Apri il menu principale
Aguida Amaral
Nazionalità Timor Est Timor Est
Atletica leggera Athletics pictogram.svg
Specialità Fondo
Record
Maratona 3h10'55" (2000)
 

Agueda Fatima Amaral, talvolta accreditata come Aguida Amaral (27 maggio 1972), è un'ex maratoneta est-timorese. Amaral è stata una delle prime atlete a rappresentare il piccolo paese asiatico ai Giochi olimpici con la sua partecipazione a Sydney 2000 con la delegazione degli Atleti Olimpici Individuali.[1] Ha partecipato ufficialmente con Timor Est alle Olimpiadi di Atene 2004, occasione in cui è stata portabandiera della delegazione nel corso della cerimonia d'apertura.[2]

BiografiaModifica

Amaral viveva a Dili durante la crisi di Timor Est del 1999 e fu costretta a scappare in un campo rifugiati mentre le città venivano saccheggiate e bruciate.[3] Si è allenata a piedi scalzi per i Giochi olimpici, finché l'Australia non le ha donato delle nuove scarpe per la competizione.[2]

PalmarèsModifica

Anno Manifestazione Sede Evento Risultato Prestazione Note
Con gli   Atleti Olimpici Individuali
2000 Giochi olimpici   Sydney Maratona 43ª 3h10'55"
In rappresentanza di   Timor Est
2004 Giochi olimpici   Atene Maratona 65ª 3h18'25"
2005 Mondiali   Helsinki Maratona np

NoteModifica

  1. ^ (EN) Jack Malvern, From the bottom of the leaderboard, The Australian, 27 luglio 2012. URL consultato il 16 agosto 2019.
  2. ^ a b (EN) Hannah Beech, And in 54th place, it's...For Asia's smallest nations, the chance to take part in the Olympics already amounts to victory, Time, 23 agosto 2004. URL consultato il 16 agosto 2019.
  3. ^ (EN) Jamie F. Metzl, Runners of East Timor Have Emerged as Symbols of Independence, su carnegieendowment.org, 27 maggio 2001. URL consultato il 16 agosto 2019.

Collegamenti esterniModifica