Aloys Thomas Raimund von Harrach

diplomatico austriaco
Aloys Thomas Raimund von Harrach
Johann Gottfried Auerbach 003.JPG
Aloys Thomas Raimund von Harrach in un ritratto di Johann Gottfried Auerbach
Conte di Harrach-Rohrau
Stemma
In carica 1706 –
1742
Predecessore Ferdinand Bonaventura I von Harrach
Successore Federico Augusto di Harrach-Rohrau
Trattamento Sua Eccellenza
Nascita Vienna, 7 marzo 1669
Morte Vienna, 7 novembre 1742
Dinastia Harrach
Padre Ferdinand Bonaventura I von Harrach
Consorte Anna Cecilia von Thannhausen
Religione cattolicesimo

Aloys Thomas Raimund von Harrach (Vienna, 7 marzo 1669Vienna, 7 novembre 1742) è stato un politico e diplomatico austriaco.

BiografiaModifica

Aloys Thomas era figlio del conte Ferdinand Bonaventura I von Harrach, appartenente all'alta nobiltà austriaca. Suo fratello Franz Anton von Harrach fu arcivescovo di Salisburgo.

Studiò all'Università di Praga ed entrò ben presto nel gioco della diplomazia europea. Era stato allievo di Philipp Ludwig Wenzel von Sinzendorf, uno dei "maestri" della diplomazia austriaca, che aveva combinato il matrimonio tra Giuseppe I e Guglielmina Amalia di Brunswick-Lüneburg.

Inizialmente, von Harrach ricoprì incarichi diplomatici presso la corte spagnola e quella francese e testimoniò davanti all'imperatore della falsità delle pretese francesi sulla Spagna (aveva partecipato all'apertura del testamento di Carlo II).

 
Il viceré conte Aloys Thomas Harrach lascia il Palazzo Reale di Napoli, dipinto di Nicola Maria Rossi, 1730 c.

Durante la guerra di successione spagnola, allontanato da corte non godendo della benevolenza di Eugenio di Savoia, fu per qualche tempo ambasciatore a Varsavia e a San Pietroburgo, cercando inutilmente di coinvolgere il re di Polonia in una guerra contro la Francia e la Baviera, ma preparò il terreno alla spartizione della Polonia che sarebbe avvenuta in avvenire.

Nel 1711 fu presidente del Consiglio aulico della Guerra negli Stati Tedeschi, al quale appartenevano Friedrich Heinrich von Seckendorff, August Christoph von Wackerbarth e Joseph Anton Gabaleon von Wackerbarth-Salmour; era una specie di riunione dei maggiori politici e diplomatici tedeschi dell'epoca.

Dal 9 dicembre 1728 al 12 giugno 1733 fu viceré di Napoli, allora sotto dominazione austriaca. Durante il suo governatorato, acquistò in loco molte opere d'arte che si trovano ancora oggi esposte nella galleria del castello di Rohrau.

Matrimonio e figliModifica

Aloys Thomas Raimund von Harrach sposò il 22 aprile 1691 a Vienna la contessa Marie Barbara von Sternberg († 1694/95). Da questo matrimonio nacquero cinque figli:

  • Johann Philipp Wenzel, (28 dicembre 1691 - 9 dicembre 1693)
  • Ferdinand Wenzel, (1692-1692)
  • Maria Philippine Josepha, (9 gennaio 1693 - 2 aprile 1763), sposò il conte Johann Franz von Thun e Hohenstein (16 giugno 1686 - 30 giugno 1720)
  • Ferdinand Leopold, (21 dicembre 1693 - 5 dicembre 1694)
  • Wenceslaus Friedrich, (1694-1694)

Aloys Thomas Raimund si sposò in seconde nozze con la contessa Anna Cäcilia von Thannhausen (14 marzo 1674 - 15 febbraio 1721). Da questo matrimonio nacquero dieci figli:

  • Friedrich August (1696-1749), suo successore, sposò la principessa Maria Eleonora del Liechtenstein
  • Maria Anna, (21 ottobre 1698 - 14 settembre 1758), sposò in prime nozze il conte Ludovico Rabatta e in seconde nozze Zikmund Gustav Hrzán z Harasova († 21 dicembre 1763)
  • Karl Joseph Gervasius, (19 giugno 1700 - 20 giugno 1714)
  • Maria Aloysia, (13 gennaio 1702 - 16 maggio 1775), sposò il 13 febbraio 1721 il principe Franz Anton von Lamberg (30 settembre 1678 - 23 agosto 1759)
  • Franz Anton, (13 dicembre 1702 - 27 luglio 1707)
  • Venceslao Leopoldo Joseph Stanislao, (13 novembre 1703 - 29 giugno 1734), caduto nella battaglia di Parma
  • Johann Ernst Emanuel Joseph, vescovo di Neutra (9 aprile 1705 - 17 dicembre 1739)
  • Leopold Joseph Jakob, (27 aprile 1706 - 13 maggio 1706)
  • Franz Joseph Johann Anton, (8 marzo 1707 - 27 luglio 1707)
  • Ferdinando Bonaventura (11 aprile 1708 - 28 gennaio 1778), sposò in prime nozze Marie Elisabeth von Gallas (1718–1737), figlia del viceré di Napoli, conte Johann Wenzel von Gallas; in seconde nozze il 9 ottobre 1740 sposò la contessa Maria Rosa von Harrach (20 agosto 1721 - 19 agosto 1785), figlia di suo fratello Federico Augusto

Dopo la morte della seconda moglie, Aloys Thomas Raimund si risposò nel 1721 con la contessa Ernestine von Dietrichstein (13 luglio 1683 - 30 gennaio 1744), già vedova del conte Johann Wenzel von Gallas. Questo matrimonio rimase senza figli.

OnorificenzeModifica

  Cavaliere dell'Ordine del Toson d'oro (austriaco)

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN11012517 · ISNI (EN0000 0000 7735 8407 · LCCN (ENnr2001037616 · GND (DE132626748 · ULAN (EN500354292 · CERL cnp01095385 · WorldCat Identities (ENlccn-nr2001037616