Apri il menu principale

Albertini von Ichtratzheim

Gli Albertini von Ichtratzheim sono un'antica famiglia appartenente alla nobiltà alsaziana.

StoriaModifica

Famiglia appartenente alla nobiltà dell'Alta Alsazia, fu feudataria dei principi-vescovi di Strasburgo. Nel 1624, Ascagne Albertini, signore di Hochfelden, acquistò il castello di Ichtratzenheim o Ichtersheim o Ichtratzheim con il relativo feudo di appartenenza. Nel 1631 ricostruì il castello per la seconda moglie Anna Barbara von Wallbrunn. Nel 1680 furono insigniti del titolo di cavalieri dell'impero ed ammessi nel cantone equestre della Bassa Alsazia. Con Francesco Rainaldo nel 1773 furono elevati al titolo di baroni dell'impero e con Rainaldo Annibale dal 1802 entrano a far parte del distretto equestre di Ortenau, aggregato al cantone nobiliare svevo del Neckar. La famiglia si estinse in linea maschile nel 1808.

  Portale Storia di famiglia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di storia di famiglia