Apri il menu principale

Alfred Ernout (Lilla, 30 ottobre 1879Parigi, 16 giugno 1973) è stato un latinista francese.

Professore alla facolta di lettere di Lille nel 1916 e poi alla Sorbona, nel 1917 fu uno dei cofondatori dell'Association Guillaume Budé. Nel 1934 entrò a far parte dell'Académie des inscriptions et belles-lettres, dal 1944 fu professore di storia della lingua latina al Collège de France e dal 1953 presidente della Société de linguistique de Paris.

Fu autore di numerosi studi sul latino di epoca repubblicana; la sua opera più famosa è il dizionario etimologico (Dictionnaire étymologique de la langue latine, 1932), in collaborazione con Antoine Meillet.

Indice

OpereModifica

SaggiModifica

  • Les Éléments dialectaux du vocabulaire latin (1909), libr. Champion, Parigi.
  • Historische Formenlehre des Lateinischen (1913), Heidelberg.
  • Morphologie historique du latin (1914), 1 vol. in-12°, éd. Klincksieck, Parigi.
  • Recueil de textes latins archaïques (1916), éd. Klincksieck, Parigi.
  • (in coll. con Antoine Meillet) Dictionnaire étymologique de la langue latine (1932), éd. Klincksieck, Parigi.
  • (in coll. con François Thomas) Syntaxe latine (1951), éd. Klincksieck, Parigi.
  • Aspects du vocabulaire latin (1954), éd. Klincksieck, Parigi.

Edizioni critiche di autori latiniModifica

Collegamenti esterniModifica

  • (FR) Alfred Ernout, su Persée, Ministère de l'Enseignement supérieur, de la Recherche et de l'Innovation.  
Controllo di autoritàVIAF (EN109266329 · ISNI (EN0000 0001 2147 3016 · LCCN (ENn86081418 · GND (DE119373394 · BNF (FRcb119018458 (data) · NLA (EN36016236 · BAV ADV10053147