Apri il menu principale
Alberto Teardo

Presidente della Regione Liguria
Durata mandato 28 settembre 1981 –
25 maggio 1983
Predecessore Giovanni Persico
Successore Rinaldo Magnani

Dati generali
Partito politico Partito Socialista Italiano
Professione sindacalista, funzionario di partito

Alberto Teardo (Venezia, 1937) è un politico italiano.

BiografiaModifica

Alberto Teardo fu presidente della Regione Liguria dal 28 settembre 1981 al 25 maggio 1983. Il 14 giugno del 1983 venne arrestato nell'ambito di un'inchiesta per corruzione e concussione con altri esponenti del P.S.I. ligure. [1], pochi giorni prima delle elezioni politiche nelle quali si era candidato, sempre per il P.S.I.. Venne rilasciato dopo avere scontato più di due anni di carcere.[2]

NoteModifica

  1. ^ Simone Colafranceschi, La nostra storia. 1946-2011: Cronologia dell'Italia unita - 1946 - 2011, Bompiani, 2011. URL consultato il 30 gennaio 2018.
  2. ^ Burno Lugaro, Teardo, l’irriducibile: io, innocente, in Il Secolo XIX, 12 giugno 2013. URL consultato il 30 gennaio 2018.