Apri il menu principale
Alexander Zorniger
Alex zorniger.jpg
Nazionalità Germania Germania
Altezza 182 cm
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Allenatore
Carriera
Squadre di club1
1996-2000non conosciuta Bonlanden? (?)
Carriera da allenatore
2004-2009non conosciuta Normannia Gmund
2009Stoccardavice allenatore
2010-2012Sonnenhof Großaspach
2012-2015RB Lipsia
2015Stoccarda
2016-2019Brøndby
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 18 maggio 2016

Alexander Zorniger (Mutlangen, 8 ottobre 1967) è un allenatore di calcio tedesco.

Indice

Carriera da allenatoreModifica

Gli inizi della carrieraModifica

Zorniger inizia la propria carriera di allenatore con il Normannia Gmünd, che guida dal 2004 al 2009. Nel 2009 ricopere la carica di vice-allenatore dello Stoccarda, poi, dal 2010 al 2012, quella di allenatore del Sonnenhof Großaspach[1].

RB LipsiaModifica

Divenuto allenatore del RB Lipsia il 3 luglio 2012[2], riesce a mantenere il club imbattuto per un'intera stagione in tutte le competizioni[3]. Conclude, infatti, il campionato di Regionalliga con 21 vittorie e 9 pareggi[4] e guadagna così lo spareggio per la promozione. Vincendo la gara di andata per 2-0 e pareggiando quella di ritorno con il risultato di 2-2 contro lo Sportfreunde Lotte, la squadra ottiene la promozione in 3. Liga[3]. Inoltre sconfigge il Chemnitz nella finale di Coppa Sassonia[3].

Zorniger è licenziato l'11 febbraio 2015[5].

StoccardaModifica

Il 25 maggio 2015 lo Stoccarda annuncia l'ingaggio di Zorniger come allenatore con un contratto fino all'estate del 2018[6]. L'esperienza in Svevia si conclude tuttavia già il 24 novembre 2015, quando, a seguito degli scarsi risultati ottenuti (con la squadra terzultima in Bundesliga), Zorniger è esonerato[7].

BrøndbyModifica

Il 17 maggio 2016 assume la guida del Brøndby, squadra della Superligaen danese, con contratto biennale. Esordisce nel primo turno di Europa League battendo per 4-1 gli islandesi del Valur in trasferta, per poi vincere per 6-0 in casa una settimana dopo. Il 17 luglio esordisce in campionato vincendo per 4-0 in casa contro l'Esbjerg. Dopo aver superato Hibernian ed Hertha Berlino nei turni successivi di Europa League, la squadra è eliminata dal Panathīnaïkos al turno finale prima dell'accesso ai gironi. In campionato Zorniger ottiene il primo posto prima della pausa invernale, per poi chiudere la stagione al secondo posto, miglior piazzamento dal 2006. Nella stagione 2017-2018 si aggiudica la Coppa di Danimarca battendo per 3-1 in finale il Silkeborg. La gestione prosegue fino al 18 febbraio 2019, quando Zorniger è esonerato a causa della sconfitta interna (1-2) in campionato contro l'Esbjerg del giorno prima.

PalmarèsModifica

AllenatoreModifica

Competizioni nazionaliModifica

Brondby: 2017-2018

Competizioni regionaliModifica

RB Leipzig: 2012-2013

NoteModifica

  1. ^ Alexander Zorniger, su worldfootball.net. URL consultato il 23 gennaio 2014.
  2. ^ (DE) Rangnick entlässt Pacult, Zorniger schon da, in kicker, 3 luglio 2012. URL consultato il 23 gennaio 2014.
  3. ^ a b c (DE) RasenBallsport Leipzig, kicker. URL consultato il 24 gennaio 2014.
  4. ^ (DE) Regionalliga Nordost - Spieltag / Tabelle, kicker. URL consultato il 23 gennaio 2014.
  5. ^ (DE) Trainer Zorniger schmeißt bei RB Leipzig hin, 11 febbraio 2015. URL consultato l'11 febbraio 2015.
  6. ^ (DE) Alexander Zorniger neuer Trainer des VfB Stuttgart, 25 maggio 2015. URL consultato il 25 maggio 2015 (archiviato dall'url originale il 25 maggio 2015).
  7. ^ http://www.tuttomercatoweb.com/europa/ufficiale-stoccarda-esonerato-zorniger-758362

Collegamenti esterniModifica