Apri il menu principale

Alfredo Rocchi

calciatore italiano
Alfredo Rocchi
Nazionalità Italia Italia
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Difensore
Carriera
Squadre di club1
1925-1926Brescia11 (0)
1927-1928US Milanese? (?)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Alfredo Rocchi (Montichiari, 1º dicembre 1903Brescia, 8 giugno 1982) è stato un calciatore italiano, di ruolo difensore.

BiografiaModifica

Fu uno dei più attivi organizzatori sportivi bresciani.

Dal 1935 al 1937 fu presidente della stessa società; fu inoltre più volte membro del Comitato di Reggenza e vice presidente, negli anni in cui la presidenza era di Piercarlo Beretta.

Membro in più commissioni della FIGC, è stato vice presidente della Lega Nazionale Professionisti.

Fu tra i fondatori del Centro Tennis Brescia, di cui fu anche presidente.

Venne nominato presidente della delegazione provinciale del CONI dalla sua costituzione fino al 1943.

CarrieraModifica

Con il Brescia disputò 11 gare nel campionato di Prima Divisione 1925-1926[1]. Esordì con le rondinelle a Torino il 28 febbraio 1926, nella gara contro il Torino, terminata con una sconfitta per 5-0.

Militò, durante la stagione 1927-1928, nella Milanese[2]

NoteModifica

  1. ^ La Biblioteca del Calcio, 1925-1926, Geo Edizioni, p. 89.
  2. ^ Liste di trasferimento 1928, da «Il Littoriale», agosto 1928.

BibliografiaModifica

  • Antonio Fappani, Enciclopedia Bresciana, Vol. 15, Edizione Voce del Popolo, p. 136.
  • Marco Bencivenga, Ciro Corradini; Carlo Fontanelli, Tutto il Brescia. 1911-2007 - Tremila volte in campo, GEO Edizioni, 2007, pp. 81-84.