Albert Serra

regista, sceneggiatore, produttore cinematografico e montatore spagnolo

Albert Serra i Juanola (AFI: [əlˈβɛrt ˈsɛrə i ʒwəˈnɔlə]; Banyoles, 9 ottobre 1975) è un regista, sceneggiatore, produttore cinematografico e montatore spagnolo, tra i cineasti catalani più conosciuti a livello internazionale.

Albert Serra ai Premi Gaudí 2020

Biografia modifica

Nato nel 1975 a Banyoles, in Catalogna, all'età di 18 anni si trasferisce a Barcellona per dedicarsi allo studio di filologia ispanica, teoria della letteratura e storia dell'arte.

I suoi primi film di finzione, Honor de cavalleria, del 2006, e, El cant dels ocells, del 2008, sono riletture formaliste e minimaliste di storie ben note, rispettivamente il Don Chisciotte della Mancia e la Natività.

A partire da Història de la meva mort, con cui vince il Pardo d'oro al Festival di Locarno nel 2013, l'ambientazione privilegiata per le sue opere diventa la Francia dell'ancien régime, sempre narrata col suo consueto stile. Nel 2016 dirige Jean-Pierre Léaud nel crepuscolare La Mort de Louis XIV, che segna anche il suo primo film realizzato fuori dalla Catalogna. Nel 2022 è in concorso al Festival di Cannes con Pacifiction - Un mondo sommerso.

Filmografia modifica

Lungometraggi modifica

Teatro modifica

  • Liberté (2018)

Premi e riconoscimenti modifica

Bibliografia modifica

  • Vincenzo Estremo e Francesco Federici (a cura di), Albert Serra. Cinema, arte e performance, Milano-Udine, Mimesis, 2018, ISBN 9788857547695.

Altri progetti modifica

Collegamenti esterni modifica

Controllo di autoritàVIAF (EN87588708 · ISNI (EN0000 0001 1879 0846 · SBN USMV964675 · ULAN (EN500463918 · LCCN (ENno2011061766 · GND (DE1078276730 · BNE (ESXX1794229 (data) · BNF (FRcb16214697c (data) · J9U (ENHE987007334976205171 · WorldCat Identities (ENlccn-no2011061766