Akemi Roppongi

Akemi Roppongi
Akemi Roppongi.jpg
Akemi nell'anime
UniversoMaison Ikkoku - Cara dolce Kyoko
Nome orig.六本木 朱美 (Roppongi Akemi)
Lingua orig.Giapponese
AutoreRumiko Takahashi
1ª app.1980
Voce orig.Yūko Mita
Voci italiane
SpecieUmana
SessoFemmina
EtniaGiapponese
ProfessioneCameriera

Akemi Roppongi (六本木 朱美 Roppongi Akemi?) è un personaggio inventato nella serie manga e anime Maison Ikkoku - Cara dolce Kyoko, della mangaka Rumiko Takahashi. Il suo personaggio è doppiato in lingua giapponese da Kazuyo Aoki, mentre in italiano prima da Daniela Caroli ed in seguito da Ludovica Marineo.

Il personaggioModifica

Akemi Roppongi è l'inquilina che abita nella stanza numero sei della Maison Ikkoku, e lavora come cameriera al bar Cha Cha Maru, in cui spesso i personaggi della serie si riuniscono.

Dotata di una folta chioma rossa, Akemi ha la fama di essere una donna dalla dubbia morale, anche per via dell'abbigliamento e dell'atteggiamento che la donna ha all'interno dell'Ikkoku-kan. Non è raro infatti vedere Akemi girare all'interno della Maison Ikkoku con indosso soltanto gli slip e un baby doll azzurro trasparente, incurante di essere vista dagli uomini della casa; nella seconda parte degli episodi porterà un baby doll rosa. Come se non bastasse Akemi ha il vizio di provocare Godai per puro divertimento, anche se in alcune occasioni si è lasciato intendere che Akemi apprezzerebbe avere un uomo come Godai. Addirittura in un episodio Akemi è la causa scatenante di una profonda crisi fra Godai e Kyoko.

Oltre alla sua occupazione di cameriera presso il Cha Cha Maru, non si sa molto della vita di Akemi. In un episodio viene svelato che la donna aveva un fidanzato, che però le ha spezzato il cuore. Akemi in quell'occasione meditò addirittura di suicidarsi. Un'altra volta una delusione d'amore l'ha lasciata ubriaca in un albergo ad ore, facendo accorrere Godai per recuperarla. Di fatto, Akemi, nonostante l'invidiabile presenza fisica, sembra non avere molta fortuna con gli uomini. Soltanto negli ultimissimi episodi della serie Akemi riceverà una proposta di matrimonio dal suo datore di lavoro al Cha Cha Maru, l'unico personaggio che ha sempre avuto tanta confidenza da chiamarla Akemi-chan. Akemi accetterà la proposta e lascerà la Maison Ikkoku per sposarsi.

Il nomeModifica

Roppongi è un quartiere di Minato. Il primo dei kanji con i quali viene composta la parola Roppongi (六本木) è l'ideogramma Roku (六), che significa "6". Nella Maison Ikkoku, Akemi occupa proprio l'appartamento numero sei.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Anime e manga: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di anime e manga