Alessandro Agostinelli

scrittore, poeta e giornalista italiano

Alessandro Agostinelli (Follonica, 1965) è uno scrittore, giornalista e poeta italiano.[1][2][3][4][5]

Alessandro Agostinelli nel 2019

BiografiaModifica

Dopo gli studi in Lettere, consegue un Dottorato di Ricerca presso l'Università di Pisa in "Storia delle Arti Visive e dello Spettacolo".[1]

Svolge attività di consulenza in comunicazione e attività di ricerca nel campo dei mass-media e del cinema. Insegna scrittura presso la Fondazione Marangoni. Ha lavorato per Radio 24,[5] Radio Tre Rai, Il Riformista, Il Fatto Quotidiano e L'Unità.[4] Ad oggi scrive per il settimanale L'Espresso il blog di viaggi Atlante.

Uno dei temi per lui di maggiore interesse è il concetto di "viaggio". Oltre che sul blog Atlante lavora come documentarista di reportage di viaggio e inchieste ed è stato autore delle guide della Lonely Planet in italiano per la Toscana e nello specifico anche per Firenze (nel 2014).[6]

Ha fondato il sito alleo.it dedicato alle culture contemporanee, e il progetto inventarioitaliano.it dedicato ai 150 anni dell’unità d’Italia.[1] È Presidente della “Società Italiana dei Viaggiatori”[7] e dirige, dopo averlo fondato, il “Festival del Viaggio”, premio 2009 “miglior festival emergente nazionale”.[8][9][10]

Nel 2011 ha pubblicato Honolulu baby, un libro di aneddoti e storie sulle isole hawaiane ma anche sul ruolo della scrittura durante i viaggi.[11]

Nel 2018 ha celebrato il 500° anno dalla morte di Leonardo Da Vinci con un viaggio da Vinci ad Amboise, in Francia.[12][13][14][10]

Ha scritto un romanzo biografico su Charlie Parker,[2][15] Benedetti da Parker,[8] e il saggio Individualismo e Noir sul cinema statunitense[16][17] e in particolare sulle radici economiche e sociali del genere noir e dei suoi rapporto con quello occidentale.

Ha pubblicato in Spagna un'antologia di poesie dal En el rojo de Occidente.[18][19] Nel 2014 diventa responsabile di Poesia serie rossa, la raccolta editoriale sulla poesia della casa editrice ETS, una delle poche nuove in Italia all'epoca.[20] Le sue poesie sono state tradotte e pubblicate in Spagna, Portogallo, Francia, Germania e Stati Uniti.[5]

OpereModifica

PoesiaModifica

  • Numeri e Parole, 1997, Campanotto
  • Agosto e Temporali, 2000, ETS
  • Il Cristo dei poeti, 2010, ETS
  • En el rojo de Ocidente, 2014, Olifante, ISBN 978-84-92942-59-6
  • L'ospite perfetta. Sonetti italiano, 2020, Samuele Editore[5]

RomanziModifica

SaggiModifica

  • Fosfori: 17 racconti di autori italiani contemporanei, Marco Nardi, 1992, Firenze, ISBN 88-7964-004-6[22]
  • Alessandro Agostinelli, Daniele Luti, Sera di Volterra. Viaggio nei luoghi e nelle storie di una città antica, 2000, ETS, ISBN 9788846702432
  • La società del giovanimento. Perché l'Occidente muore senza invecchiare, 2004, Castelvecchi, ISBN 88-7615-015-3
  • Una filosofia del cinema americano - Individualismo e Noir, 2004, ETS, ISBN 88-467-0811-3
  • Pisa & Livorno, istruzioni sulla guerra e sui campanili, 2006, Zona[23][24]
  • Alessandro Agostinelli, Tito Barbini, Paolo Ciampi, Parole in viaggio. Piccola guida di scrittura per viaggiatori veri e immaginari, 2014, Romano Editore, ISBN 978-88-98629-08-4[25]
  • Un mondo perfetto. Gli otto comandamenti dei fratelli Coen, 2010, Editrice Besa Controluce, ISBN 978-88-6280-012-9
  • David Lynch e il Grande Fratello, 2011, Besa, ISBN 978-88-497-0725-0
  • Bernard Vanel (traduttore), Alessandro Agostinelli (prefazione), Dix poètes italiens contemporains. Dieci poeti italiani contemporanei, 2018, lebousquet-la barthe, ISBN 979-10-96573-07-3

Guide di viaggioModifica

NoteModifica

  1. ^ a b rai.it, https://www.rai.it/dl/RaiTV/programmi/media/ContentItem-9cdebfd9-5f45-452e-b98c-fbb28e2c0d60.html. URL consultato il 2 gennaio 2019.
  2. ^ a b f. p., Benedetti e Parker lo strano incontro di due anime nere, in La Nazione, 23 novembre 2017. URL consultato il 25 dicembre 2019.
  3. ^ Cene e degustazioni, in la Repubblica, 10 settembre 2014. URL consultato il 28 dicembre 2019.
  4. ^ a b   https://www.youtube.com/watch?v=hozWQy2Nd5M.
  5. ^ a b c d Matteo Bianchi, Alessandro Agostinelli, “L’ospite perfetta”, Rainews, 23 agosto 2020. URL consultato il 26 agosto 2020.
  6. ^ Paolo Russo, Tesori nascosti e street art. Lonely planet riscopre Firenze., in la Repubblica, 3 maggio 2014, p. XIII.
  7. ^ Festival del viaggio per 5 giorni nella cornice di Palazzo Paolina, in Il Tirreno. URL consultato il 28 dicembre 2019.
  8. ^ a b c Maria Teresa Giannoni, L'emigrato e il genio Così Benedetti incontrò Parker, in Il Tirreno, 26 aprile 2018. URL consultato il 4 gennaio 2019.
  9. ^ Tra Firenze e Palermo il festival è in viaggio, in La Stampa, 26 maggio 2019. URL consultato il 4 novembre 2019.
  10. ^ a b rsi.ch, https://www.rsi.ch/rete-uno/programmi/intrattenimento/si-viaggiare/In-scooter-con-Leonardo-11560588.html. URL consultato il 22 novembre 2019.
  11. ^ Apre immaginamondo, viaggiatori in piazza, La Provincia di Lecco, 21 settembre 2013, p. 17.
  12. ^ In scooter dalla Toscana alla Francia nel nome di Leonardo da Vinci.
  13. ^ Il viaggio di Leonardo: da Pontedera alla Francia, in La Nazione, 20 aprile 2019. URL consultato il 18 novembre 2019.
  14. ^ arte.it, http://www.arte.it/calendario-arte/biella/mostra-viaggio-2019-3a-edizione-63649. URL consultato il 18 novembre 2019.
  15. ^ ilmessaggero.it, https://www.ilmessaggero.it/spettacoli/libri/bagno_vignoni_cristicchi_tabucchi_terme_romane_celebrano_libri-3251389.html.
  16. ^ books.google.com, 2004, https://books.google.com/?id=JxoIAQAAMAAJ&q=%22alessandro+agostinelli%22&dq=%22alessandro+agostinelli%22.
  17. ^ Flavia Piccinini, Il jazz che infiamma e consuma sullo sfondo della Versilia, in Il Tirreno. URL consultato il 28 dicembre 2019.
  18. ^ (ES) catalogo-olifante.blogspot.com, http://catalogo-olifante.blogspot.com/search/label/Alessandro%20Agostinelli. URL consultato il 21 novembre 2019.
  19. ^ poetrytranslationdotnet.wordpress.com, https://poetrytranslationdotnet.wordpress.com/2014/03/26/e-uscito-en-el-rojo-de-occidente-di-alessandro-agostinelli/. URL consultato il 21 novembre 2019.
  20. ^ Gabriele Ametrano, Pisa scommette sui poeti. La collana della casa editrice ETS: "Una scossa all'immobilismo editoriale", in Corriere Fiorentino, 18 marzo 2018.
  21. ^ Carlos Ansò, «La vita secca» di Agostinelli una storia con andamento da giallo, in Il Tirreno, 30 giugno 2002, p. IX.
  22. ^ Fosfori : 17 racconti di autori italiani contemporanei, Stanford University Libraries, 1992, ISBN 978-88-7964-004-6.
  23. ^ Stefano Tesi, Il sociologo spiega la rivalità tra Pisa e Livorno, in Il Giornale, 17 gennaio 2007. URL consultato il 10 febbraio 2020.
  24. ^ È uscito "Pisa & Livorno". Amore e odio in 100 pagine", in La Nazione, 11 aprile 2007, p. II (Pisa).
  25. ^ Il mondo degli sciamani, via al Festival del viaggio, in la Repubblica, 13 giugno 2014. URL consultato il 28 dicembre 2019.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN17115478 · ISNI (EN0000 0001 2122 1564 · SBN IT\ICCU\PALV\037371 · LCCN (ENnr95032444 · GND (DE1013249429 · BNF (FRcb170447434 (data) · BNE (ESXX5389833 (data) · WorldCat Identities (ENlccn-nr95032444
  Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie