UAE Team ADQ

squadra ciclistica femminile emiratina
(Reindirizzamento da Alé BTC Ljubljana)

La UAE Team ADQ, già MCipollini e Alé, è una squadra emiratina di ciclismo su strada femminile con licenza di UCI Women's WorldTeam. Nella stagione 2024 ha tesserato 16 atlete in rappresentanza di 11 diverse nazionalità.

UAE Team ADQ
Ciclismo
La squadra alla Freccia Vallone 2022
Informazioni
Codice UCIUAD
NazioneBandiera degli Emirati Arabi Uniti Emirati Arabi Uniti
Debutto2011
SpecialitàStrada
StatusUCI Women's WorldTeam
BicicletteColnago
Sito ufficialeUAE Team ADQ
Staff tecnico
Gen. managerMaria Camila Garcia
Dir. sportiviAlejandro Gonzalez-Tablas
Davide Arzeni
Cristina San Emeterio
Nicolas Marche

Storia modifica

La squadra MCipollini poi diventata Alé, nasce a fine 2010 grazie all'iniziativa di alcune aziende della provincia di Verona: le tre società del pool Diamant di Sorgà guidato da Federico Zecchetto (il maglificio Apg, il calzaturificio DMT costruttore di telai MCipollini) e Giambenini, azienda di Pescantina diretta da Piergiorgio Giambenini e attiva nel settore dell'architettura di aree verdi[1]. La sede della squadra è a Bonferraro di Sorgà, la presidenza è affidata a Alessia Piccolo (general manager di Apg) e la direzione tecnica a Walter Ricci Petitoni; la rosa per il 2011, stagione di debutto, prevede dodici cicliste, tra cui Fabiana Luperini, l'olimpionica Nicole Cooke e le già campionesse del mondo Marta Bastianelli e Tatiana Guderzo[2]. Alla prima stagione la squadra si classifica al sesto posto nella graduatoria mondiale UCI.

Nel 2012 la direzione tecnica passa a Luisiana Pegoraro. Nelle annate seguenti la squadra si mantiene costantemente nella Top 10 mondiale, anche grazie ai successi di Tatiana Guderzo, Monia Baccaille, Shelley Olds, Marta Bastianelli e Chloe Hosking. Dal 2014 Alé, marchio della società APG (anch'essa del gruppo Diamant), subentra a MCipollini come primo nome e la denominazione diventa Alé Cipollini. Nel 2015 la direzione sportiva passa a Fortunato Lacquaniti.

Nel 2020 arriva la fusione con il team sloveno BTC City Ljubljana (sponsorizzato dalla catena di centri commerciali BTC plc), e la nuova denominazione è Alé BTC Ljubljana. Per la nuova stagione la formazione, che vede gli innesti di Mavi García ed Eugenia Bujak e i rientri di Bastianelli e Guderzo, è inclusa tra le otto squadre detentrici della nuova licenza di UCI Women's WorldTeam[3][4].

A fine 2021 APG cede la struttura del team e la licenza WorldTeam alla holding di Stato emiratina ADQ già sponsor dell'UAE Team Emirates maschile. La denominazione della squadra diventa UAE Team ADQ, e la fornitura di telai passa a Colnago. La guida dirigenziale passa all'ex ciclista Rubens Bertogliati, affiancato sempre da Lacquaniti, mentre la rosa per la stagione 2022 è di quindici atlete, tra cui le confermate Bastianelli, Bujak e García[5].

Nella stagione 2022 UAE Team ADQ ristruttura fortemente il proprio organico tecnico e di atlete. Arrivano, tra le altre, due forti atlete italiane come Silvia Persico e Chiara Consonni. Dall'ottobre 2023 Maria Camila Garcia diventa il nuovo CEO del team.

Cronistoria modifica

Annuario modifica

Anno Codice Nome Cat. Biciclette Dirigenza
2011 MCG   MCipollini Giambenini WT MCipollini Manager: Alessia Piccolo
Dir. sportivi: Walter Ricci Petitoni, Francesco Fabbri, Renato Valle
2012 MCG   MCipollini Giambenini WT MCipollini Manager: Alessia Piccolo
Dir. sportivi: Luisiana Pegoraro
2013 MCG   MCipollini Giordana WT MCipollini Manager: Alessia Piccolo
Dir. sportivi: Luisiana Pegoraro, Claudio Cordioli
2014 ALE   Alé Cipollini WT MCipollini Manager: Alessia Piccolo
Dir. sportivi: Luisiana Pegoraro
2015 ALE   Alé Cipollini WT MCipollini Manager: Alessia Piccolo
Dir. sportivi: Giovanni Fidanza, Fortunato Lacquaniti
2016 ALE   Alé Cipollini WT MCipollini Manager: Alessia Piccolo
Dir. sportivi: Fortunato Lacquaniti, Fabiana Luperini
2017 ALE   Alé Cipollini WT MCipollini Manager: Alessia Piccolo
Dir. sportivi: Fortunato Lacquaniti, Fabiana Luperini
2018 ALE   Alé Cipollini WT MCipollini Manager: Alessia Piccolo
Dir. sportivi: Fortunato Lacquaniti, Gul'nara Fatkulina
2019 ALE   Alé Cipollini WT MCipollini Manager: Alessia Piccolo
Dir. sportivi: Fortunato Lacquaniti, Giuseppe Lanzoni
2020[3] ALE   Alé BTC Ljubljana WTW MCipollini Manager: Alessia Piccolo
Dir. sportivi: Fortunato Lacquaniti, Giuseppe Lanzoni, Gorazd Penko
2021[6] ALE   Alé BTC Ljubljana WTW MCipollini Manager: Alessia Piccolo
Dir. sportivi: Fortunato Lacquaniti, Giuseppe Lanzoni, Gorazd Penko
2022[7] UAD   UAE Team ADQ WTW Colnago Manager: Rubens Bertogliati
Dir. sportivi: Fortunato Lacquaniti, Michele Devoti, Giuseppe Lanzoni, Gorazd Penko
2023 UAD   UAE Team ADQ WTW Colnago Manager: Rubens Bertogliati

Dir. Sportivi: Alejandro Gonzalez-Tabals, Cristina San Emeterio, Davide Arzeni, Nicolas Marche, Marcello Albasini

Classifiche UCI modifica

Aggiornato al 31 dicembre 2021[8].

Anno Class. Pos. Migliore cl. individuale
2011 World Cal.   Nicole Cooke (14ª)
World Cup   Nicole Cooke (13ª)
2012 World Cal.   Monia Baccaille (25ª)
World Cup   Monia Baccaille (15ª)
2013 World Cal.   Tat'jana Antošina (9ª)
World Cup 16º   Marta Tagliaferro (39ª)
2014 World Cal.   Shelley Olds (9ª)
World Cup   Shelley Olds (14ª)
2015 World Cal.   Shelley Olds (15ª)
World Cup 10º   Shelley Olds (13ª)
2016 World Cal.   Marta Bastianelli (16ª)
World Tour   Marta Bastianelli (16ª)
2017 World Cal.   Chloe Hosking (13ª)
World Tour   Chloe Hosking (10ª)
2018 World Cal.   Marta Bastianelli (8ª)
World Tour   Chloe Hosking (17ª)
2019 World Cal. 11º   Soraya Paladin (11ª)
World Tour 10º   Soraya Paladin (11ª)
2020 World Cal.   Mavi García (14ª)
World Tour 12º   Mavi García (19ª)
2021 World Cal.   Marlen Reusser (6ª)
World Tour   Marlen Reusser (8ª)

Palmarès modifica

Aggiornato al 25 luglio 2022.

Grandi Giri modifica

Partecipazioni: 12 (2011, 2012, 2013, 2014, 2015, 2016, 2017, 2018, 2019, 2020, 2021, 2022)
Vittorie di tappa: 3
2011: 1 (Nicole Cooke)
2015: 1 (Annalisa Cucinotta)
2017: 1 (Marta Bastianelli)
Vittorie finali: 0
Altre classifiche: 3
2011: Italiane (Tatiana Guderzo)
2013: Italiane (Tatiana Guderzo)
2015: Scalatrici (Flávia Oliveira)
Partecipazioni: 1 (2022)
Vittorie di tappa: 0
Vittorie finali: 0
Altre classifiche: 0

Campionati nazionali modifica

In linea: 2022 (Safia Al Sayegh)
Cronometro: 2022 (Safia Al Sayegh)
In linea: 2019 (Eri Yonamine)
Cronometro: 2019 (Eri Yonamine)
In linea: 2017 (Daiva Tušlaitė)
Cronometro: 2018 (Daiva Tušlaitė)
In linea: 2015 (Małgorzata Jasińska)
Cronometro: 2013 (Тat'jana Аntošina)
In linea: 2019 (Jelena Erić)
Cronometro: 2019 (Jelena Erić)
In linea: 2020 (Urša Pintar); 2022 (Eugenia Bujak)
Cronometro: 2020 (Urška Žigart); 2021 (Eugenia Bujak)
In linea: 2020, 2021, 2022 (Mavi García)
Cronometro: 2020, 2021, 2022 (Mavi García)
In linea: 2021 (Marlen Reusser)
Cronometro: 2021 (Marlen Reusser)
In linea: 2020 (Jutatip Maneephan)

Organico 2022 modifica

Aggiornato al 25 luglio 2022[7].

Staff tecnico modifica

Naz. Ruolo Sportivo
  GM Rubens Bertogliati
  DS Fortunato Lacquaniti
  DS Michele Devoti
  DS Giuseppe Lanzoni
  DS Gorazd Penko

Rosa modifica

Naz. Sportivo Anno
  Safia Al Sayegh 2001
  Marta Bastianelli 1987
  Sofia Bertizzolo 1997
  Maaike Boogaard 1998
  Eugenia Bujak 1989
  Mavi García 1984
  Alena Ivančenko 2003
  Erica Magnaldi 1992
  Marija Novolodskaja 1999
  Alessia Patuelli 2002
  Urška Pintar 1985
  Laura Tomasi 1999
  Anna Trevisi 1992
  Sophie Wright 1999
  Linda Zanetti 2002

Note modifica

  1. ^ DONNE. MCipollini e Giambenini ancora insieme, su tuttobiciweb.it. URL consultato il 9 gennaio 2022.
  2. ^ (EN) SC MCIPOLLINI GIAMBENINI, su uci.org. URL consultato il 9 gennaio 2022.
  3. ^ a b (EN) ALE' BTC LJUBLJANA, su uci.org. URL consultato il 3 gennaio 2020.
  4. ^ E’ UFFICIALE, SIAMO NEL WOMEN’S WORLD TOUR, su alecipolliniteam.com. URL consultato il 3 gennaio 2020.
  5. ^ UAE TEAM ADQ. SVELATI LA MAGLIA E IL ROSTER 2022, su tuttobiciweb.it. URL consultato il 9 gennaio 2022.
  6. ^ (EN) ALE' BTC LJUBLJANA, su uci.org. URL consultato il 10 aprile 2021.
  7. ^ a b (EN) UAE TEAM ADQ, su uci.org. URL consultato il 25 luglio 2022.
  8. ^ (EN) Rankings, su uci.org. URL consultato il 25 luglio 2022.

Altri progetti modifica

Collegamenti esterni modifica

  Portale Ciclismo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di ciclismo