Apri il menu principale
Alex James
Alex James 2014.jpg
Alex James nel 2014
NazionalitàRegno Unito Regno Unito
GenereRock alternativo
Britpop
Periodo di attività musicale1989 – in attività
Strumentobasso, voce
Album pubblicati10
Sito ufficiale

Alex James, nome completo Steven Alexander James (Boscombe, 21 novembre 1968), è un bassista britannico.

È il bassista dei Blur, una rock band inglese, e anche dei Fat Les.

Amato da molti fans per il suo stile glamorous (frangetta, sigaretta perenne, aria da star), Alex James ha inizialmente ricoperto un ruolo marginale nella band. Il basso, infatti, non era la base su cui venivano impostare le canzoni del quartetto di Colchester, ma col tempo (e soprattutto con l'addio di Coxon) il sound dei Blur (diventato trio) ha valorizzato la tecnica di Alex James.

È l'unico componente della band a non provenire da Colchester. Conobbe Graham Coxon al Goldsmith's College, dove i due studiavano, e venne presentato a Damon Albarn e Dave Rowntree, che al tempo facevano parte di un gruppo chiamato Circus. Si unì alla prima formazione dei tre, i Seymour, nel 1989. Il gruppo successivamente prese il nome di Blur.

Pur essendo coinvolto in alcuni progetti paralleli, James non ha prodotto materiale come solista. Nel 1998 ha formato i Fat Les insieme a Keith Allen, Damien Hirst ed altri, ed ha realizzato con questo gruppo il singolo Vindaloo, inciso per il Campionato del Mondo di calcio del 1998. Il singolo raggiunse la posizione numero 2 delle classifiche inglesi. Ha lavorato in un altro progetto chiamato Me Me Me con Stephen Duffy, ed ha partecipato alla stesura di alcuni pezzi per Marianne Faithfull e Sophie Ellis-Bextor. Con la Bextor ha collaborato per un paio di pezzi (come produttore e bassista in Move this Mountain e I Believe) dell'album di debutto della cantante inglese, Read My Lips. Nell'album Shoot from the Hip (sempre della Bextor) ha collaborato al pezzo Love is it Love, ed anche in questo caso ha suonato le parti di basso. Ha anche fondato con la cantante Betty Boo il duo chiamato WigWam.

Alex James scrive per i giornali The Independent e The Observer, nonché per The Idler e Q Magazine. È anche interessato all'astronomia ed ai viaggi nello spazio. Questo è riscontrabile anche nel pezzo Far Out nell'album Parklife, dove lo stesso James canta elencando una serie di pianeti e di stelle.

Alex James è inoltre protagonista e ideatore del documentario "Ho sniffato un milione di euro" che parla del suo viaggio sulle tracce della filiera produttrice della cocaina in Colombia. Essendo stato un cocainomane e sottoposto per tutto il viaggio alle tentazioni della polvere bianca, visita i laboratori della droga, intervista i sicari, incontra spacciatori, i coltivatori, trafficanti e boss. Per sua stessa ammissione, Alex James è stato un grande consumatore di cocaina, fino a vantarsi di spendere un milione di euro in coca, ogni anno.

Alex James è sposato con Claire Neate, una produttrice di video, e la coppia ha cinque figli: Geronimo, i gemelli Artemis e Galileo, Sable e Beatrix.

Alex James è stato anche ospite a Top Gear.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN83640177 · ISNI (EN0000 0000 7845 0328 · LCCN (ENno2009046657 · BNF (FRcb14764092m (data)