Apri il menu principale

BiografiaModifica

Portava anche i titoli di principe del Sacro Romano Impero, quinto duca di Ferentillo, quarto duca di Ajello, conte palatino del Laterano, barone di Paduli, signore sovrano di Moneta ed Avenza, signore di Lago, Laghitello, Serra e Terrati, barone Romano, patrizio romano e patrizio genovese, patrizio di Pisa e Firenze, patrizio napoletano, nobile di Viterbo, maresciallo di campo del re di Francia.

Sposò a Genova nel 1698 Donna Nicoletta Clotilde Grillo (Genova 1681 - Carrara 1748), figlia di Don Marcantonio Grillo, Duca di Mondragone, Grande di Spagna di Prima Classe, Marchese di Clarafuentes e Carpenetto, Magnate d'Ungheria, Patrizio Genovese, e di Maria Antonia Imperiale dei Baroni di Latiano. La coppia non ebbe figli e il ducato andò al fratello Alderano.

AscendenzaModifica

Alberico III Cybo-Malaspina Padre:
Carlo II Cybo-Malaspina
Nonno paterno:
Alberico II Cybo-Malaspina
Bisnonno paterno:
Carlo I Cybo-Malaspina
Trisnonno paterno:
Alderano Cybo-Malaspina
Trisnonna paterna:
Marfisa d'Este
Bisnonna paterna:
Brigida Spinola, patrizia genovese
Trisnonno paterno:
Giannettino Spinola, patrizio genovese
Trisnonna paterna:
Diana De Mari, patrizia genovese
Nonna paterna:
Fulvia Pico della Mirandola
Bisnonno paterno:
Alessandro I Pico della Mirandola
Trisnonno paterno:
Luigi II Pico della Mirandola
Trisnonna paterna:
Fulvia da Correggio
Bisnonna paterna:
Laura d'Este
Trisnonno paterno:
Cesare d'Este
Trisnonna paterna:
Virginia de' Medici
Madre:
Teresa Pamphili
Nonno materno:
Cardinale Camillo Pamphili
Bisnonno materno:
Pamphilio Pamphili
Trisnonno materno:
Camillo Pamfili
Trisnonna materna:
Flaminia Cancellieri del Bufalo
Bisnonna materna:
Olimpia Maidalchini
Trisnonno materno:
Sforza Maidalchini
Trisnonna materna:
Vittoria Gualtiero
Nonna materna:
Olimpia Aldobrandini
Bisnonno materno:
Giorgio Aldobrandini
Trisnonno materno:
Gianfrancesco Aldobrandini
Trisnonna materna:
Margherita del Corno
Bisnonna materna:
Ippolita Ludovisi
Trisnonno materno:
Orazio Ludovisi
Trisnonna materna:
Lavinia Albergati

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica