Alfio Contini

direttore della fotografia italiano

Alfio Contini (Rosignano Marittimo, 19 settembre 1927Manciano, 23 marzo 2020[1]) è stato un direttore della fotografia italiano.

La sua carriera conta oltre un centinaio di film nell'arco di quasi cinquant'anni. Ha collaborato fra gli altri con Dino Risi, Liliana Cavani, Michelangelo Antonioni. Figlio di Giovanni (un costruttore) trascorse parte dell'infanzia a Rosignano Marittimo per poi trasferirsi a Roma durante la Seconda Guerra Mondiale. Successivamente, interrotti gli studi di architettura a causa della prematura morte del padre Giovanni cominciò a lavorare in fabbrica. In un secondo momento, grazie al suocero Carlo Montuori, padre della sua prima moglie Carmela, cominciò a lavorare come assistente nel cinema. Il suo primo lavoro come Operatore di Macchina fu "Il Cappotto" di Alberto Lattauda, 1952. Ebbe un unico figlio, Carlo.[2]

FilmografiaModifica

Assistente operatoreModifica

OperatoreModifica

Direttore della fotografiaModifica

CinemaModifica

TelevisioneModifica

NoteModifica

  1. ^ Ivan Zingariello, Addio ad Alfio Contini, direttore della fotografia per Risi, Antonioni, Cavani, Fulci, Celentano, in www.spettacolo.eu, 23 marzo 2020.
  2. ^ Note fornite dai titolari del sito https://www.alfiocontini.it/ con email del 2 maggio 21

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN81741584 · ISNI (EN0000 0001 1030 2166 · SBN IT\ICCU\LO1V\302349 · Europeana agent/base/12429 · LCCN (ENno2010099507 · GND (DE137567022 · BNF (FRcb14088975p (data) · BNE (ESXX1169116 (data) · WorldCat Identities (ENlccn-no2010099507