Apri il menu principale

Aldershot Town Football Club

società calcistica britannica
Aldershot Town Football Club
Calcio Football pictogram.svg
The Shots (Gli Spari)
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Colori sociali 600px Rosso e Blu3-Flag.svg Rosso, blu
Dati societari
Città Aldershot
Nazione Inghilterra Inghilterra
Confederazione UEFA
Federazione Flag of England.svg FA
Campionato Conference Premier
Fondazione 1992
Presidente Inghilterra Kris Machala
Allenatore Inghilterra Dean Holdsworth
Stadio Recreation Ground
(7.100 posti)
Sito web www.theshots.co.uk
Palmarès
Titoli nazionali Conference League Cup (2008)
Si invita a seguire il modello di voce

L'Aldershot Town Football Club è un club calcistico di Aldershot (Hampshire), nel Regno Unito, affiliato alla Football Association e alla Football League. Fondato nel 1992, esso sorse sulle ceneri del preesistente Aldershot F.C., fallito proprio in quello stesso anno per insolvenza agli obblighi fiscali.

Nell'aprile del 2008 il club ha guadagnato l'accesso alla Football League Two, la quarta divisione inglese, che fu la serie di militanza della società fallita nel 1992[1].

Cenni storiciModifica

Il 25 marzo 1992 l'Aldershot F.C. fu dichiarato fallito, diventando così il primo club degli ultimi 30 anni a non poter terminare la stagione sportiva causa chiusura forzata. Un gruppo di tifosi decise così di dar vita a un nuovo club, che prese il nome di Aldershot Town F.C. il quale, per ventura, era anche il nome originale dell'Aldershot prima che questi cambiasse il suo nome nel 1937.

Il nuovo club partì dall'Isthmian League Division Three, una Lega regionale afferente al sud-est inglese, corrispondente al nono livello nazionale, cinque livelli più in basso della Fourth Division di militanza del vecchio Aldershot F.C.

La squadra affrontò due stagioni di successo e già nel 1995 era risalita di due categorie, fino alla Isthmian League First Division, fallendo l'accesso nel 1996 alla Premier Division solo per differenza reti. Dopo quattro stagioni di permanenza nella First Division, nel 1998 la squadra si piazzò prima e accedette alla Premier Division, nella quale rimase cinque stagioni. Nel 2003 vinse il campionato e fu ammessa alla Football Conference, il sistema immediatamente inferiore alla Football League.

Nel 2004 l'Aldershot Town si classificò per i playoff di Conference, perdendo la finale per la promozione in Football League; nella stagione successiva, dopo la ristrutturazione in gironi geografici, la squadra trovò posto nella Conference National, la più bassa divisione nazionale del sistema calcistico inglese, di natura semiprofessionistica. In tale serie il club ha militato fino al 2008, anno in cui ha vinto il campionato e ha conquistato l'ammissione alla Football League 2, il gradino più basso della Football League. Contestualmente alla promozione - ottenuta con 101 punti in 46 incontri, record nazionale per la Conference - ha vinto anche la Conference League Cup, la coppa della Football Association riservata alle squadre di 5ª e 6ª divisione nazionale.

Per quanto riguarda le altre competizioni nazionali cui il club ha preso parte, si registra la semifinale nella FA Trophy del 2003/04 e del 2007/08, i quarti di finale della FA Vase nel 1993/94, la citata Conference League Cup e un terzo turno nella Coppa d’Inghilterra nel 2006/07 (eliminazione a opera del Blackpool, vincitore 4-2).

CronologiaModifica

Stagione Serie Class. FA Cup FA Vase FA Trophy Conf. Cup Note
1992/93 Isthmian League 3rd Div. 1 - - - - Promossa in Isthmian League 2nd Division
1993/94 Isthmian League 2nd Div. 3 - Q.F. - - Promossa in Isthmian League 1st Division
1994/95 Isthmian League 1st Div. 4 1° t. - 3° t. - -
1995/96 Isthmian League 1st Div. 5 4° t. - 3° t. - -
1996/97 Isthmian League 1st Div. 7 2° t. - 3° t. - -
1997/98 Isthmian League 1st Div. 1 1° t. - 3° t. - Promossa in Isthmian League Premiership
1998/99 Isthmian League Premier Div. 7 4° t. - 4° t. - -
1999/2000 Isthmian League Premier Div. 2 2° t. - 4° t. - -
2000/01 Isthmian League Premier Div. 4 1° t. - 3° t. - -
2001/02 Isthmian League Premier Div. 3 1° t. - 3° t. - -
2002/03 Isthmian League Premier Div. 1 4° t. - - - Promossa in Conference League
2003/04 Football Conference 5 2° t. - S.F. - Perde la finale per la Football League
2004/05 Conference National 4 2° t. - - - -
2005/06 Conference National 13 2° t. - - - -
2006/07 Conference National 9 3° t. - - - -
2007/08 Conference National 1 1° t. - - Vinc. Promossa in Football League 2
2008/09 Football League 2 15 2° t. - - - -
2009/10 Football League 2 6 2° t. - - - -
2010/11 Football League 2 14 2° t. - - - -

Colori sociali e simboliModifica

Lo stemma del rinnovato Aldershot Town Football Club è uno scudo blu circolare. Al centro dello scudo è rappresentata una fenice, uccello mitologico che si riteneva fosse in grado di rinascere dalle proprie ceneri. Il riferimento alla vecchia società fallita è evidente, anche nell'iscrizione ai bordi dell'immagine sullo scudo: la fenice è sormontata dalla ragione sociale del club in stampatello, ALDERSHOT TOWN F.C.. Ai piedi della fenice c'è l'anno di fondazione, 1992, e l'iscrizione che fa da contraltare al nome del club è THE RISING PHOENIX (l'Araba Fenice).

Sostanzialmente nel senso della continuità con il vecchio club anche i colori sociali: laddove il vecchio Aldershot F.C. usava un'uniforme rossa con pantaloncini e calzettoni blu, il nuovo Aldershot Town veste completamente di rosso e sulla maglia vi sono inserti blu scuro; la tenuta da trasferta è invece speculare, completamente blu con gli inserti rossi.

StadioModifica

Lo stadio degli incontri interni della squadra è il Recreation Ground, un impianto di circa 15.000 posti che fu anche sede del fallito Aldershot F.C.

In ragione della relativa vicinanza con l'area londinese, lo stadio è stato impiegato anche, a livello di club, dalla squadra riserve del Chelsea (fino al 2007) e del Reading, nonché, a livello internazionale, anche dall'Inghilterra Under-17.

Rosa 2016-2017Modifica

Rosa 2013-2014Modifica

N. Ruolo Giocatore
1   P Glenn Morris
2   D Joe Oastler
4   C Craig Stanley
5   D Jake Goodman
6   D Adam Webster
7   C Adam Mekki
8   C Martin Rowlands
9   A Brett Williams
10   A Matt Paterson
11   C Aaron Wickham
N. Ruolo Giocatore
12   C Emmanuel Oyeleke
14   C Jordan Roberts
15   D Chris Barker
16   A Jack Maloney
17   C Cameron Brown
19   C Mark Molesley
20   C Meshack Douglas
21   P Luke Williams
22   C Jaydon Gibbs
25   P Nick Pope

Rosa 2012-2013Modifica

Rosa 2007-2008Modifica

N. Ruolo Giocatore
1   P Nikki Bull
2   D Dean Smith
3   D Anthony Straker
4   C Ricky Newman
5   D Rhys Day
6   D Anthony Charles
7   C Louie Soares
8   A Lewis Chalmers
9   A John Grant
10   A Rob Elvins
11   C Ryan Williams
12   A Jonny Dixon
14   A Danny Hylton
N. Ruolo Giocatore
15   C Ryan Scott
16   C Scott Davies
17   A Kirk Hudson
18   D Dave Winfield
19   C Ben Harding
20   D Robert Gier
21   D Jason Milletti
22   C Josh Huggins
23   A Joel Grant
24   A Danny Simmonds
25   D Nathan Koo-Boothe
33   P Mikhael Jaimez-Ruiz
--   C Scott Donnelly

PalmarèsModifica

Competizioni nazionaliModifica

2007-2008
2002-2003

Altri piazzamentiModifica

Finalista play-off: 2003-2004
Terzo posto: 2001-2002
Semifinalista: 2003-2004, 2007-2008

NoteModifica

  1. ^ (EN) Exeter 1-1 Aldershot, in BBC Sport, 15 aprile 2008. URL consultato il 29 maggio 2008.

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàLCCN (ENnb2004314800 · WorldCat Identities (ENnb2004-314800