Apri il menu principale

Aleksandr Borisovič Buturlin

militare russo
Aleksandr Borisovič Buturlin
A.B. Buturlin (unknown, GIM).jpg

Governatore di Mosca
Durata mandato 12 dicembre 1742 –
1744
Monarca Elisabetta I
Predecessore Vladimir Semënovič Saltykov
Successore Vasilij Yakovlevič Levašov

Durata mandato 9 giugno 1762 –
1763
Monarca Caterina II
Predecessore Pëtr Borisovič Čerkasskij
Successore Nikolaj Grigor'evič Ščerezov

il conte Aleksandr Borisovič Buturlin (in russo: Александр Борисович Бутурлин?; Mosca, 28 luglio 1694Mosca, 10 settembre 1767) è stato un nobile e ufficiale russo.

BiografiaModifica

Nel 1714 divenne soldato della Guardia. Studiò presso l'Accademia Navale (1716-1720). Nel 1720 accompagnò Pietro I nelle campagne contro gli svedesi e i persiani, e godette della fiducia dello zar.

Venne nominato Kammerjunker da Caterina I e ciambellano da Elisabetta I.

Nel 1735 è stato nominato governatore di Smolensk. Nel 1738, sotto il comando di Münnich, servì nell'esercito operativo contro i turchi per poi tornare alla carica di governatore di Smolensk.

Anna Leopoldovna Romanova, nel 1740, lo nominò luogotenente generale, e Elisabetta I, nel 1741, lo nominò governatore della Rutenia; poi, in occasione della guerra con la Svezia, prese il comando delle truppe situate nell'Estonia, Livonia e Pskov e nominato comandante in capo.

Dal 1742 venne nominato senatore e Governatore di Mosca (anche se per la maggior parte dell'anno viveva a San Pietroburgo).

Nel 1747 ricevette il titolo di aiutante generale, nel 1749 venne promosso a tenente colonnello del reggimento Preobraženskij e nel 1756 a maresciallo.

Nel 1760 venne elevato al titolo di conte. Durante la Guerra dei sette anni venne sconfitto dall'esericito di Federico II.

MatrimoniModifica

Primo matrimonioModifica

Nel 1720 sposò la principessa Anna Michajlovna Golicyna (1699-1727), figlia del maresciallo Michail Michajlovič Golicyn. Non ebbero figli.

Secondo matrimonioModifica

Nel 1730 sposò la principessa Ekaterina Borisovna Kurakina (1703-1772), figlia del principe Boris Ivanovič Kurakin. Ebbero tre figli:

MorteModifica

Morì il 30 agosto 1767 a Mosca e fu sepolto nel Monastero di Alexander Nevsky.

OnorificenzeModifica

Altri progettiModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN47144648385009622258 · WorldCat Identities (EN47144648385009622258
  Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie