Alberto Rocchetti

tastierista e pianista italiano
Alberto Rocchetti
Alberto Rocchetti al Bulldog di Serra Riccò4.jpg
Alberto Rocchetti Al Bulldog di Serra Riccò, Genova
NazionalitàItalia Italia
GenerePop rock
Hard rock
Periodo di attività musicale1968 – in attività
Album pubblicati21

Alberto Rocchetti (Montalto di Castro, 25 giugno 1955) è un tastierista e pianista italiano, noto per la sua duratura collaborazione con Vasco Rossi.

BiografiaModifica

Nato a Montalto di Castro, in provincia di Viterbo, inizia a studiare musica da giovanissimo; a 11 anni entra al conservatorio ma verrà cacciato all'età di 16 anni.

Due suoi fratelli, Mario e Santino Rocchetti fanno parte di un noto gruppo beat e rhythm 'n' blues, i Rokketti, ed è proprio nel complesso di famiglia che Alberto debutta, alla fine degli anni sessanta.

Dopo lo scioglimento del gruppo, Alberto forma La Seconda Genesi, in cui è anche voce solista, con cui partecipa ad alcuni festival pop, tra cui quello di Villa Pamphili.

Nella seconda metà degli anni settanta diventa il tastierista del fratello Santino, eseguendo anche i cori (sua è, ad esempio, la voce in falsetto in Divina); si dedica poi all'attività di session man, e nel 1983, il tastierista viene reclutato da Enrico Ruggeri insieme al batterista del gruppo di Santino, Luigi Fiore, suonando con lui per sei anni sia dal vivo che in studio; in questo periodo suona con i Champagne Molotov (è il cantante del gruppo), gruppo di Ruggeri che ha anche una carriera in proprio, esibendosi nel 1985 al Festival di Sanremo (sezione Giovani) con il brano Volti nella noia (composto per la musica da lui e Luigi Schiavone) ed al Festivalbar 1984.

Nel 1989 entra nella band di Vasco Rossi (con cui collabora tuttora), esordendo nel tour dell'album Liberi liberi.

Ha anche suonato con il chitarrista Nando Bonini ad un album tributo agli AC/DC, ha suonato dal vivo anche con Renato Zero.

Attualmente vive nel suo paese natale nella Maremma laziale. Viene infatti soprannominato "Il lupo maremmano".

Strumentazione liveModifica

Il suo equipaggiamento in tour con Vasco Rossi è costituito da:

  • Yamaha Montage 7
  • Yamaha CP 88
  • Nord Electro 3 (Hammond)
  • Nord Lead 3 (synth)
  • Access Virus Ti2 Darkstar
  • Nord Wave (synth)
  • Nord Rack 3 (synth)
  • Roland Fantom XR (strings)
  • E-mu Virtuoso 2000 (strings e orchestra)
  • Moog Subsequent 37

DiscografiaModifica

Con i Rokketti
  • 1968 - Due ali nel cuore/Sei tu (45 giri, CDB, DB 1142)
Con La Seconda Genesi
Con I Gatti Rossi
Con gli Champagne Molotov
  • 1984 - C'è la neve/Quella porta chiusa (45 giri, CGD, 10565)
  • 1985 - Volti nella noia/In un tempo lontano (45 giri, EMI Italiana, 1187037)

CollaborazioniModifica

BibliografiaModifica

  • Ursus (Salvo D'Urso), Manifesto beat - Edizioni Juke Box all'Idrogeno, Torino, 1990 (alla voce Rokketti, pagg. 125-126)
  • Claudio Pescetelli, Una generazione piena di complessi - Editrice Zona, Arezzo, 2006 (alla voce Rokketti, pagg. 130-131)
  • Tiziano Tarli, Beat italiano. Dai capelloni a Bandiera gialla, edizioni Castelvecchi, Roma 2005
  • Paolo Barotto, Il Ritorno del Pop italiano, Editrice Stilgraf, Luserna San Giovanni, 1989 (alla voce Seconda Genesi, La, pag. 111)
  • Paolo Barotto e Marco D'Ubaldo, Rock progressivo italiano - The complete discography, edizioni Meridiane (alla voce Seconda Genesi, La))
  • Enrico Ruggeri e Massimo Cotto, La vie en rouge, edizioni Sperling & Kupfer, 2001

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica