Airport Security
Logo Airport Security.png
Logo italiano della serie
Titolo originaleBorder Security: Australia's Front Line
PaeseAustralia
Anno2004 - in corso
Generedocu-reality
Durata25 min
Crediti
Rete televisivaSeven Network
Rete televisiva
(ed. italiana)
DMAX
Deejay TV
Nove

Airport Security (Border Security: Australia's Front Line) è un programma televisivo australiano, di genere docu-reality.

Il programmaModifica

Airport Security racconta l'attività degli agenti della dogana aeroportuale australiana contro l'immigrazione clandestina, il narcotraffico, gli atti terroristici e la diffusione di pericolose epidemie esotiche. Avuto riguardo a quest'ultimo aspetto viene evidenziata l'attività degli operatori del servizio postale che, prima dei doganieri, effettuano un'ispezione dei pacchi che provengono dall'estero tramite dei dispositivi elettronici.

La maggior parte degli episodi è ambientata negli aeroporti di Sydney, Melbourne e Brisbane[1], e in misura minore anche porti, fiere, e luoghi di lavoro suscettibili di verifiche da parte degli organi preposti.

Esistono anche una versione canadese del programma denominata Airport Security Canada (Border Security: Canada's front line), una neozelandese denominata Airport Security Nuova Zelanda (Border Patrol), una britannica denominata Niente da dichiarare (Customs), una statunitense denominata Airport Security USA e dal 2016 anche Airport Security Spagna (Control de fronteras España) dello stesso filone, tutti trasmessi in Italia da DMAX e Nove.

DoppiaggioModifica

Voce narrante: Massimiliano Manfredi

Altre voci: Ilaria Stagni, Stefano Crescentini, Oreste Baldini, Valeria Vidali, Ilaria Latini, Micaela Incitti, Chiara Gioncardi, Gemma Donati, Alberto Bognanni, Roberto Certomà, Alberto Angrisano, Cinzia Massironi, Michela Alborghetti, Flavio De Flaviis, Guido Di Naccio, Roberto Stocchi, Andrea Mete, Simone Crisari, Francesco Prando, Monica Ward, Sergio Di Giulio, Emiliano Coltorti, Flavio Aquilone, Gianluca Crisafi, Maura Cenciarelli, Francesco Bulckaen, Pasquale Anselmo, Giorgio Locuratolo, Graziella Polesinanti, Alessandra Korompay, Valentina Favazza

NoteModifica

Collegamenti esterniModifica