Alberto Pirelli (imprenditore)

imprenditore italiano, nato nel 1954

Alberto Pirelli (Milano, 1954) è un imprenditore italiano.

BiografiaModifica

Laureato in ittiologia ed acquacoltura nel 1980 alla Washington University a Seattle, è sposato e ha tre figli.

Erede della dinastia Pirelli, figlio del Presidente onorario Leopoldo, è stato membro del consiglio di Pirelli tra il 1985 e il 2003 e dal 2003 vicepresidente di Pirelli S.p.A., membro del consiglio di Pirelli Societè Internationale e socio accomandatario di Pirelli & C.

Ricopre l'incarico di vicepresidente nel consiglio di Pirelli SAP & C, ed è anche vicepresidente di Pirelli Tyre. È stato membro sino al 2013 del consiglio d'amministrazione di Camfin, Gruppo Partecipazioni Industriali, di cui ha detenuto il 5,0%.

Nel Gruppo Pirelli ha ricoperto le funzioni di direttore della Business Unit Truck, di direttore Business Development, di direttore Business Unit Truck e Agro di direttore Business Unit Car e di direttore Region MEAI - Settore Pneumatici del Gruppo Pirelli. È azionista di maggioranza e presidente del consiglio di FinaAP di Alberto Pirelli SAPA dal 1988. Siede nel consiglio di Turk Pirelli Lastikleri e in quello di Alexandria Tyre Company. Membro del consiglio di Olivetti dal 1992 al 1999, poi membro del consiglio di Olimpia dal 2001 al 2006, dal 2000 al 2015 è stato membro del consiglio di SMI - KME Group SPA, dopo le operazioni all'interno del gruppo, è stato membro del consiglio di Intek SPA. Risiede dal 2006 nel consiglio di amministrazione del Business Council italo-egiziano, di cui è stato presidente per un triennio. Fa parte inoltre del consiglio di Sodalitas. Alberto Pirelli è inoltre organizzatore e promotore del campionato rally Raceday Ronde Terra, al quale partecipa anche come pilota.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie