Alëna Kostornaja

pattinatrice di figura su ghiaccio russa
Alëna Kostornaja
2019 Russian Figure Skating Championships Alena Kostornaia 2018-12-22 20-53-50 (2).jpg
Kostornaja ai Campionati nazionali russi del 2019
Nazionalità Russia Russia
Altezza 151 cm
Pattinaggio di figura Figure skating pictogram.svg
Specialità Pattinaggio artistico su ghiaccio singolo
Record
Totale 247.59 (Finale Grand Prix 2019-20) Record mondiale
P. corto 85.45 (Finale Grand Prix 2019-20) Record mondiale
P. libero 162.14 (Finale Grand Prix 2019-20)
Società Sambo 70
Palmarès
Europei 1 0 0
Finale Grand Prix 1 0 0
Mondiali juniores 0 1 0
Finale Grand Prix juniores 1 1 0
Per maggiori dettagli vedi qui
Statistiche aggiornate al 9 dicembre 2019

Alëna Sergeevna Kostornaja (in russo Алёна Сергеевна Косторная; tras. angl.: Alena Kostornaia o Alyona Kostornaya; Mosca, 24 agosto 2003) è una pattinatrice artistica su ghiaccio russa, specializzata nel singolo.[1]

Allenata da Evgenij Pljuščenko,[2] e precedentemente da Ėteri Tutberidze, è la campionessa europea 2020. In categoria junior invece si è classificata seconda ai campionati mondiali del 2018, seconda alla finale del Grand Prix del 2017 e prima a quella del 2018. In categoria senior ha vinto due volte il bronzo ai campionati nazionali russi, nelle edizioni del 2018 e del 2019, e l'argento nel 2020.Durante la sua prima stagione in categoria senior è stata inoltre capace di imporsi dapprima agli Internatineaux de France (una volta Trophée Bompard) e poi all'NHK Trophy, occasione nella quale ha fatto registrare il record del mondo per il punteggio nel programma corto, superato da lei stessa alla Finale. Tra i punti di forza di Kostornaia vi sono l'axel (eseguito anche triplo con notevole qualità), i salti presi dal filo, la qualità di pattinaggio e le doti interpretative, già notevoli nonostante la giovanissima età.

CarrieraModifica

Stagione 2017-2018Modifica

Nella stagione 2017-18 vince l'argento nella Finale Grand Prix Juniores, il bronzo nei Campionati nazionali russi seniores 2018, l'argento nei Campionati nazionali russi juniores 2018 e l'argento nei Campionati mondiali juniores 2018.[3]

Stagione 2018-2019Modifica

Nella stagione 2018-19 ha vinto l'oro nella Finale Grand Prix ISU juniores 2018[3] e di nuovo il bronzo nei Campionati nazionali russi seniores 2019 e l'argento nei Campionati nazionali juniores.[3][4] A causa di un infortunio è costretta a ritirarsi dai Campionati Mondiali Juniores.

Stagione 2019-2020: il debutto nei seniorModifica

 
Kostornaja con l'oro vinto agli Internazionali di Francia del 2019

Alena fa il suo debutto come senior al Finlandia Trophy, dove atterra due tripli axel nel programma libero e vince la competizione, dopo essersi piazzata prima in entrambi i segmenti di gara. All'Internationaux de France vince la medaglia d'oro, davanti alla connazionale Alina Zagitova. Vince l'oro anche all'NHK Trophy, dove stabilisce un nuovo record mondiale nel programma corto, di 85.05. Alla Finale del Grand Prix si classifica prima in entrambi i segmenti di gara e vince la competizione, stabilendo due nuovi record mondiali: 85.45 nel corto e 247.59 nel totale.

Ai Campionati Nazionali Russi 2020 è prima dopo il programma corto, dove ottiene un punteggio di 89,86. Nel libero ottiene un punteggio di 169,97, vincendo la medaglia d'argento dietro alla compagna di allenamento Anna Ščerbakova. Viene selezionata per partecipare agli Europei 2020 a Graz.[5] Agli Europei è prima dopo il programma corto, con un punteggio di 84,92. Arriva seconda nel programma libero, a causa di una caduta sul triplo lutz, ottenendo 155,89, ma vince comunque la medaglia d'oro, davanti alle compagne di allenamento Anna Ščerbakova e Aleksandra Trusova.

Stagione 2020-2021Modifica

A giugno, Alena riprende gli allenamenti con Tutberidze, ma a fine luglio la stessa allenatrice afferma, tramite un post su Instagram, che Alena ha deciso di interrompere la collaborazione, per allenarsi con Evgenij Pljuščenko, dal quale si erano già trasferite le compagne di allenamento Aleksandra Trusova e Veronika Zhilina a maggio.

RecordModifica

Kostornaja ha segnato due record in categoria juniores sotto il sistema di punteggi che prevede che possano essere assegnati +5 / -5 GOE per elemento, e tre record da senior

Data Punteggio Programma Categoria Evento Note
6 dicembre 2018[6] 76.32 corto juniores Junior Grand Prix Final 2018
1 settembre 2018 132.42 libero juniores Junior Grand Prix Austria 2018 Il record è stato battuto da Alexandra Trusova allo Junior Grand Prix Lituania 2018.
22 Novembre 2019 85.04 corto senior Grand Prix Nhk Trophy 2019 Il nuovo record di Kostornaia strappa il precedente primato a Rika Kihira
6 dicembre 2019 85.45 corto senior Grand Prix Final 2019
7 dicembre 2019 247.59 totale senior Grand Prix Final 2019 Il nuovo record di Kostornaia strappa il precedente primato ad Aleksandra Trusova

Record storiciModifica

Tutti i punteggi fatti registrare prima della stagione 2018-19, quando è stato introdotto il nuovo sistema di punteggio, sono considerati storici.[7] Sotto il vecchio sistema, Kostornaja aveva segnato un record nel programma corto femminile in categoria juniores.

Data Punteggio Programma Categoria Evento Note
7 dicembre 2017 71.65 corto juniores Junior Grand Prix Final 2017 Kostornaja ha battuto il precedente record di Alina Zagitova, dicembre 2016.

ProgrammiModifica

Stagione Programma Corto Programma Libero Esibizione
2019-2020 Twilight
2018-2019
  • The Departure (Lullaby) (da The Leftovers) di Max Richter
  • November di Max Richter coreografia di Daniil Glejchengauz
Romeo e Giulietta
  • Dos cadencias sobre "Adiós Nonino"

di Astor Piazzolla (versione di Pablo Ziegler)

coreografia di Eteri Tutberidze

2017-2018
  • Dos cadencias sobre "Adiós Nonino"

di Astor Piazzolla (versione di Pablo Ziegler)

coreografia di Eteri Tutberidze

  • Stella's Theme

di William Joseph

coreografia di Daniil Glejchengauz

  • Dos cadencias sobre "Adiós Nonino"

di Astor Piazzolla (versione di Pablo Ziegler)

coreografia di Eteri Tutberidze

PalmarèsModifica

 
Kostornaja con l'argento vinto ai Mondiali juniores del 2018
Risultati[8]
Internazionali
Evento 2016-17 2017-18 2018-19 2019-20
Campionati europei
GP Finale
GP Francia
GP NHK Trophy
CS Finlandia
Internazionali: categoria Junior
Campionati mondiali WD
JGP Finale
JGP Austria
JGP Italia
JGP Polonia
JGP Repubblica Ceca
Nazionali
Campionati russi
Campionati russi juniores 16ª
CS = Challenger Series; GP = Grand Prix; JGP = Junior Grand Prix

NoteModifica

  1. ^ (EN) Alena KOSTORNAIA — Biography, su ISU. URL consultato il 22 dicembre 2018.
  2. ^ (EN) Alena Kostornaia su isuresult.com, su isuresults.com. URL consultato il 15-11-2019.
  3. ^ a b c Alëna Kostornaja, su Fskate.com. URL consultato il 23 dicembre 2018.
  4. ^ Фигурное катание. Чемпионат России. Женщины. Произвольная программа. Как выступили Медведева и Загитова, Sport Express, 22 dicembre 2018. URL consultato il 23 dicembre 2018.
  5. ^ (RU) Ольга ЕРМОЛИНА, Состав сборной команды России на чемпионат Европы в Граце, su www.fsrussia.ru. URL consultato il 14 gennaio 2020.
  6. ^ (EN) Massimiliano Ambesi, Alena #Kostornaia set Junior World Record with 76.32 points, the second-highest short program score this season in the whole ladies field. At the moment only Zagitova has got higher scores. #GPFVancouver #JGPFinalpic.twitter.com/TE0fg0i7Rc, su @max_ambesi, 6 dicembre 2018. URL consultato il 24 dicembre 2018.
  7. ^ Statistics Personal & Season's Best - ISU, su www.isu.org. URL consultato il 24 dicembre 2018.
  8. ^ (EN) Competition Results, su International Skating Union. URL consultato il 29 gennaio 2020.

Altri progettiModifica