Apri il menu principale

Alex Webster

bassista statunitense
Alex Webster
Cannibal Corpse - Wacken Open Air 2015-3268.jpg
Webster nel 2015
NazionalitàStati Uniti Stati Uniti
GenereDeath metal
Thrash metal
Brutal death metal
Technical death metal
Progressive metal
Symphonic metal
Periodo di attività musicale1987 – in attività
Gruppo attualeCannibal Corpse
Conquering Dystopia
Blotted Science
Gruppi precedentiHate Eternal
Beyond Death
Studio13 (cannibal corpse) 1 (blotted science)
Live2

Alex Webster (Akron, 25 ottobre 1969) è un bassista statunitense.

È il bassista dei Cannibal Corpse, Blotted Science e Hate Eternal. È uno dei due membri appartenenti alla formazione originale dei Cannibal Corpse tuttora presenti, l'altro musicista in questione è il batterista Paul Mazurkiewicz.

Indice

BiografiaModifica

Nel 1987 quando Webster suonava nella band Beyond Death, con l'ex chitarrista dei Cannibal Corpse Jack Owen, incontrò Chris Barnes, Bob Rusay e Paul Mazurkiewicz, che erano nella band Tirant Sin. È stato Alex a decidere il nome della band, Cannibal Corpse. In una intervista disse che pensava fosse un nome molto accattivante per un gruppo. Ha un'ottima reputazione riguardo alle sue relazioni con i fan, rispondendo spesso alle domande e tenendo in considerazione le loro opinioni, anche rispondendo alle discussioni sul forum della band.[1] Alex è anche il nuovo bassista della band death metal di Erik Rutan, gli Hate Eternal. Erik ha prodotto l'album Kill dei Cannibal Corpse. Alex è anche stato scelto per suonare il basso nel nuovo progetto extreme metal di Ron Jarzombek, Blotted Science. Nel 2014 ha suonato nell'omonimo album dei Conquering Dystopia, con Jeff Loomis e Keith Merrow alle chitarre.

AbilitàModifica

Alex è conosciuto come un eccezionale bassista nel death metal e nel metal in generale. Riesce a suonare a velocità straordinariamente elevate, e pratica una tecnica a 3 dita da lui chiamata "3-finger walk". Ha rivelato nel Making-of del DVD per l'album The Wretched Spawn che iniziò suonando la chitarra, ma poi è passato al basso elettrico pensando di poter padroneggiare lo strumento più velocemente. Suona sempre senza usare un plettro e senza distorsione, ottenendo così maggiore chiarezza nelle complesse e molto veloci strutture che suona assieme a chitarre pesantemente distorte. Pochi bassisti nel death metal suonano usando le dita e tenendo un suono pulito, e questo separa Webster dai suoi colleghi. Oltre a suonare il basso, Alex contribuisce alla stesura dei testi e delle musiche in svariate occasioni. Alcuni esempi sono "Fucked with a Knife," "Puncture Wound Massacre," "I Will Kill You," "Devoured by Vermin," "Unleashing the Bloodthirsty" e "Murder Worship" solo per nominarne alcuni.

Alex è anche conosciuto per i suoi assoli di basso in canzoni come "Addicted to Vaginal Skin", "Hammer Smashed Face", "They Deserve to Die" e "The Discipline of Revenge.

StrumentazioneModifica

Alex attualmente usa un Modulus quantam 5 e bassi Spector di cui ha un suo signature , corde DR, pickup EMG e amplificatori Ampeg.Recentemente è passato a SWR. Ha anche usato un Fender P-bass 1987 bianco negli album "Eaten Back to Life" e "Butchered At Birth" e un Ibanez Sabre sull'album "Tomb of the Mutilated" e "The Bleeding".

NoteModifica

  1. ^ Copia archiviata, su cannibalcorpse.org. URL consultato il 14 settembre 2011 (archiviato dall'url originale l'11 settembre 2011).

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN209915356 · ISNI (EN0000 0003 5870 4476 · LCCN (ENno2011182895