Alcorcón Central (metropolitana di Madrid)

stazione della metropolitana di Madrid
MetroMadridLogoSimplified.svg Alcorcón Central
Alcorcon Estacion FFCC.jpg
L'edificio della stazione
Stazione della metropolitana di Madrid
Gestore Metro de Madrid
Inaugurazione 1980
Stato In uso
Linea Madrid-MetroLinea12.svg
Madrid-CercaniasC5.svg
Localizzazione Avenida de Móstoles
Alcorcón
Tipologia Stazione sotterranea
Interscambio Autobus urbani 1, 2, 3
Autobus interurbani 450, 510, 510A, 512, 516, 520, 535, 536, 541, 545, 546, 547, 548
Autobus notturni N501, N502
Note Zona tariffaria B1 Ascensore Parcheggio
Mappa di localizzazione: Madrid
Alcorcón Central
Alcorcón Central
Metropolitane del mondo

Alcorcón Central o Alcorcón una stazione di scambio della linea 12 della metropolitana di Madrid e della linea C5 delle Cercanías di Madrid.

Si trova sotto Avenida de Móstoles nel comune di Alcorcón e la differente denominazione delle due stazioni che la compongono ("Alcorcón" nel caso di Cercanías e "Alcorcón Central", nel caso della metropolitana) risponde ad un criterio adottato per la denominazione delle stazioni della linea 12 della metropolitana che hanno corrispondenza con le cinque stazioni di Cercanías più prossime ai centri urbani delle località attraverso cui passa la linea.

StoriaModifica

La stazione ferroviaria di Alcorcón esiste dall'apertura della linea a scartamento ridotto Madrid-Almorox, alla fine del XIX secolo. Durante la Guerra Civile, la rete subì molti danni e la stazione di Alcorcón fu distrutta a causa dei cannoni e dell'aviazione durante la Battaglia di Madrid. Negli anni '70, la linea Madrid-Almorox è stata chiusa per essere sostituita nella maggior parte del suo percorso da una linea di scartamento diverso. Dal 1980 la linea diventa parte della rete delle Cercanías di Madrid.

La stazione della metropolitana fu inaugurata il 11 aprile 2003 insieme alle stazioni tra Colonia Jardín e la stazione Puerta del Sur sulla linea 10[1][2].

A seguito di lavori, nel 2014 e il 2015, la stazione rimase chiusa[3][4][5]. La ragione di questi lavori è stata la sostituzione delle rotaie e della massicciata. I miglioramenti, che hanno avuto un costo di 12,5 milione di euro, hanno permesso ai treni di circolare a più di 70 chilometri all'ora rispetto ai 30 chilometri con cui circolavano prima dei lavori.

InterscambiModifica

  •   1, 2, 3
  •   450, 510, 510A, 512, 516, 520, 535, 536, 541, 545, 546, 547, 548
  •   N501, N502

NoteModifica

  1. ^ (ES) El 'metrosur' acerca la capital a un millón de vecinos de cinco municipios del sur de Madrid, su elpais.com, 11 aprile 2003. URL consultato il 2 ottobre 2018.
  2. ^ (ES) Metrosur cumple 10 años, su anden1.org, 11 aprile 2013. URL consultato il 2=2 ottobre 2018 (archiviato dall'url originale il 20 dicembre 2014).
  3. ^ (ES) La línea 12 de Metro reanuda mañana su servicio reduciendo el tiempo de recorrido, su metromadrid.es. URL consultato il 26 settembre 2018.
  4. ^ (ES) El tramo entre Universidad Rey Juan Carlos y Loranca de Metrosur cerrará mañana por obras de renovación hasta mediados de septiembre, su metromadrid.es. URL consultato il 25 settembre 2018.
  5. ^ (ES) Metro de Madrid cerrará tres líneas por obras este verano, su abc.es. URL consultato il 25 settembre 2018.

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Capolinea Fermata precedente Linea   Fermata successiva Capolinea
circolare   Parque Lisboa   Alcorcón Central   Parque Oeste   circolare