Alberto II di Brunswick-Lüneburg

aristocratico tedesco
Alberto II
Duca di Brunswick-Lüneburg
Principe di Wolfenbüttel
Stemma
In carica 1279 –
1318
(con Enrico I e Guglielmo I fino al 1291)
Predecessore Alberto I
Successore Ottone il Mite
Principe di Gottinga
In carica 1286 –
1318
Predecessore nuovo titolo
Successore Ottone il Mite
Nascita 1268 circa
Morte 22 settembre 1318
Dinastia Welfen
Padre Alberto I di Brunswick-Lüneburg
Madre Alessia del Monferrato
Consorte Rixa di Werle
Figli Adelaide
Richenza
Matilde
Jutta
Ottone
Lotario
Alberto
Enrico
Magnus I
Ernesto I

Alberto II di Brunswick-Lüneburg detto il Grasso (1268 circa – 22 settembre 1318) fu duca di Braunschweig-Lüneburg dal 1279 fino alla morte.

BiografiaModifica

Secondo figlio di Alberto I di Brunswick-Lüneburg e di sua moglie Alessia del Monferrato. Alberto era ancora molto giovane quando, nel 1279, suo padre venne a mancare. Rimase inizialmente sotto la tutela di suo zio Corrado, principe-vescovo di Verden, e poi di suo fratello maggiore Enrico. Nel 1286 il Principato di Wolfenbüttel fu diviso tra i tre figli di Alberto I. Alberto II ricevette le aree intorno a Gottinga, Minden, Northeim, Calenberg e Hannover. Scegliendo Gottinga come sua residenza, il suo principato assunse il medesimo nome. Nel 1292, la morte senza figli di Guglielmo, il fratello minore, scatenò una lotta di successione tra Alberto ed Enrico, che cercarono di impossessarsi del principato del fratello defunto, che consisteva in ristretti territori intorno a Brunswick e Wolfenbüttel. Alla fine Alberto ebbe la meglio, riacquisendo il titolo di Principe di Wolfenbüttel e mantenendolo fino alla sua morte, il 22 settembre 1318.

Matrimonio e discendenzaModifica

Nel 1284 Alberto sposò Rixa, figlia di Enrico I di Werle e di Rikissa Birgersdotter di Svezia.

  • Adelaide (1290–1311), sposò Giovanni, langravio d'Assia Inferiore;
  • Richenza, Badessa di Gandersheim (1298 - 26 aprile 1317);
  • Matilde (1293 - 1º giugno 1356);
  • Jutta (1309 – 1332);
  • Ottone, principe di Wolfenbüttel (24 giugno 1292 – 30 agosto 1344);
  • Lotario, cavaliere teutonico;
  • Alberto, Vescovo di Halberstadt (... - 1358);
  • Enrico, Vescovo di Hildesheim (... - 1362);
  • Magnus I principe di Wolfenbüttel (1304 - 1369);
  • Ernesto I, principe di Gottinga.

AscendenzaModifica

Genitori Nonni Bisnonni Trisnonni
Guglielmo di Winchester Enrico il Leone  
 
Matilde d'Inghilterra  
Ottone I di Brunswick-Lüneburg  
Elena di Danimarca Valdemaro I di Danimarca  
 
Sofia di Minsk  
Alberto I di Brunswick-Lüneburg  
Alberto II di Brandeburgo Ottone I di Brandeburgo  
 
Giuditta di Polonia  
Matilda del Brandeburgo  
Matilda di Lusazia Corrado II di Lusazia  
 
Elzbieta di Polonia  
Alberto II di Brunswick-Wolfenbüttel  
Guglielmo VI del Monferrato Bonifacio I del Monferrato  
 
Elena di Busca  
Bonifacio II degli Aleramici  
Berta di Clavesana Bonifacio di Clavesana  
 
 
Alessia del Monferrato  
Amedeo IV di Savoia Tommaso I di Savoia  
 
Margherita di Ginevra  
Margherita di Savoia  
Margherita di Borgogna Ugo III di Borgogna  
 
Beatrice d'Albon  
 

BibliografiaModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN90990698 · CERL cnp01179465 · GND (DE138733597