Ai Ogura

pilota motociclistico giapponese

Ai Ogura (小椋 藍?, Ogura Ai; Tokyo, 26 gennaio 2001) è un pilota motociclistico giapponese.

Ai Ogura
Ogura nel 2018
Nazionalità Bandiera del Giappone Giappone
Altezza 169 cm
Peso 60 kg
Motociclismo
Carriera
Carriera nel Motomondiale
Esordio 2018 in Moto3
Miglior risultato finale
Gare disputate 84
Gare vinte 3
Podi 18
Punti ottenuti 712,5
Pole position 4
Giri veloci 4
 

Carriera modifica

Comincia a correre con le pocket bike in competizioni nazionali nel 2009. Nel 2015 inizia a correre nell'Asia Talent Cup, nel 2016 corre nella MotoGP Rookies Cup[1] e nel 2017 e 2018 corre nella categoria Moto3 del campionato spagnolo Velocità. Nel 2018 inoltre debutta nella classe Moto3 del motomondiale, correndo come wild card nei Gran Premi di Spagna, Olanda, Germania e Austria su una Honda NSF250R, totalizzando un punto.

Nel 2019 diventa pilota titolare nel team Asia, che gli affida una Honda; il compagno di squadra è Kaito Toba. Ottiene un secondo posto in Aragona e un quarto posto in Malesia come migliori risultati in gara. Termina il campionato al 10º posto con 109 punti. In questa stagione è costretto a saltare il Gran Premio d'Italia a causa dei postumi di un incidente avvenuto nel precedente evento in Francia. Il suo posto in squadra, in questo frangente, viene preso dall'indonesiano Gerry Salim.[2]

Nel 2020 rimane nello stesso team della stagione precedente, il compagno di squadra è Yuki Kunii. Ottiene due secondi posti (Spagna e San Marino), cinque terzi posti (Qatar, Repubblica Ceca, Stiria, Emilia Romagna ed Europa) e una pole position nel Gran Premio di San Marino e conclude la stagione al 3º posto con 170 punti.[3]

Nel 2021 rimane nello stesso team ma in classe Moto2, alla guida di una Kalex; il compagno di squadra è Somkiat Chantra. Ottiene un secondo posto in Austria e chiude la stagione all'ottavo posto con 120 punti,[4] risultando inoltre il secondo miglior esordiente.[5] In questa stagione è costretto a saltare il Gran Premio della Comunità Valenciana a causa di una frattura al piede sinistro rimediata nel precedente GP dell'Algarve. Nel 2022 gareggia nuovamente col team Honda Asia e lo stesso compagno di squadra della stagione precedente. In occasione del Gran Premio di Spagna ottiene la sua prima vittoria nel contesto del motomondiale.[6] Vince altre due gare e rimane in corsa per il titolo fino all'evento conclusivo di Valencia, chiudendo al secondo posto.[7]

Nel 2023 inizia il terzo anno in Moto2 con Honda Team Asia. In quest'annata sale per tre volte sul podio e si classifica nono in campionato.[8] Con la stessa squadra è iscritto al primo Gran Premio di Valencia nel CEV Moto2 ma si ritira dall'evento prima del termine delle qualifiche.[9]

Risultati in gara nel motomondiale modifica

2018 Classe Moto                                       Punti Pos.
Moto3 Honda 15 23 Rit 20 1 36º
2019 Classe Moto                                       Punti Pos.
Moto3 Honda 11 17 11 9 Rit Inf 6 6 7 6 12 10 Rit 2 Rit 14 14 4 10 109 10º
2020 Classe Moto                               Punti Pos.
Moto3 Honda 3 2 Rit 3 4 3 2 3 11 9 14 9 3 8 8 170
2021 Classe Moto                                     Punti Pos.
Moto2 Kalex 17 5 Rit 7 7 6 Rit Rit 6 5 2 9 8 7 7 9 Rit Inf 120
2022 Classe Moto                                         Punti Pos.
Moto2 Kalex 6 6 3 2 Rit 1 5 3 7 8 2 4 1 5 4 1 6 11 Rit Rit 242[10]
2023 Classe Moto                                         Punti Pos.
Moto2 Kalex Inf NP 15 Rit 9 15 14 2 8 3 7 5 21 2 17 15 5 4 4 11 137,5[11]
Legenda 1º posto 2º posto 3º posto A punti Senza punti Grassetto – Pole position
Corsivo – Giro più veloce
Gara non valida Non qual./Non part. Ritirato/Non class. Squalificato '-' Dato non disp.

Note modifica

  1. ^ (EN) Scheda di Ai Ogura, su redbullrookiescup.com, Red Bull A.G.
  2. ^ Diana Tamanitini, Moto3: Ai Ogura KO per il Mugello, al suo posto Gerry Salim, su corsedimoto.com, CdM Edizioni, 24 maggio 2019.
  3. ^ (EN) Moto3 2020 - World Championship Classification (PDF), su resources.motogp.com, Dorna Sports S.L., 22 novembre 2020.
  4. ^ (EN) Moto2 2021 - World Championship Classification (PDF), su resources.motogp.com, Dorna Sports S.L., 14 novembre 2021.
  5. ^ (EN) Moto2 2021 - Rookie of the Year Classification (PDF), su resources.motogp.com, Dorna Sports S.L., 14 novembre 2021.
  6. ^ René Pierotti, MotoGP 2022. GP di Spagna a Jerez, in Moto2 vittoria solitaria di Ai Ogura, su moto.it, CRM S.r.l., 1º maggio 2022.
  7. ^ (EN) Moto2 2022 - World Championship Classification (PDF), su resources.motogp.com, Dorna Sports S.L., 6 novembre 2022.
  8. ^ (EN) Moto2 2023 - World Championship Classification (PDF), su resources.motogp.com, Dorna Sports S.L., 26 novembre 2023.
  9. ^ (EN) CEV Moto2 2023 Valencia1 - Results Race, su results.fim-europe.eu, 21 maggio 2023.
  10. ^ Non essendo stati percorsi i due terzi dei giri previsti, per il Gran Premio di Thailandia è stata assegnata ai piloti la metà dei punti in palio.
  11. ^ Non essendo stati percorsi i due terzi dei giri previsti, per il Gran Premio d'Australia è stata assegnata ai piloti la metà dei punti in palio.

Altri progetti modifica

Collegamenti esterni modifica