Apri il menu principale

Alessio Viola

calciatore italiano
Alessio Viola
Nazionalità Italia Italia
Altezza 169 cm
Peso 69 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Attaccante
Squadra Flag of None.svg svincolato
Carriera
Giovanili
????-2008 Reggina
Squadre di club1
2008-2010Reggina9 (0)
2010Monza12 (4)
2010Reggina2 (0)
2010-2011Benevento3 (0)
2011-2013Reggina44 (10)
2013Carpi10 (2)
2013-2014AlbinoLeffe12 (2)
2014Frosinone4 (1)[1]
2014-2015Reggina33 (8)[2]
2015-2016Foggia12 (0)
2016-2017Taranto32 (8)
2017-2018Virtus Francavilla15 (2)
2018-2019Reggina13 (4)
Nazionale
2006Italia Italia U-162 (0)
2007Italia Italia U-175 (1)
2011-2013Italia B Italia4 (1)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 19 aprile 2019

Alessio Pasquale Viola (Oppido Mamertina, 26 dicembre 1990) è un calciatore italiano, attaccante svincolato.

È il fratello minore di un altro calciatore cresciuto nella Reggina, Nicolas Viola, di ruolo centrocampista.[3]

CarrieraModifica

ClubModifica

Cresciuto nella Reggina, con la quale esordisce in Serie A il 31 maggio 2009 in una partita contro il Siena. L'anno seguente gioca 8 partite in Serie B, senza mai segnare, e nel mese di gennaio 2010 passa in prestito al Monza, in Lega Pro Prima Divisione; con la squadra brianzola segna 4 gol in 12 partite, per poi tornare per fine prestito alla Reggina. Nell'estate del 2010 passa in prestito al Benevento, sempre in Lega Pro, ma nel mese di gennaio fa nuovamente ritorno alla Reggina, segnando 4 gol in 15 partite. Nella stagione 2011-2012 gioca invece 19 partite segnando altri 4 gol, venendo riconfermato anche per la stagione stagione 2012-2013.

Il 25 gennaio 2013 viene ufficializzato il suo trasferimento in prestito dalla società calabrese al Carpi[4]. Chiude la stagione con 10 partite e 2 goal segnati. Con il Carpi conquista la promozione in Serie B[5]. Il 31 gennaio 2014 passa a titolo temporaneo al Frosinone, dove fa il suo esordio il 30 marzo nella gara pareggiata contro la Salernitana segnando anche un gol al 94'.

Nella stagione 2014-2015 torna alla Reggina, con cui segna 8 gol in 33 presenze in Lega Pro.

Il 23 luglio 2015 viene acquistato dal Foggia; contribuisce con 5 gol al passaggio dei primi turni della Coppa Italia di Lega Pro, poi vinta proprio dal Foggia.

Nel mese di gennaio 2016 viene sottoposto ad un intervento al ginocchio in artroscopia[6], a seguito del quale non farà rientro in squadra né nella stagione regolare né nei playoff.

Il 31 agosto 2016 si trasferisce al Taranto[7]. Debutta in maglia rossoblù il 4 settembre, nella trasferta di Cosenza, vinta dagli ionici per 1-0. Il 14 settembre realizza, su calcio di rigore, il primo gol con la maglia del Taranto nella gara esterna contro la Casertana[8], ripetendosi la domenica successiva (sempre su rigore)[9] nel derby contro la Fidelis Andria, vinto dai tarantini con il punteggio di 2-0.

Dopo una sola stagione in forza alla Virtus Francavilla, il 4 agosto 2018 viene annunciato il ritorno alla Reggina.

Il 26 dicembre 2018 nella gara Matera - Reggina terminata 0-6 per gli amaranto, sigla una tripletta. Il 19 aprile 2019 risolve il suo contratto che lo legava alla società amaranto fino al 30 giugno 2020[10].

NazionaleModifica

Ha giocato 2 partite con l'Under-16 e 5 partite con l'Under-17, con la cui maglia ha anche segnato un gol.

StatisticheModifica

Presenze e reti nei clubModifica

Statistiche aggiornate al 19 aprile 2019[11][12].

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2008-2009   Reggina A 1 0 CI - - - - - - - - 1 0
2009-feb. 2010 B 8 0 CI 1 0 - - - - - - 9 0
feb.-giu. 2010   Monza 1D 12 4 CI-LP - - - - - - - - 12 4
ago. 2010   Reggina B 2 0 CI 1 0 - - - - - - 3 0
ago. 2010-gen. 2011   Benevento 1D 3 0 CI+CI-LP 0+1 0 - - - - - - 4 0
gen.-giu. 2011   Reggina B 13+1[13] 4 CI - - - - - - - - 14 4
2011-2012 B 18 4 CI 1 0 - - - - - - 19 4
2012-gen. 2013 B 6 2 CI 2 2 - - - - - - 8 4
gen.-giu. 2013   Carpi 1D 10 2 CI - - - - - - - - 10 2
2013-2014   AlbinoLeffe 1D 12 2 CI-LP 1 1 - - - - - - 13 3
gen.-giu. 2014   Frosinone 1D 4+1[13] 1+1[13] CI-LP 0 0 - - - - - - 5 2
2014-2015   Reggina LP 33+2[14] 8 CI+CI-LP 1+1 0 - - - - - - 36 8
Totale Reggina 81+3 18 - 7 2 - - - - 91 20
2015-2016   Foggia LP 12 0 CI+CLP 1+2 0+5 - - - - - - 15 5
lug.-ago. 2016 LP - - CI+CLP 2+0 2+0 - - - - - - 2 2
Totale Foggia 12 0 5 7 - - - - 17 7
ago. 2016-2017   Taranto LP 32 8 CI-LP 2 0 - - - - - - 34 8
2017-2018   Virtus Francavilla C 15 2 CI+CI-C 1+0 1+0 - - - - - - 16 3
2018-2019   Reggina C 13 4 CI+CI-C - - - - - - - - 13 4
Totale carriera 194+2 41+1 17 11 - - - - 213 53

PalmarèsModifica

ClubModifica

Competizioni nazionaliModifica

Foggia: 2015-2016

NoteModifica

  1. ^ 5 (2) Se si comprendono i play-off della Lega Pro Prima Divisione 2013-2014
  2. ^ 35 (8) se si comprendono i play-out della Lega Pro 2014-2015
  3. ^ Reggina. La bella favola dei fratelli Viola Archiviato il 13 luglio 2012 in Internet Archive. peppecaridi2.wordpress.com
  4. ^ Colpo Viola, carpifc1909.it, 25 gennaio 203. URL consultato il 25 gennaio 2013 (archiviato dall'url originale il 7 ottobre 2013).
  5. ^ Festa per Carpi e Latina: sono in serie B! Lecce flop: resta in Lega Pro, su gazzetta.it, 7 aprile 2013. URL consultato il 25 gennaio 2013.
  6. ^ Foggia, Alessio Viola si è operato - TUTTOmercatoWEB.com, su tuttomercatoweb.com. URL consultato il 1º giugno 2016.
  7. ^ UFFICIALE: Taranto, dal Foggia arriva Alessio Viola, su tuttomercatoweb.com. URL consultato il 2 settembre 2016.
  8. ^ Casertana-Taranto: 2-1. Viola segna su rigore, doppietta di Giannone, su sport.quotidianodipuglia.it. URL consultato il 23 settembre 2016.
  9. ^ Taranto - Fidelis 2-0: allo Iacovonone l'ex Bollino pugnala un'Andria monotona ed imprecisa, su andrialive.it. URL consultato il 23 settembre 2016.
  10. ^ Risoluzione del contratto con Alessio Viola, su reggina1914.it. URL consultato il 19 aprile 2019.
  11. ^ Alessio Viola - Rendimento, Transfermarkt. URL consultato il 22 maggio 2019.
  12. ^ Alessio Viola, calcio.com. URL consultato il 22 maggio 2019.
  13. ^ a b c Play-off.
  14. ^ Play-out.

Collegamenti esterniModifica