Agoney

cantante spagnolo
Agoney
Concierto de Agoney 16.jpg
NazionalitàSpagna Spagna
GenerePop
Musica latina
Periodo di attività musicale2017 – in attività
Strumentovoce, tromba, pianoforte
EtichettaUniversal Music Spain
Sito ufficiale

Agoney Hernández Morales, meglio conosciuto con lo pseudonimo Agoney (Adeje, 18 ottobre 1995), è un cantante spagnolo. Che si è fatto conoscere grazie al concorso televisivo Operazione Trionfo di 2017 della Televisión Española,[1] dove era in sesta posizione. Inoltre, è stato anche uno dei candidati a rappresentare la Spagna al festival di Eurovision. Grazie al suo grande potenziale vocale e alla versatilità della sua voce, è stato soprannominato "canarino della voce d'oro" o "canarino d'oro".[2]

BiografiaModifica

Agoney iniziò a suonare la tromba all'età di 6 anni e all'età di 14 anni iniziò a cantare lezioni. Ha studiato Liceo in Arti dello spettacolo e prima di entrare all'Operazione Trionfo era un cantante in un hotel a Tenerife.

2017-2018: Operación Triunfo 2017Modifica

Nel 2017 è apparso ai casting di Operación Triunfo 2017 ed è stato scelto come uno dei 16 partecipanti al talent show.

Era sesto nell'Operazione Trionfo ed è stato l'ultimo espulso dall'edizione, ma ha scelto di rappresentare la Spagna in Eurovision grazie alla canzone Magia che ha cantato in duetto con Miriam Rodríguez.[3] Alla fine non è stato eletto per rappresentare la Spagna. Nonostante ciò, ha avuto molto successo nel suo paese.

2018-presente: Primi lavoriModifica

Dopo aver completato lo spettacolo televisivo, ha iniziato la sua carriera da solista. Tra ottobre e dicembre 2018, ha realizzato il suo primo tour da solista. Il tour è iniziato l'11 ottobre 2018 nella sua città natale, Adeje, e ha visitato le principali città spagnole come Madrid, Valencia, Barcellona o Saragozza.

Nel novembre 2019, Agoney ha fatto il suo primo tour musicale fuori dalla Spagna visitando l'Argentina.[4]

Nell'agosto 2020, ha pubblicato Libertad, il suo primo album, che ha debuttato al numero 1 della classifica degli album spagnoli.[5]

Vita privataModifica

Agoney è apertamente gay. È diventata un'icona della comunità LGBT, infatti, è stato uno dei predicatori dell'LGTBI+ Pride di Madrid 2018.[6]

DiscografiaModifica

EPModifica

  • 2020 - Libertad

SingoliModifica

  • 2018 - Quizás
  • 2019 - Black
  • 2020 - Libertad (preludio)
  • 2020 - Más
  • 2020 - Edén

CollaborazioniModifica

NoteModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica