Aleksandr Moskalenko

Aleksandr Moskalenko
Nazionalità Unione Sovietica Unione Sovietica
Comunità degli Stati Indipendenti Comunità degli Stati Indipendenti (dal 1991)
Russia Russia (dal 1993)
Ginnastica artistica Gymnastics (artistic) pictogram 2.svg
Specialità Trampolino elastico
Palmarès
Unione Sovietica Unione Sovietica
Gnome-emblem-web.svg Mondiali
Oro Essen 1990 Individuale
Oro Essen 1990 A squadre
Argento Essen 1990 Sincronizzato
Comunità degli Stati Indipendenti Comunità degli Stati Indipendenti
Gnome-emblem-web.svg Mondiali
Oro Auckland 1992 Individuale
Oro Auckland 1992 A squadre
Oro Auckland 1992 Sincronizzato
Russia Russia
Olympic flag.svg Giochi olimpici
Oro Sydney 2000 Individuale
Argento Atene 2004 Individuale
Gnome-emblem-web.svg Mondiali
Oro Porto 1994 Individuale
Oro Porto 1994 Sincronizzato
Argento Porto 1994 A squadre
Oro Sydney 1998 A squadre
Oro Sun City 1999 Individuale
Oro Sun City 1999 A squadre
Oro Sun City 1999 Sincronizzato
Oro Odense 2001 Individuale
Oro Odense 2001 A squadre
Oro Odense 2001 Sincronizzato
Argento Hannover 2003 Individuale
Argento Hannover 2003 A squadre
IWGA logo.svg Giochi mondiali
Oro Akita 2001 Sincronizzato
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Aleksandr Nikolaevič Moskalenko (in russo: Александр Николаевич Москаленко?; Pereyaslovskaya, 4 novembre 1969) è un ex ginnasta russo.

È stato campione olimpico a Sydney 2000 e medaglia d'argento olimpica a Atene 2004 nel trampolino individuale maschile.

CarrieraModifica

Nella prima metà degli anni '90 Aleksandr Moskalenko ha vinto tre titoli mondiali nel trampolino individuale (1990, 1992, 1994) e due nel sincro (1992, 1994). Ai Campionati mondiali del 1990 ha partecipato in rappresentanza dell'Unione Sovietica, vincendo anche la medaglia d'oro nella gara a squadre e la medaglia d'argento nel sincro. Ai Campionati mondiali del 1992 ha partecipato in rappresentanza della Comunità di Stati Indipendenti, vincendo anche le medaglie d'oro nella gara a squadre e nel sincro. Inoltre, ai Campionati mondiali del 1994 ha vinto anche la medaglia d'argento nella gara a squadre.

Moskalenko, dopo essersi ritirato dall'attività agonistica, decise di tornare a gareggiare nel 1998, quando apprese che il trampolino individuale sarebbe diventato una disciplina olimpica ai Giochi Olimpici di Sydney 2000, diventando una disciplina ufficiale della Federazione Internazionale di Ginnastica (FIG) il 1 ° gennaio 1999. Moskalenko decise di sottoporsi a un rigoroso programma di allenamento per ristabilirsi nella parte superiore del ranking internazionale e qualificarsi per le Olimpiadi. Ai Campionati del Mondo del 1999, ha vinto l'oro nell'individuale e nel sincro.

Alle Olimpiadi del 2000 a Sydney, Moskalenko è diventato il primo campione olimpico nel trampolino individuale maschile, terminando la gara davanti all'Australiano Ji Wallace. L'anno seguente, vinse l'oro nell'individuale e nel sincro ai Campionati Mondiali del 2001. Ha vinto in seguito la medaglia d'argento nell'individuale ai Campionati del Mondo del 2003 dietro il tedesco Henrik Stehlik. Nella stessa edizione dei Campionati ha vinto anche la medaglia d'argento nella gara a squadre.

Moskalenko ha sofferto di mal di schiena durante tutto il 2004. Nonostante ciò, ha vinto la medaglia d'argento dietro l'ucraino Yuri Nikitin alle Olimpiadi del 2004 ad Atene. Si è ritirato il 30 luglio 2004 alla Dobrovolski World Cup a Krasnodar e fu presentato insieme ad un cavallo da corsa. Alla cerimonia erano presenti quasi trenta campioni di diversi sport.

Collegamenti esterniModifica