Aleksandr Grigor'evič Stoletov

fisico russo

Aleksandr Grigor'evič Stoletov (in russo Александр Григорьевич Столетов?; Vladimir, 29 luglio 1839Mosca, 16 maggio 1896) è stato un fisico russo.

Aleksandr Grigor'evič Stoletov

Biografia modifica

 
Museo Stoletov a Vladimir.

Aleksandr Stoletov nacque a Vladimir, città della Russia europea a nordest di Mosca, fratello minore di Nikolaj Grigor'evič.[1]

Dopo aver ottenuto la laurea fu docente presso l'Università statale di Mosca e si affermò come scienziato a livello mondiale. Partecipò a convegni scientifici a Cambridge nel 1874 e rappresentò il mondo scientifico russo all'Exposition internationale d'Électricité di Parigi nel 1881.[1]

Contributi alla scienza modifica

Si interesso al campo dell'elettromagnetismo e contribuì alla scoperta delle leggi che regolano l'effetto fotoelettrico.[1]

Note modifica

Bibliografia modifica

  • (RU) Monus Samuilovič Sominskij e Aleksandr Grigoŕevič Stolětov, Aleksandr Grigoŕevič Stoletov, Leningrad, Izd. Nauka, 1970, OCLC 50977791.
  • (RU) V Bolkhovitinov, Столетов. Stoletov, Moskva, Molodai︠a︡ gvardii︠a︡, 1965, OCLC 13373264.
  • (RU) A Timiri︠a︡zev; A N Nesmei︠a︡nov; Nauchnai︠a︡ biblioteka im. A.M. Gorʹkogo (Moskovskiĭ gosudarstvennyĭ universitet im. M.V. Lomonosova), Aleksandr Grigorʹevich Stoletov, 1839-1896; biograficheskii ocherk A.K. Timiriazeva, 1948, OCLC 80996950.

Voci correlate modifica

Altri progetti modifica

Collegamenti esterni modifica

Controllo di autoritàVIAF (EN146165140 · ISNI (EN0000 0001 1015 1353 · LCCN (ENn88055324 · GND (DE117286559 · J9U (ENHE987007398103005171 · WorldCat Identities (ENlccn-n88055324