Apri il menu principale

Allegro Grandi

ciclista su strada italiano
Allegro Grandi
Allegro Grandi.jpg
Nazionalità Italia Italia
Venezuela Venezuela
Ciclismo Cycling (road) pictogram.svg
Specialità Strada
Ritirato 1935
Carriera
Squadre di club
1927Ivse-Pirelli
Iride
1928-1932Bianchi
1933Dei
1934-1935Individuale
1946Pedale Carpigiano
Nazionale
1927-1930 Italia Italia
Palmarès
Gnome-emblem-web.svg Mondiali su strada
Oro Budapest 1928 Dilettanti
 

Allegro Grandi (San Pietro in Casale, 17 gennaio 1907Caracas, 23 aprile 1973) è stato un ciclista su strada italiano naturalizzato venezuelano. Con la Nazionale italiana fu Campione del mondo dilettanti nel 1928.

CarrieraModifica

Ebbe un'ottima carriera da dilettante, coronata dalle vittorie nel campionato italiano nel 1926 e dal campionato mondiale di Budapest 1928, dove batté Michele Mara ed il belga Jean Aerts, oltre che da successi in corse come la Coppa Cavaciocchi ed il Giro di Romagna nel 1927.

Passato professionista, corse per la Bianchi e per la Dei, laureandosi campione italiano nella categoria professionisti juniores nel 1929. Nel 1929 si impose anche nella Coppa Bernocchi, nel Giro dell'Emilia e fu sesto al Giro d'Italia. Nel 1930 vinse la classifica generale alla Torino-Bruxelles, imponendosi anche nella prima tappa; al Giro d'Italia vinse la tappa di Salerno e concluse al terzo posto nella classifica generale. Nel 1933 vinse la Predappio-Roma, imponendosi anche nella seconda tappa, e fu quinto al Giro. Nel 1934 emigrò in Venezuela, dove vinse tre campionati nazionali[senza fonte], ritirandosi dall'attività agonistica nel 1947. Morì suicida all'interno del proprio negozio di biciclette nel 1973.

PalmarèsModifica

Campionati italiani, Prova in linea dilettanti
  • 1927 (Ivse-Pirelli & Iride, due vittorie)
Giro di Romagna
Coppa Cavacciocchi
  • 1928 (Bianchi, una vittoria)
Campionati del mondo, Prova in linea Uomini Dilettanti
  • 1929 (Bianchi, tre vittorie)
Coppa Bernocchi
Giro dell'Emilia
Campionati italiani, Prova in linea Professionisti juniores
  • 1930 (Bianchi, tre vittorie)
6ª tappa Giro d'Italia (Cosenza > Salerno)
1ª tappa Torino-Bruxelles (Torino > Zurigo)
Classifica generale Torino-Bruxelles
  • 1933 (Dei, due vittorie)
2ª tappa Predappio-Roma (Firenze > Roma)
Classifica generale Predappio-Roma

PiazzamentiModifica

Grandi GiriModifica

1929: 6º
1930: 3º
1931: 28º
1933: 5º
1933: ritirato (7ª tappa)

Classiche momumentoModifica

1927: 12º
1930: 13º
1931: 10º
1932: 21º
1928: 2º
1929: 14º
1930: 8º
1931: 6º
1932: 12º
1934: 22º

Competizioni mondialiModifica

Collegamenti esterniModifica