Alaknanda

fiume dell'India settentrionale
Alaknanda
Bhagirathi and Alaknanda Confluence.jpg
Confluenza tra il Bhagirathi (a destra) e l'Alaknanda nei pressi di Dev Prayag, nello stato indiano dell'Uttarakhand.
StatoIndia India
Stati federatiUttarakhand
DivisioniGarhwal
DistrettiChamoli, Pauri Garhwal, Rudraprayag
Lunghezza190 km
Portata media439,36 m³/s
Bacino idrografico10 882 km²
Altitudine sorgente3 880 m s.l.m.
Altitudine foce475 m s.l.m.
NasceConfluenza del ghiacciaio Satopanth con il ghiacciaio Bhagirathi Kharak
30°08′N 78°36′E / 30.133333°N 78.6°E30.133333; 78.6
SfociaGange

L’Alaknanda o Alakananda (in sanscrito: अळकनन्दा; in hindi: अलकनन्दा नदी) è un fiume dell'India settentrionale che scorre nello stato dell'Uttarakhand.

L'Alaknanda è una delle due sorgenti principali del Gange, il fiume sacro dell'Induismo, e dal punto di vista idrologico anche la più importante.[1] Tuttavia nella mitologia Indù e nella cultura tradizionale, la vera sorgente del Gange è considerata il fiume Bhagirathi, anche se quest'ultimo ha una portata inferiore.

CaratteristicheModifica

L'Alaknanda si origina alle pendici dell'Himalaya, alla confluenza del ghiacciaio Satopanth con il ghiacciaio Bhagirath Kharak, nello stato indiano dell'Uttarakhand.[2][3]

Le acque del fiume appaiono molto turbolente e torbide a causa del notevole trasporto di detriti e sedimenti. All'altezza del villaggio di Mana, a 21 km di distanza dal confine con il Tibet, riceve le acque del fiume Sarasvati. Tre chilometri più a valle, il fiume passa per il villaggio di Badrinathpuri, importante centro di pellegrinaggio per gli Indù.

Nei pressi di Dev Prayag si unisce alle acque del Bhagirathi e da quel momento il fiume risultante assume il nome di Gange.

NoteModifica

  1. ^ Madan Gopal, India through the ages, a cura di K.S. Gautam, Publication Division, Ministry of Information and Broadcasting, Government of India, 1990, p. 65.
  2. ^ eUttaranchal, su euttaranchal.com.
  3. ^ In Hindu culture The Story of Ganga : The River Goddess, su omshivam.wordpress.com.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN315526512 · LCCN (ENsh87003159 · GND (DE4450550-4 · J9U (ENHE987007534482505171