Apri il menu principale

Alé-oó

album di Claudio Baglioni del 1982
(Reindirizzamento da Alè-oò)
Alé-oó
ArtistaClaudio Baglioni
Tipo albumLive
Pubblicazionedicembre 1982
Durata110:00
Dischi2
Tracce21
GenerePop
Pop rock[1]
Soft rock[2]
EtichettaCBS
ProduttoreClaudio Baglioni
Certificazioni
Dischi di platino4[3] (Vendite: 1.000.000+)
Claudio Baglioni - cronologia
Album precedente
(1981)
Album successivo
(1985)

Alé-oó (1982) è un album di Claudio Baglioni, il primo dal vivo e registrato in occasione di un concerto tenutosi a Roma in Piazza di Siena il 24 ottobre 1982 con oltre 160.000 spettatori. Il concerto, completamente gratuito, si svolse al culmine della tournée che aveva registrato il tutto esaurito nell'estate precedente, sulla scia del successo dell'album Strada facendo. Il disco ha venduto oltre 1.000.000 di copie, vincendo ben 4 dischi di platino.

Il titolo prende spunto dall'invocazione da stadio che, già da qualche anno, era in voga presso le tifoserie sportive, in particolare quelle di calcio. Baglioni non ha fatto altro che accompagnare la melodia, che sgorgava spontanea dai cori degli spettatori, con gli strumenti della band, partecipando anche lui con i suoi vocalizzi.

TracceModifica

Testi di Claudio Baglioni, musiche di Claudio Baglioni e Antonio Coggio.

Disco 1Modifica

  1. '51 Montesacro (3:01)
  2. E tu come stai? (3:45)
  3. Poster (5:28)
  4. Io me ne andrei (5:13)
  5. Fotografie (4:50)
  6. Ninna nanna nanna ninna (5:11)
  7. E tu (5:30)
  8. Le ragazze dell'Est (5:23)
  9. Medley (Puoi, Una faccia pulita, Mia libertà, A modo mio, Ragazza di campagna, W l'Inghilterra, Chissà se mi pensi, Giorni di neve, Con te, Porta Portese) (16:32)

Disco 2Modifica

  1. Notti (4:27)
  2. I vecchi (5:14)
  3. Via (4:54)
  4. Medley (Amore bello, Solo, Sabato pomeriggio, Buona fortuna) (12:35)
  5. Quanto ti voglio (2:40)
  6. Avrai (5:00)
  7. Questo piccolo grande amore (2:56)
  8. Con tutto l'amore che posso (2:20)
  9. Un po' di più (2:42)
  10. Signora Lia (3:33)
  11. Strada facendo (5:27)
  12. Alé-oó (2:52)

FormazioneModifica

NoteModifica

  1. ^ (EN) Alé-oó - Claudio Baglioni, AllMusic. URL consultato il 29 giugno 2016.
  2. ^ (EN) Claudio Baglioni - Alé-Oó (CD, Album) at Discogs, Discogs. URL consultato il 29 giugno 2016.
  3. ^ CLAUDIO BAGLIONI, su scuole.provincia.so.it. URL consultato il 12 maggio 2015.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica