Apri il menu principale

Agostino Ferrin

basso italiano

Agostino Ferrin (Piove di Sacco, 27 luglio 1928Roma, 17 agosto 1989) è stato un basso italiano.

BiografiaModifica

Ebbe come maestro Cesare Chiesa e debuttò nel 1954 ne Il Conte Ory al Teatro Comunale di Firenze.

Si esibì per undici stagioni liriche consecutive al Teatro alla Scala. Fu presente inoltre nei principali teatri italiani ed esteri.

Tra i principali titoli vanno ricordati: La Favorita, Marin Faliero e Lucia di Lammermoor di Gaetano Donizetti, Norma e I puritani di Vincenzo Bellini, La Vestale di Gaspare Spontini, Simon Boccanegra, Nabucco, Ernani, Rigoletto, Aida (Ramphis) e Il trovatore di Giuseppe Verdi, Il barbiere di Siviglia di Gioachino Rossini, Il barbiere di Siviglia di Giovanni Paisiello, La bohème di Giacomo Puccini, Mefistofele e Nerone di Arrigo Boito.

L'ultima apparizione fu il 9 gennaio 1989 al Teatro Massimo di Palermo ne La Wally. Nel corso dello stesso anno avvenne l'improvvisa e prematura scomparsa.

DiscografiaModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN114637182 · ISNI (EN0000 0001 1463 3616 · LCCN (ENn84198910 · BNF (FRcb13925478s (data) · WorldCat Identities (ENn84-198910