Alexandre Lacazette

calciatore francese
Alexandre Lacazette
1 Alexandre Lacazette 2018 (cropped).jpg
Lacazette con la maglia dell'Arsenal
Nazionalità Francia Francia
Altezza 175 cm
Peso 73 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Attaccante
Squadra Arsenal
Carriera
Giovanili
2003-2008Olympique Lione
Squadre di club1
2008-2010Olympique Lione 253 (23)
2010-2017Olympique Lione203 (100)
2017-Arsenal100 (40)
Nazionale
2006-2007Francia Francia U-164 (0)
2007-2008Francia Francia U-1711 (1)
2008-2009Francia Francia U-1810 (1)
2009-2010Francia Francia U-1910 (4)
2010-2011Francia Francia U-2012 (9)
2011-2013Francia Francia U-2111 (5)
2013-2017Francia Francia16 (3)
Palmarès
Transparent.png Europei di calcio Under-19
Oro Francia 2010
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 28 settembre 2020

Alexandre Lacazette (Lione, 28 maggio 1991) è un calciatore francese di origini guadalupensi, attaccante dell'Arsenal.

Caratteristiche tecnicheModifica

Lacazette è uno dei talenti più puri del calcio francese,[1] fantasista, dotato di un notevole bagaglio tecnico è un attaccante rapido e fulmineo,[1] molto tecnico, preferibilmente gioca da prima punta oppure da trequartista, è in grado di svariare su tutto il fronte offensivo, giocando raramente come esterno d'attacco offensivo in un 4-3-3.[1] La sua accelerazione, la sua velocità in progressione e la spiccata abilità nel saltare l'uomo palla al piede ne costituiscono i principali punti di forza.[1] Destro di piede, è capace di andare a rete anche con il mancino.[1] Hubert Fournier, ex allenatore dell'OL, rimane favorevolmente colpito dalla sua capacità di “vedere la porta” e lo dirotta in posizione centrale.

CarrieraModifica

ClubModifica

LioneModifica

Lacazette nasce a Lione, in Francia, da genitori guadalupensi. Sin da giovanissimo dimostra di avere delle doti calcistiche notevoli che, insieme all'appoggio della famiglia, gli permettono di inserirsi nel settore giovanile dell'Olympique Lione[2]. Dopo tre anni passati nell'académie, viene promosso nella seconda squadra del Lione, nella quale ha potuto assaporare il calcio professionistico nelle categorie inferiori. È entrato nel tabellino dei marcatori per la prima volta nella sua carriera il 29 marzo 2009, in una partita vinta 4-0 contro l'Ajaccio in CFA, mettendo a segno una doppietta[3].Questa esperienza è durata due stagioni, caratterizzate da 23 reti in 53 presenze, che gli hanno valso l'accesso in prima squadra.

Il 5 maggio 2010 fa la sua prima apparizione nella massima serie francese, nella partita vinta 2-1 contro l'Auxerre. A seguito della vittoria del campionato europeo U19, il giovane attaccante firma il suo primo contratto professionistico di durata tre anni. Proveniente dalle giovanili del Lione, scende in campo per la prima volta in Champions League l'8 dicembre 2010, in Lione-Hapoel Tel Aviv 2-2, in cui segna anche una rete[4].

Nella stagione 2014-2015 vince il titolo di capocannoniere della Ligue 1 con 27 gol. L'8 agosto 2015 rinnova il suo contratto con ingaggio raddoppiato e validità sino al giugno 2019.[5] L'8 novembre seguente realizza una tripletta in campionato contro il Saint-Étienne.

Il 29 ottobre 2016, segnando una doppietta contro in Tolosa-Lione (1-2), tocca quota 101 gol con i lionesi, superando Juninho Pernambucano (fermo a quota 100 reti in 350 presenze con il club francese) e divenendo pertanto il quarto miglior marcatore della storia del Lione. Protagonista dell'ottimo percorso europeo della compagine lionese, viene inserito nella squadra della stagione della UEFA Europa League per il 2016-2017.

ArsenalModifica

Il 5 luglio 2017 viene trovato l'accordo per il suo passaggio all'Arsenal[6] per l'equivalente di 53 milioni di euro più bonus.[7].

Esordisce con la squadra allenata da Arsène Wenger il 6 agosto in Community Shield contro il Chelsea, nella partita vinta dai Gunners per 4-1 ai tiri di rigore dopo l'1-1 dei tempi regolamentari. L'11 agosto 2017, al debutto in Premier League nella partita casalinga giocata contro il Leicester valevole per la prima giornata di campionato (e vinta per 4-3), segna il suo primo gol con la maglia dei Gunners, aprendo le marcature dell'incontro ad appena 94 secondi dal calcio d'inizio. Va in gol anche nelle due successive gare casalinghe, contro Bournemouth (un gol) e West Bromwich (doppietta). Grazie ai due gol contro il West Brom, Lacazette diviene il primo giocatore dell'Arsenal a segnare nelle prime tre partite interne di campionato con il club dai tempi di Brian Marwood, capace di un'impresa uguale nel settembre 1988. I primi gol europei (doppietta) risalgono alla vittoria per 4-1 contro il CSKA Mosca, nell'andata dei quarti di finale di Europa League.[8] Chiude la stagione con 17 reti in tutte le competizioni.

Nell'Arsenal passato da Arsène Wenger a Unai Emery, il giocatore si ritrova relegato in panchina. L'esordio da titolare con il nuovo tecnico avviene il 2 settembre 2018 in casa del Cardiff City, contro cui Lacazette trova il primo gol stagionale. Conclude la stagione con la sconfitta nella finale di Europa League e a quota 19 reti in tutte le competizioni, venendo votato dai tifosi "calciatore dell'Arsenal della stagione".

NazionaleModifica

Fa la sua prima apparizione con la maglia della nazionale francese il 5 giugno 2013 in amichevole contro l'Uruguay, subentrando al 59º minuto. Il 29 marzo 2015 va a segno per la prima volta in amichevole contro la Danimarca.

StatisticheModifica

Presenze e reti nei clubModifica

Statistiche aggiornate al 28 settembre 2020.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2008-2009   O. Lione 2 CFA 19 5 - - - - - - - - - 19 5
2009-2010 CFA 34 18 - - - - - - - - - 34 18
Totale O. Lione 2 53 23 - - - - - - 53 23
2009-2010   O. Lione L1 1 0 CF+CdL - - UCL - - - - - 1 0
2010-2011 L1 9 1 CF+CdL - - UCL 2 1 - - - 11 2
2011-2012 L1 29 5 CF+CdL 4+4 2+2 UCL 6 1 - - - 43 10
2012-2013 L1 31 3 CF+CdL - - UEL 5 1 SF 1 0 37 4
2013-2014 L1 36 15 CF+CdL 2+4 2+3 UCL+UEL 4[9]+8 0+2 - - - 54 22
2014-2015 L1 33 27 CF+CdL 2+1 2+1 UEL 4[9] 1[9] - - - 40 31
2015-2016 L1 34 21 CF+CdL 2+1 0 UCL 6 2 SF 1 0 44 23
2016-2017 L1 30 28 CF+CdL 1+1 1+1 UCL+UEL 4+8 1+6 SF 1 0 45 37
Totale O. Lione 203 100 22 14 47 15 3 0 275 129
2017-2018   Arsenal PL 32 14 FACup+CdL 0+2 0 UEL 4 3 CS 1 0 39 17
2018-2019 PL 35 13 FACup+CdL 2+2 0+1 UEL 10 5 - - - 49 19
2019-2020 PL 30 10 FACup+CdL 4+0 0+0 UEL 5 2 - - - 39 12
2020-2021 PL 3 3 FACup+CdL - - UEL - - CS - - 3 3
Totale Arsenal 100 40 10 1 19 10 1 0 130 51
Totale carriera 356 163 32 15 66 25 4 0 458 203

Cronologia presenze e reti in nazionaleModifica

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Francia
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
5-6-2013 Montevideo Uruguay   1 – 0   Francia Amichevole -   59’
9-6-2013 Porto Alegre Brasile   3 – 0   Francia Amichevole -   70’
7-9-2014 Belgrado Serbia   1 – 1   Francia Amichevole -   74’
14-11-2014 Rennes Francia   1 – 1   Albania Amichevole -   70’
18-11-2014 Marsiglia Francia   1 – 0   Svezia Amichevole -   68’
29-3-2015 Saint-Étienne Francia   2 – 0   Danimarca Amichevole 1   71’
7-6-2015 Saint-Denis Francia   3 – 4   Belgio Amichevole -   46’
13-6-2015 Elbasan Albania   1 – 0   Francia Amichevole -
8-10-2015 Nizza Francia   4 – 0   Armenia Amichevole -   88’
11-10-2015 Copenaghen Danimarca   1 – 2   Francia Amichevole -   74’
2-6-2017 Rennes Francia   5 – 0   Paraguay Amichevole -   73’
31-8-2017 Parigi Francia   4 – 0   Paesi Bassi Qual. Mondiali 2018 -   80’   85’
3-9-2017 Tolosa Francia   0 – 0   Lussemburgo Qual. Mondiali 2018 -   60’
7-10-2017 Sofia Bulgaria   0 – 1   Francia Qual. Mondiali 2018 -   76’
10-11-2017 Parigi Francia   2 – 0   Galles Amichevole -   73’
14-11-2017 Colonia Germania   2 – 2   Francia Amichevole 2   76’
Totale Presenze 16 Reti 3

PalmarèsModifica

ClubModifica

O. Lione: 2011-2012
O. Lione: 2012
Arsenal: 2017, 2020
Arsenal: 2019-2020

NazionaleModifica

Francia 2010

IndividualeModifica

Squadra ideale della Ligue 1: 2014
2014-2015 (27 gol)
2016-2017

NoteModifica

  1. ^ a b c d e Stefano Chioffi, Lacazette, il francese bomber della Ligue 1, in Il Corriere dello Sport, 3 febbraio 2014. URL consultato il 15 settembre 2016.
  2. ^ Biographie de Alexandre Lacazette., webnode.fr, 19 ottobre 2012.
  3. ^ Alexandre Lacazette sa saison en CFA Groupe B 2008/2009 avec Lyon, foot-national.com.
  4. ^ Lacazette rovina la festa all'Hapoel, uefa.com, 8 marzo 2010.
  5. ^ Lione-Lacazette, rinnovo fino al 2019 a 4,5
  6. ^ (EN) Alexandre Lacazette agrees to join Arsenal, su www.arsenal.com. URL consultato il 5 luglio 2017.
  7. ^ (EN) Alexandre Lacazette joins Arsenal for club record £46.5m from Lyon, in BBC Sport, 5 luglio 2017.
  8. ^ Arsenal 4-1 CSKA Moscow, BBC Sport, 5 aprile 2018.
  9. ^ a b c Nei turni preliminari.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica