Aleksandr Golovin (calciatore)

calciatore russo
Aleksandr Golovin
Aleksandr Golovin.jpg
Golovin con la maglia della nazionale russa nel 2017
Nazionalità Russia Russia
Altezza 180[1] cm
Peso 69[1] kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centrocampista
Squadra Monaco
Carriera
Giovanili
2001-2009non conosciuta DYuSSh Kaltan
2009-2012Metallurg Novokuzneck
2012-2014CSKA Mosca
Squadre di club1
2014-2018CSKA Mosca81 (9)
2018-Monaco103 (14)
Nazionale
2013Russia Russia U-1715 (1)
2014Russia Russia U-184 (2)
2014-2015Russia Russia U-1911 (2)
2015Russia Russia U-213 (0)
2015-Russia Russia45 (5)
Palmarès
Transparent.png Europei di calcio Under-17
Oro Slovacchia 2013
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 20 aprile 2022

Aleksandr Sergeevič Golovin (in russo: Александр Сергеевич Головин?, traslitterazione anglosassone: Aleksandr Sergeevich Golovin; Kaltan, 30 maggio 1996) è un calciatore russo, centrocampista del Monaco e della nazionale russa.

Caratteristiche tecnicheModifica

Centrocampista molto duttile tatticamente, il cui ruolo naturale è quello di centrale, ma che si adatta facilmente anche nel ruolo di ala sinistra; tuttavia può ricoprire anche il ruolo di trequartista. Molto veloce e dotato tecnicamente è in possesso di un ottimo dribbling, possiede inoltre un potente tiro dalla distanza, dimostrando grande abilità nel passaggio.[2]

CarrieraModifica

ClubModifica

Dopo aver giocato nelle giovanili del Metallurg Novokuzneck, passa al CSKA Mosca, dove rimane nelle giovanili fino al 2015. Esordisce in prima squadra il 24 settembre 2014, nel 2º turno di Coppa di Russia contro il Khimik Dzerzhinsk, giocando gli ultimi due minuti. L'esordio in campionato arriva il 14 marzo 2015 contro il Mordovija, subentrando al 72' a Bibras Natkho.[3] Nella stagione 2015-2016 gioca anche la sua prima in Champions League, il 3 novembre dello stesso anno, contro il Manchester Utd, entrando al 76º minuto al posto di Zoran Tošić. Il 9 aprile 2016 segna il primo gol in campionato, contro il Mordovija, in una vittoria per 7-1. Segna una doppietta in Coppa di Russia il 20 aprile successivo, nella semifinale contro il Krasnodar. Con il CSKA vince la Supercoppa 2015 e il campionato 2015-2016.

Il 27 luglio 2018 passa a titolo definitivo al Monaco con il quale firma un contratto di cinque anni.[4]

 
Golovin in azione con la Russia ai Mondiali 2018.

NazionaleModifica

Con la selezione Under-17 vince gli Europei 2013 in Slovacchia e partecipa al Mondiale dello stesso anno. Con l'Under-19 gioca gli Europei 2015, arrivando secondo. Ha fatto parte anche delle selezioni Under-18 e Under-21. Esordisce in nazionale maggiore il 7 maggio 2015 contro la Bielorussia in amichevole, entrando al 62º minuto al posto di Roman Širokov e segnando il secondo gol della partita, vinta per 4-2.

Viene convocato per gli Europei 2016 in Francia,[5] così come per i mondiali casalinghi del 2018.

Esordisce da titolare nella partita inaugurale del Mondiale di Russia, nel match contro l'Arabia Saudita, fornendo gli assist per i gol di Gazinskij e Dzjuba, e siglando su punizione il gol del definitivo 5-0.[6]

StatisticheModifica

Presenze nei clubModifica

Statistiche aggiornate al 20 aprile 2022.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2014-2015   CSKA Mosca PL 7 0 KR 3 0 UCL 0 0 SR 0 0 10 0
2015-2016 PL 17 1 KR 4 2 UCL 2 0 - - - 23 3
2016-2017 PL 30 3 KR 0 0 UCL 6 0 SR 1 0 37 3
2017-2018 PL 27 5 KR 1 0 UCL+UEL 10+5 0+2 - - - 43 7
Totale CSKA Mosca 81 9 8 2 23 2 1 0 113 13
2018-2019   Monaco L1 30 3 CF+CdL 1+1 0+1 UCL 3 0 SF 0 0 35 4
2019-2020 L1 25 3 CF+CdL 3+2 0 - - - - - - 30 3
2020-2021 L1 21 5 CF 5 1 - - - - - - 26 6
2021-2022 L1 22 3 CF 2 0 UCL+UEL 4[7]+7 1[7]+0 - - - 35 4
Totale Monaco 98 14 14 2 14 1 0 0 126 17
Totale carriera 179 23 22 4 37 3 1 0 239 30

Cronologia presenze e reti in nazionaleModifica

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Russia
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
7-6-2015 Chimki Russia   4 – 2   Bielorussia Amichevole 1   62’
26-3-2016 Mosca Russia   3 – 0   Lituania Amichevole 1   45’
29-3-2016 Saint-Denis Francia   4 – 2   Russia Amichevole -   79’
1-6-2016 Innsbruck Russia   1 – 2   Rep. Ceca Amichevole -   64’
5-6-2016 Monaco Serbia   1 – 1   Russia Amichevole -   60’
11-6-2016 Marsiglia Inghilterra   1 – 1   Russia Euro 2016 - 1º turno -   77’
15-6-2016 Lilla Russia   1 – 2   Slovacchia Euro 2016 - 1º turno -   46’
20-6-2016 Tolosa Russia   0 – 3   Galles Euro 2016 - 1º turno -   52’
24-3-2017 Krasnodar Russia   1 – 2   Costa d'Avorio Amichevole -   78’
28-3-2017 Soči Russia   3 – 3   Belgio Amichevole -   62’
5-6-2017 Budapest Ungheria   0 – 3   Russia Amichevole -
9-6-2017 Mosca Russia   1 – 1   Cile Amichevole -
17-6-2017 San Pietroburgo Russia   2 – 0   Nuova Zelanda Conf. Cup 2017 - 1º turno -
21-6-2017 Mosca Russia   0 – 1   Portogallo Conf. Cup 2017 - 1º turno -
24-6-2017 Kazan' Messico   2 – 1   Russia Conf. Cup 2017 - 1º turno -   88’
23-3-2018 Mosca Russia   0 – 3   Brasile Amichevole -
27-3-2018 San Pietroburgo Russia   1 – 3   Francia Amichevole -
30-5-2018 Innsbruck Austria   1 – 0   Russia Amichevole -   76’
5-6-2018 Mosca Russia   1 – 3   Turchia Amichevole -
14-6-2018 Mosca Russia   5 – 0   Arabia Saudita Mondiali 2018 - 1º turno 1   88’
19-6-2018 San Pietroburgo Russia   3 – 1   Egitto Mondiali 2018 - 1º turno -
1-7-2018 Mosca Spagna   1 – 1 dts
(3 – 4 dtr)
  Russia Mondiali 2018 - Ottavi di finale -
7-7-2018 Soči Russia   2 – 2 dts
(3 – 4 dtr)
  Croazia Mondiali 2018 - Quarti di finale -   102’
11-10-2018 Kaliningrad Russia   0 – 0   Svezia UEFA Nations League 2018-2019 - 1º turno -
14-10-2018 Soči Russia   2 – 0   Turchia UEFA Nations League 2018-2019 - 1º turno -   55’   90+1’
21-3-2019 Bruxelles Belgio   3 – 1   Russia Qual. Euro 2020 -     18’, 90’
8-6-2019 Saransk Russia   9 – 0   San Marino Qual. Euro 2020 -
11-6-2019 Nižnij Novgorod Russia   1 – 0   Cipro Qual. Euro 2020 -   45+2’
6-9-2019 Glasgow Scozia   1 – 2   Russia Qual. Euro 2020 -   89’
9-9-2019 Kaliningrad Russia   1 – 0   Kazakistan Qual. Euro 2020 -
10-10-2019 Mosca Russia   4 – 0   Scozia Qual. Euro 2020 1
13-10-2019 Nicosia Cipro   0 – 5   Russia Qual. Euro 2020 1
19-11-2019 Serravalle San Marino   0 – 5   Russia Qual. Euro 2020 -   58’
24-3-2021 Ta' Qali Malta   1 – 3   Russia Qual. Mondiali 2022 -
27-3-2021 Soči Russia   2 – 1   Slovenia Qual. Mondiali 2022 -   11’   49’
30-3-2021 Trnava Slovacchia   2 – 1   Russia Qual. Mondiali 2022 -
1-6-2021 Breslavia Polonia   1 – 1   Russia Amichevole -
5-6-2021 Mosca Russia   1 – 0   Bulgaria Amichevole -   62’
12-6-2021 San Pietroburgo Belgio   3 – 0   Russia Euro 2020 - 1º turno -
16-6-2021 San Pietroburgo Finlandia   0 – 1   Russia Euro 2020 - 1º turno -
21-6-2021 Copenaghen Russia   1 – 4   Danimarca Euro 2020 - 1º turno -
1-9-2021 Mosca Russia   0 – 0   Croazia Qual. Mondiali 2022 -
4-9-2021 Nicosia Cipro   0 – 2   Russia Qual. Mondiali 2022 -   67’
11-11-2021 San Pietroburgo Russia   6 – 0   Cipro Qual. Mondiali 2022 - cap.   57’
14-11-2021 Spalato Croazia   1 – 0   Russia Qual. Mondiali 2022 -   51’   56’
Totale Presenze 45 Reti 5

PalmarèsModifica

ClubModifica

CSKA Mosca: 2015-2016

NazionaleModifica

Slovacchia 2013

NoteModifica

  1. ^ a b (EN) Aleksandr Golovin, su en.pfc-cska.com. URL consultato il 14 giugno 2018.
  2. ^ Scheda Aleksandr Golovin, su transfermarkt.it.
  3. ^ (RU) СОГАЗ-Чемпионат России по футболу 2014/2015, 19-й тур, su rfpl.org, 14 marzo 2015. URL consultato il 26 maggio 2016.
  4. ^ (EN) Aleksandr Golovin joins AS Monaco, su asmonaco.com (archiviato il 7 agosto 2019).
  5. ^ (RU) Состав сборной России на ЕВРО-2016, su rfs.ru, 21 maggio 2016. URL consultato il 26 maggio 2016.
  6. ^ Mondiali: 5-0 all'Arabia, goleada Russia alla prima - News, in ANSA, 14 giugno 2018. URL consultato il 14 giugno 2018.
  7. ^ a b Nei play-off.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica