Alex Pearce

calciatore scozzese
Alex Pearce
Alex Pearce.png
Nazionalità Scozia Scozia
Irlanda Irlanda (dal 2012)
Altezza 188 cm
Peso 84 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Difensore, centrocampista
Squadra Bristol City
Carriera
Giovanili
2006 Reading
Squadre di club1
2006-2007Reading 0 (0)
2006-2007Northampton Town 15 (1)
2007Reading 0 (0)
2007-2008Bournemouth 11 (0)
2008Norwich City 11 (0)
2008Reading 5 (1)
2008Southampton 9 (2)
2008-2015Reading 206 (14)
2015-2016Derby County 0 (0)
2016-Bristol City 7 (0)
2016-2019Derby County 48 (3)
2019- Millwall 28 (0)
Nazionale
2006Scozia Scozia U-191 (0)
2008Scozia Scozia U-212 (0)
2012-Irlanda Irlanda9 (2)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 1º gennaio 2020

Alexander James Pearce sovente abbreviato Alex Pearce (Oxford, 9 novembre 1988) è un calciatore scozzese naturalizzato irlandese, difensore del Millwall.

BiografiaModifica

Alexander James Pearce nasce ad Oxford, in Inghilterra. Frequenta la Oratory School[1] a Woodcote fino al sixth form, quando decide di frequentare un'accademia di Reading.

Caratteristiche tecnicheModifica

Terzino sinistro, Pearce può svolgere anche il ruolo di esterno in un 4-4-2, quello di terzino destro[2][3][4] o di terzino fluidificante in una difesa a 5, ruolo che ha svolto spesso nella sua permanenza al Norwich City.[5][6][7] Inoltre può ricoprire anche il ruolo di difensore centrale.

CarrieraModifica

ClubModifica

ReadingModifica

Stagione 2006-2007: Northampton TownModifica

Il 23 ottobre 2006 firma un contratto professionistico con durata triennale con la società del Reading. Esordisce con I Reali il 9 gennaio 2007 subentrando a Ívar Ingimarsson nella partita di FA Cup contro il Barnsley (3-2).[8] Il 9 febbraio 2007 viene girato in prestito al Northampton Town.[9] Esordisce in campionato contro il Nottingham Forest, partita persa per 1-0,[10] ma riceve gli elogi del suo allenatore Stuart Gray per la sua prestazione.[11] L'8 aprile realizza la sua prima marcatura con la maglia del Northampton Town nella sfida contro lo Scunthorpe United (2-1).[12] Il prestito, che scadeva dopo un mese, viene rinnovato l'8 marzo fino alla fine della stagione 2006-07.[13] Ritornando a Reading Pearce, da capitano della squadra riserve, vince la Premier Reserve League, massima divisione inglese per le squadre giovanili: nella finale contro le riserve del Bolton i marcatori furono Alan Bennett e lo stesso Pearce.[14]

Stagione 2007-2008: Bournemouth e Norwich CityModifica

Il 2 novembre del 2007 Pearce è nuovamente ceduto in prestito, questa volta al Bournemouth.[15] Il prestito prevedeva che durasse fino all'8 dicembre ma in seguito venne esteso al 3 gennaio del 2008.[16] Il 21 dicembre 2007 viene annunciato il prolungamento del contratto con il Reading.[17] Esordisce con l'AFC Bournemouth il 3 novembre 2007 nella partita contro il Bristol Rovers (0-2).[18] Gioca altri dieci incontri prima di ritornare al Reading.

Ritornato dalla parentesi con il Bournemouth, Pearce esordisce il 15 gennaio 2008 nella sfida di FA Cup contro il Tottenham al Madejski Stadium di Reading, con il CT della Nazionale inglese Fabio Capello in tribuna. Durante l'incontro Pearce viene sostituito da Steve Coppell in seguito ad un cambio tattico passando dal 5-4-1 al 4-4-2, confermato in seguito dall'allenatore stesso.[19]

Il 31 gennaio 2008 Pearce viene girato in prestito al Norwich City fino al termine della stagione 2007-08.[20] Esordisce con i gialloverdi il 23 febbraio contro il Barnsley (1-0).[21]

Stagione 2008-2009: SouthamptonModifica

A Norwich gioca altre dieci partite prima di ritornare al Reading. Con I Reali torna in campo il 12 agosto per la partita di League Cup contro il Dag & Red (1-2).[22] Il 23 agosto torna a giocare in Championship subentrando a Leroy Lita nel finale della sfida contro il Charlton Athletic (4-2).[23] 3 giorni dopo si rende decisivo nell'incontro di Carling Cup contro il Luton Town ai quali sigla una rete (5-1).[24] Il 31 ottobre viene ceduto in prestito al Southampton.[25] Il 1º novembre esordisce con I Saints nella partita contro il Preston North End siglando una rete alla sua primo incontro di Championship (2-3).[26] Il 15 novembre realizza un'altra marcatura nella sfida contro il Wolverhampton (1-2).[27] A dicembre, in seguito alla scadenza del contratto con I Saints, fa ritorno nei Reali. Con la partenza di Coppell e l'arrivo di Brendan Rodgers viene nominato vice-capitano.[28]

Il 3 gennaio 2009 ritorna in campo nella partita di FA Cup contro il Cardiff City (2-0).[29] Il 27 dello stesso mese 2009 torna in Championship contro i Wolves (1-0).[30] Il 7 marzo Perace sigla una marcatura con un colpo di testa contro il Plymouth Argyle (2-2).[31] Il 12 maggio gioca i Play-off contro il Burnley, persi per 0-2.[32]

A fine stagione conta 24 partite di Championship (8 con la maglia del Southampton e 16 con quella del Reading), 1 partita di Play-off, 3 di League Cup ed 1 di FA Cup.

Stagione 2009-2010Modifica

Comincia la stagione 2009-10 giocando l'incontro di Championship contro il Nottingham Forest (0-0).[33] 3 giorni dopo gioca la prima partita di League Cup 2009-10 contro il Burton Albion (5-1).[34] Il 25 dello stesso mese il Reading viene eliminato dalla League Cup dal Barnsley (1-2).[35] Pearce mette a segno la sua prima rete il 29 agosto contro il Barnsley (1-3).[36] L'esordio nell'edizione 2009-10 della FA Cup avviene il 24 febbraio del 2010 contro il West Bromwich (2-3).[37]

Conclude la stagione totalizzando 25 incontri e 4 marcature in Championship, 2 partite di Football League Cup ed un'unica sfida di FA Cup, per un totale di 28 presenze e 4.

Stagione 2010-2011Modifica

La stagione 2010-11 del terzino dei Reali comincia ad agosto, dove viene impiegato per tre partite in sette giorni: il 7 gioca la prima partita della stagione in Championship contro lo Scunthorpe United (1-2)[38], l'11 il Reading affronta e sconfigge il Torquay United ai supplementari (0-1)[39] e il 14 la squadra biancoblu pareggia a Portsmouth contro i padroni di casa (1-1).[40] Pearce realizza la sua prima rete una settimana più tardi in campionato contro il Nottingham Forest (1-1).[41]

L'8 gennaio 2011 gioca la partita di FA Cup nuovamente contro il West Bromwich Albion (1-0).[42] Dal 22 gennaio Pearce si tiene lontano dai campi di gioco per quattro mesi ritornando a giocare l'ultima partita di campionato contro il Derby County (2-1).[43]

Al termine della stagione Pearce conta 21 partite ed una realizzazione in campionato, 2 partite in League Cup ed una in FA Cup.

Stagione 2011-2012Modifica

Il 6 agosto 2011 gioca il suo primo incontro stagionale nella sfida contro il Millwall (2-2).[44] Solamente nella diciottesima partita di Championship arriva il primo gol di Pearce: il 26 novembre realizza una rete contro l'Ipswich Town (2-3).[45]

NazionaleModifica

Pur essendo nato in Inghilterra Pearce ha deciso di giocare per la nazionale scozzese perché i suoi genitori sono scozzesi. Avendo giocato anche a livello liceale[46] per la nazionale irlandese,[47] Pearce avrebbe potuto decidere di giocare per i Boys in Green non avendo giocato ancora a livello di nazionale maggiore con la Scozia.

Nell'ottobre del 2011 dichiara di voler giocare per la nazionale irlandese.[46] Esordisce il 7 ottobre 2006 nella nazionale Under-19 scozzese giocando da titolare la sfida contro i pari età dell'Estonia (4-0).[48] Il 20 maggio 2008 a Kilmarnock esordisce nell'Under-21 contro la Norvegia (1-4).[49][50] Nel 2008 gioca un'altra partita con l'Under-21.

Esordisce con la nazionale maggiore irlandese l'11 settembre 2012 nell'amichevole Irlanda-Oman (4-1).

StatisticheModifica

Presenze e reti nei clubModifica

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe internazionali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2006   Reading PL 0 0 FA Cup 1 0 - - - - - - 1 0
2006-2007   Northampton Town FLO 15 1 - - - - - - - - - 15 1
2007-2008   Reading PL 0 0 FA Cup+FLC 2+1 0+0 - - - - - - 3 0
2007   Bournemouth FLO 11 0 - - - - - - - - - 11 0
2008   Norwich City FLC 11 0 - - - - - - - - - 11 0
2008-2009   Reading FLC 16+1[51] 1+0[51] FA Cup+FLC 1+3 0+1 - - - - - - 21 2
2009   Southampton PL 9 2 - - - - - - - - - 9 2
2009-2010   Reading FLC 25 4 FA Cup+FLC 1+2 0+0 - - - - - - 28 4
2010-2011 FLC 21 1 FA Cup+FLC 1+2 0+0 - - - - - - 24 1
2011-2012 FLC 46 5 FA Cup 1 0 - - - - - - 47 5
Totale Reading 110 12 7+8 0+1 - - - - 125 13
Totale carriera 156 16 7+8 0+1 - - - - 171 17

Cronologia presenze e reti in NazionaleModifica

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Irlanda
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
11-9-2012 Londra Irlanda   4 – 1   Oman Amichevole 1   46’
19-11-2013 Poznań Polonia   0 – 0   Irlanda Amichevole -   63’
31-5-2014 Londra Italia   0 – 0   Irlanda Amichevole -
10-6-2014 East Rutherford Irlanda   1 – 5   Portogallo Amichevole -   46’
3-9-2014 Dublino Irlanda   2 – 0   Oman Amichevole 1
18-11-2014 Dublino Irlanda   4 – 1   Stati Uniti Amichevole -
29-3-2016 Dublino Irlanda   2 – 2   Slovacchia Amichevole -   46’
28-3-2017 Dublino Irlanda   0 – 1   Islanda Amichevole -
4-6-2017 Dublino Irlanda   3 – 1   Uruguay Amichevole -   61’
Totale Presenze 9 Reti 2

PalmarèsModifica

ClubModifica

Competizioni giovaniliModifica

Reading: 2006-2007

Competizioni nazionaliModifica

Reading: 2011-2012

NoteModifica

  1. ^ (EN) ISFA - Current Professional Players, ISFA.org.uk (archiviato dall'url originale il 10 febbraio 2012).
  2. ^ Southampton 1-1 Sheffield Wednesday[collegamento interrotto], Transfermarkt.it, 6 dicembre 2008. URL consultato il 1º gennaio 2012.
  3. ^ Crystal Palace 3-0 Southampton[collegamento interrotto], Transfermarkt.it, 8 dicembre 2008. URL consultato il 1º gennaio 2012.
  4. ^ Southampton 0-2 Nottingham Forest[collegamento interrotto], Transfermarkt.it, 20 dicembre 2008. URL consultato il 1º gennaio 2012.
  5. ^ Norwich City 1-0 Barnsley[collegamento interrotto], Transfermarkt.it, 23 febbraio 2008. URL consultato il 1º gennaio 2012.
  6. ^ Norwich City 1-2 Blackpool[collegamento interrotto], Transfermarkt, 1º marzo 2008. URL consultato il 1º gennaio 2012.
  7. ^ Coventry City 1-0 Norwich City[collegamento interrotto], Transfermarkt.it, 8 marzo 2008. URL consultato il 1º gennaio 2012.
  8. ^ Reading 3-2 Barnsley, Transfermarkt.it, 9 gennaio 2007. URL consultato il 31 dicembre 2011.
  9. ^ (EN) Pearce secures loan move as he looks to gain valuable League experience [collegamento interrotto], in readingfc.co.uk, 9 febbraio 2007. URL consultato il 9 febbraio 2007.
  10. ^ (EN) Nottm Forest 1–0 Northampton, BBC Sport, 10 febbraio 2007. URL consultato il 13 febbraio 2007.
  11. ^ (EN) High praise for Pearce following his impressive League debut for Northampton, in readingfc.co.uk, 13 febbraio 2007. URL consultato il 13 febbraio 2007 (archiviato dall'url originale il 5 agosto 2012).
  12. ^ (EN) Northampton 2–1 Scunthorpe, BBC, 8 aprile 2007. URL consultato il 27 ottobre 2009.
  13. ^ (EN) Pearce extends his Cobblers loan, in readingfc.co.uk, 8 marzo 2007. URL consultato l'8 marzo 2007 (archiviato dall'url originale il 5 agosto 2012).
  14. ^ (EN) Reserves are crowned the Premiership champions, in readingfc.co.uk, 11 maggio 2007. URL consultato il 13 maggio 2007 (archiviato dall'url originale il 5 agosto 2012).
  15. ^ (EN) Cherries Finalise Loan Swoop, in afcb.co.uk, 2 novembre 2007. URL consultato il 2 novembre 2007 (archiviato dall'url originale il 19 dicembre 2007).
  16. ^ (EN) Trio extend loan stints, in readingfc.co.uk, 12 dicembre 2007. URL consultato il 12 dicembre 2007 (archiviato dall'url originale il 13 dicembre 2007).
  17. ^ (EN) Defender signs until 2010, in readingfc.co.uk, 21 dicembre 2007. URL consultato il 21 dicembre 2007 (archiviato dall'url originale il 22 dicembre 2007).
  18. ^ Bristol R 0-2 Bournemouth, Transfermarkt.it, 3 novembre 2007. URL consultato il 1º gennaio 2012.
  19. ^ (EN) Verdict on Federici, Cox, Pearce & Lita, in readingfc.co.uk, 16 gennaio 2008. URL consultato il 16 gennaio 2008 (archiviato dall'url originale il 17 gennaio 2008).
  20. ^ (EN) Royals duo make City loan, in readingfc.co.uk, 31 gennaio 2008. URL consultato il 31 gennaio 2008 (archiviato dall'url originale il 1º febbraio 2008).
  21. ^ Norwich City 1-0 Barnsley, Transfermarkt.it, 23 febbraio 2008. URL consultato il 1º gennaio 2012.
  22. ^ Reading 1-2 Dag & Red, Transfermarkt.it, 12 agosto 2008. URL consultato il 1º gennaio 2012.
  23. ^ Charlton 4-2 Readign, Transfermarkt.it, 23 agosto 2008. URL consultato il 1º gennaio 2012.
  24. ^ (EN) Reading 5–1 Luton, BBC, 26 agosto 2008. URL consultato il 27 ottobre 2009.
  25. ^ (EN) Alex Pearce arrives, in www.saintsfc.co.uk, 31 ottobre 2008. URL consultato il 18 dicembre 2008.
  26. ^ (EN) Remember, Remember the 1st of November… McGoldrick, Surman and Pearce!, su www.saintsfc.co.uk, 1º novembre 2008. URL consultato il 18 dicembre 2008.
  27. ^ Southampton 1-2 Wolverhampton, Transfermarkt, 15 novembre 2008. URL consultato il 1º gennaio 2012.
  28. ^ (EN) Ivar announced as new captain, in readingfc.co.uk, 6 agosto 2009. URL consultato il 18 agosto 2009 (archiviato dall'url originale il 9 agosto 2009).
  29. ^ Cardiff City 2-0 Reading, Transfermarkt.it, 3 gennaio 2009. URL consultato il 1º gennaio 2012.
  30. ^ Reading 1-0 Wolverhampton, Transfermarkt.it, 27 gennaio 2009. URL consultato il 1º gennaio 2012.
  31. ^ Transfermarkt.it, 7 marzo 2009, http://www.transfermarkt.it/it/plymouth-argyle-fc-reading/index/spielbericht_938091.html. URL consultato il 1º gennaio 2012.
  32. ^ Reading 0-2 Burnley, Transfermarkt.it, 12 maggio 2009. URL consultato il 1º gennaio 2012.
  33. ^ Reading 0-0 Nottingham Forest, Transfermarkt.it, 8 agosto 2009. URL consultato il 1º gennaio 2012.
  34. ^ Reading 5-1 Burton Albion, Transfermarkt.it, 11 agosto 2009. URL consultato il 1º gennaio 2012.
  35. ^ Reading 1-2 Barnsley, Transfermarkt.it, 25 agosto 2009. URL consultato il 1º gennaio 2012.
  36. ^ Barnsley 1-3 Reading, Transfermarkt.it, 29 agosto 2009. URL consultato il 1º gennaio 2012.
  37. ^ West Bromwich Albion 2-3 Reading, Transfermarkt.it, 24 febbraio 2010. URL consultato il 1º gennaio 2012.
  38. ^ Reading 1-2 Scunthorpe United, Transfermarkt.it, 7 agosto 2010. URL consultato il 1º gennaio 2012.
  39. ^ Torquay 0-1 Reading, Transfermarkt.it, 11 agosto 2010. URL consultato il 1º gennaio 2012.
  40. ^ Portsmouth 1-1 Reading, Transfermarkt.it, 14 agosto 2010. URL consultato il 1º gennaio 2012.
  41. ^ Reading 1-1 Nottingham Forest, Transfermarkt.it, 21 agosto 2010. URL consultato il 1º gennaio 2012.
  42. ^ Reading 1-0 West Bromwich Albion, Transfermarkt.it, 8 gennaio 2011. URL consultato il 1º gennaio 2012.
  43. ^ Reading 2-1 Derby, Transfermarkt.it, 7 maggio 2011. URL consultato il 1º gennaio 2012.
  44. ^ Reading 2-2 Millwall, Transfermarkt.it, 6 agosto 2011. URL consultato il 1º gennaio 2012.
  45. ^ Ipswich 2-3 Reading, Transfermarkt.it, 26 novembre 2011. URL consultato il 1º gennaio 2012.
  46. ^ a b (EN) Reid 'unlikely' to make Irish return under Trapattoni, su Irish Independent, 22 ottobre 2011. URL consultato il 24 ottobre 2011.
  47. ^ (EN) Fresh talent on Long list, in Herald, 8 aprile 2011. URL consultato il 9 aprile 2011.
  48. ^ Scozia U-19 4-0 Estonia U-19, Transfermarkt.it, 7 ottobre 2006. URL consultato il 31 dicembre 2011.
  49. ^ (EN) Mixed emotions for Pearce, in readingfc.co.uk, 22 maggio 2008. URL consultato il 22 maggio 2008 (archiviato dall'url originale il 7 settembre 2008).
  50. ^ (EN) Scotland U21 1–4 Norway U21, BBC Sport, 20 maggio 2008. URL consultato il 22 maggio 2008.
  51. ^ a b Playoff

Collegamenti esterniModifica