Apri il menu principale
Alessandria Unione Sportiva
Stagione 1942-1943
AllenatoreItalia Adolfo Baloncieri
PresidenteItalia Filippo Moccagatta
Serie B11º posto.
Coppa ItaliaSedicesimi di finale.
Maggiori presenzeCampionato: Fibbi, Viano (31)
Totale: Fibbi, Viano (32)
Miglior marcatoreCampionato: Foglia, Lacelli (8)
Totale: Foglia, Lacelli (8)

Questa pagina raccoglie i dati riguardanti l'Alessandria Unione Sportiva nelle competizioni ufficiali della stagione 1942-1943.

Indice

StagioneModifica

Nella stagione 1942-1943 l'Alessandria disputò il sesto campionato di Serie B della sua storia. In piena guerra il club si trovò alle prese con cambiamenti ai vertici della società e con il ricambio generazionale all'interno della squadra: importante fu il lavoro dell'allenatore Baloncieri, che seppe gestire al meglio giovani come Maccarino, Rossi, Lacelli e il toscano Tossio. Uniti al vecchio gruppo formato dai vari Foglia, Bigando e Fibbi, i giovani contribuirono al raggiungimento di una non scontata salvezza. Meno entusiasmanti furono gli esordi in B del portiere Moro e di Bardi, pescato assieme a Tossio dal Cecina di Serie C.

La salvezza arrivò nel finale, dopo che in primavera la squadra trovò modo di reagire a una pesante crisi di risultati avuta tra febbraio e marzo. A dettare legge in generale fu comunque la guerra, che con i suoi eventi costrinse dapprima la Palermo-Juventina al ritiro (l'Alessandria stessa, impossibilitata a raggiungere la Sicilia da Roma aveva dovuto dichiarare forfait il 13 dicembre) e poi la Federazione alla sospensione dei campionati nazionali a girone unico.

MaglieModifica

1ª divisa

Organigramma societarioModifica

[1]

Area direttiva

  • Presidente: Filippo Moccagatta, poi Pietro Mignone
  • Vicepresidente: Giuseppe Moccagatta
  • Consiglieri: T. Baratta, Giuseppe Benzi, Del Caldo, Vittorino Grignolio, P. Mazzoleni, Primo Polenghi, L. Volante
  • Segretario: Vittorio Rangone

Area tecnica

RosaModifica

RisultatiModifica

Serie BModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Serie B 1942-1943.

Girone d'andataModifica

Modena
4 ottobre 1942
Modena  1 – 1  AlessandriaStadio Cesare Marzari
Arbitro:  Buratti (Milano)

Alessandria
11 ottobre 1942
Alessandria  0 – 0  NapoliCampo del Littorio
Arbitro:  Di Pasquale (Milano)

Alessandria
18 ottobre 1942
Alessandria  0 – 0  NovaraCampo del Littorio
Arbitro:  Zambotto (Padova)

Busto Arsizio
25 ottobre 1942
Pro Patria  1 – 1  AlessandriaStadio Bruno Mussolini
Arbitro:  Venturini (Firenze)

Alessandria
1º novembre 1942
Alessandria  2 – 1  PisaCampo del Littorio
Arbitro:  Carpani (Milano)

Pescara
8 novembre 1942
Pescara5 – 0AlessandriaCampo Rampigna
Arbitro:  Colonna (Bari)

Alessandria
15 novembre 1942
Alessandria  5 – 0  SavonaCampo del Littorio
Arbitro:  Poggipollini (Ferrara)

Cremona
22 novembre 1942
Cremonese  2 – 1  AlessandriaStadio Giovanni Zini
Arbitro:  Goracci (Firenze)

Alessandria
29 novembre 1942
Alessandria  2 – 1  UdineseCampo del Littorio
Arbitro:  Matucci (Seregno)

Siena
6 dicembre 1942
Siena  4 – 2  AlessandriaStadio Rino Daus
Arbitro:  Da Broj (Forlì)

Palermo
13 dicembre 1942
Palermo-Juventina – [2]  AlessandriaStadio Michele Marrone

Alessandria
20 dicembre 1942
Alessandria  0 – 1  FanfullaCampo del Littorio
Arbitro:  Tassini (Verona)

Alessandria
27 dicembre 1942
Alessandria  3 – 1MATERCampo del Littorio
Arbitro:  Goracci (Firenze)

Padova
3 gennaio 1943
Padova  7 – 3  AlessandriaStadio Silvio Appiani
Arbitro:  Donati (Milano)

Alessandria
10 gennaio 1943
Alessandria  0 – 3  SpeziaCampo del Littorio
Arbitro:  Carpani (Milano)

Ancona
17 gennaio 1943
Anconitana-Bianchi0 – 2  AlessandriaCampo del Littorio
Arbitro:  Cambi (Livorno)

Alessandria
24 gennaio 1943
Alessandria  1 – 0  BresciaCampo del Littorio
Arbitro:  Bernardi (Bologna)

Girone di ritornoModifica

Alessandria
31 gennaio 1943
Alessandria  1 – 3  ModenaCampo del Littorio
Arbitro:  Tassini (Verona)

Napoli
7 febbraio 1943
Napoli  2 – 1  AlessandriaStadio Arturo Collana
Arbitro:  Colonna (Bari)

Novara
14 febbraio 1943
Novara  1 – 0  AlessandriaStadio Littorio
Arbitro:  Viarengo (Asti)

Alessandria
21 febbraio 1943
Alessandria  0 – 1  Pro PatriaCampo del Littorio
Arbitro:  Poggipollini (Ferrara)

Pisa
28 febbraio 1943
Pisa  2 – 1  AlessandriaCampo Littorio
Arbitro:  Magnoni (Milano)

Alessandria
7 marzo 1943
Alessandria  0 – 0  PescaraCampo del Littorio
Arbitro:  Sorbi (Firenze)

Savona
14 marzo 1943
Savona  3 – 0  AlessandriaCampo di Corso Ricci
Arbitro:  Mondani (Milano)

Alessandria
21 marzo 1943
Alessandria  1 – 1  CremoneseCampo del Littorio
Arbitro:  Poggipollini (Ferrara)

Udine
28 marzo 1943
Udinese  2 – 0  AlessandriaStadio Moretti
Arbitro:  Scorzoni (Bologna)

Alessandria
4 aprile 1943
Alessandria  1 – 0  SienaCampo del Littorio
Arbitro:  Zilli (Reggio Emilia)

Alessandria
11 aprile 1943
Alessandria  1 – 0[2]Palermo-JuventinaCampo del Littorio
Arbitro:  Carpani (Milano)

Lodi
18 aprile 1943
Fanfulla  1 – 2  AlessandriaStadio Dossenina
Arbitro:  Gamba (Napoli)

Roma
24 aprile 1943
MATER4 – 1  AlessandriaMotovelodromo Appio
Arbitro:  Camiolo (Milano)

Alessandria
9 maggio 1943
Alessandria  1 – 0  PadovaStadio Giuseppe Moccagatta
Arbitro:  Bergomi (Milano)

La Spezia
23 maggio 1943
Spezia  0 – 1  AlessandriaStadio Alberto Picco
Arbitro:  Magnoni (Milano)

Alessandria
30 maggio 1943
Alessandria  3 – 1Anconitana-BianchiCampo del Littorio
Arbitro:  Matucci (Seregno)

Brescia
6 giugno 1943
Brescia  5 – 0  AlessandriaStadium di Viale Piave
Arbitro:  Bianchi (Firenze)

Coppa ItaliaModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia 1942-1943.

Sedicesimi di finaleModifica

Modena
20 settembre 1942
Modena  2 – 0  AlessandriaStadio Cesare Marzari
Arbitro:  Curradi (Firenze)

StatisticheModifica

Statistiche di squadraModifica

Competizione[3] Punti In casa In trasferta Totale DR
G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs
  Serie B 28 16 8 4 4 21 15 16 3 2 11 16 40 32 11 6 15 37 55 -18
  Coppa Italia - - - - - - 1 0 0 1 0 2 1 0 0 1 0 2 -2
Totale - 16 8 4 4 21 15 17 3 2 12 16 42 33 11 6 16 37 57 -20

Statistiche dei giocatori[4]Modifica

Giocatore Serie B Coppa Italia Totale
           
Bardi, I. I. Bardi 301040
Bigando, G. G. Bigando 29010300
Bussetti, L. L. Bussetti 10--10
Boschi, G. G. Boschi 50--50
Fibbi, A. A. Fibbi 31610326
Foglia, M. M. Foglia 25810268
Garbarino, C. C. Garbarino 172--172
Gatti, M. M. Gatti 30--30
Ghidini, F. F. Ghidini 130--130
Lacelli, F. F. Lacelli 118--118
Maccarino, L. L. Maccarino 621072
Moro, G. G. Moro 12-251-213-27
Novara, L. L. Novara 9010100
Oppezzo (II), L. L. Oppezzo (II) 120--120
Orsi, F. F. Orsi 192--192
Pietrasanta, P. P. Pietrasanta 29010300
Pietruzzi, M. M. Pietruzzi 190--190
Pochettini, M. M. Pochettini 24110251
Profumo, V. V. Profumo 6-8--6-8
Roggero, S. S. Roggero 14-22--14-22
Rossi, F. F. Rossi 113--113
Tossio, F. F. Tossio 14410154
Varona, P. P. Varona 90--90
Viano, A. A. Viano 31210322
Vitto, L. L. Vitto 90--90

NoteModifica

  1. ^ Boccassi, p. 115
  2. ^ a b Annullata causa invasione americana della Sicilia.
  3. ^ Melegari, p. 263
  4. ^ Boccassi, p. 118

BibliografiaModifica

  • Ugo Boccassi, Enrico Dericci, Marcello Marcellini. Alessandria U.S.: 60 anni. Milano, G.E.P., 1973.
  • Fabrizio Melegari (a cura di). Almanacco illustrato del calcio - La storia 1898-2004. Modena, Panini, 2004.
  • La Stampa, annate 1942 e 1943.
  • Il Littoriale, annate 1942 e 1943.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio