Aeroporto Internazionale di Mostar

aeroporto bosniaco, a Mostar
Aeroporto Internazionale di Mostar
aeroporto
Mostar Airport Control tower.jpg
Codice IATAOMO
Codice ICAOLQMO
Descrizione
Tipocivile
GestoreBHDCA
StatoBosnia ed Erzegovina Bosnia ed Erzegovina
EntitàFederazione di Bosnia ed Erzegovina
CittàMostar
PosizioneOrtješ, 7 km da Mostar
Altitudine48 m s.l.m.
Coordinate43°16′58″N 17°50′45″E / 43.282778°N 17.845833°E43.282778; 17.845833Coordinate: 43°16′58″N 17°50′45″E / 43.282778°N 17.845833°E43.282778; 17.845833
Mappa di localizzazione
Mappa di localizzazione: Bosnia ed Erzegovina
LQMO
LQMO
Sito webwww.mostar-airport.ba
Piste
Orientamento (QFU)LunghezzaSuperficie
16/342 400 masfalto
dati estratti da Bosnian and Herzegovinan AIP at EUROCONTROL[1]

L'Aeroporto Internazionale di Mostar (IATA: OMOICAO: LQMO) è un aeroporto che serve la città di Mostar e il sito religioso Međugorje, situato nel villaggio di Ortiješ, 7,4 km a sud est della stazione ferroviaria della città bosniaca.

Venne inaugurato all'uso civile nel 1965 solo per voli domestici. Nel 1984 l'aeroporto divenne internazionale e divenne alternativa dell'Aeroporto Internazionale di Sarajevo durante le olimpiadi invernali del 1984; l'aeroporto è usato anche per raggiungere Međugorje, da cui dista 25 km, meta di un numero rilevante di pellegrinaggi religiosi.

L'aeroporto ha una pista di 2 400 m.

StatisticheModifica

Numero di passeggeri:

Anno/Mese Gennaio Febbraio Marzo Aprile Maggio Giugno Luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre Totale
2011 554 0 696 2,193 4,029 5,087 4,343 4,644 8,432 4,265 - - 34,243
2010 - - - - - - - - 3,712 1,879 544 - 17,833

NoteModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  • Sito ufficiale, su mostar-airport.ba. URL consultato l'11 agosto 2011 (archiviato dall'url originale il 19 agosto 2011).