Agnese di Orlamünde

religiosa tedesca

Agnese di Orlamünde (... – Himmelkron, 1343) è stata una religiosa tedesca.

Agnese di Orlamünde

Moglie e poi vedova di Ottone III di Orlamünde, si invaghì di Alberto di Norimberga e uccise i propri figli pur di poterlo seguire[1]. Pentitasi, fondò nel 1280 l'abbazia cistercense di Himmelkron[1].

La dama bianca che, secondo le leggende, appare ai membri della dinastia Hohenzollern, viene identificata con Agnese[1][2].

NoteModifica

  1. ^ a b c Agnèse di Orlamünde, su treccani.it, Treccani.it. URL consultato il 7 settembre 2012.
  2. ^ Filippo Di Leo Enciclopedia dei fantasmi e degli spiriti, pag. 115, ISBN 978-3-220-00021-0.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie