Alperen Şengün

cestista turco

Alperen Şengün (Giresun, 25 luglio 2002) è un cestista turco.

Alperen Şengün
Nazionalità Bandiera della Turchia Turchia
Altezza 211 cm
Peso 110 kg
Pallacanestro
Ruolo Centro
Squadra Houston Rockets
Carriera
Giovanili
2014-2019Bandırma Banvit
Squadre di club
2018-2019Bandırma Kırmızı29 (312)
2019-2020Bandırma B.İ.K.22 (109)
2020-2021Beşiktaş34 (633)
2021-Houston Rockets210 (3.132)
Nazionale
2018Bandiera della Turchia Turchia U-16
2018Bandiera della Turchia Turchia U-17
2019Bandiera della Turchia Turchia U-18
2021-Bandiera della Turchia Turchia
Palmarès
 Europei Under-18
Argento Grecia 2019
 Europei Under-16
Bronzo Serbia 2018
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 29 aprile 2023

Inizi modifica

Şengün è nato a Giresun, nel nord della Turchia. Nonostante i suoi genitori volessero che diventasse un nuotatore, Şengün preferiva la pallacanestro, avendo visto suo fratello maggiore giocare. Şengün inizia a giocare all'età di otto anni.[1]

Nel 2012 entra a far parte della squadra giovanile dell'Università di Giresun, rimanendoci fino al 2014. Si trasferisce successivamente nelle giovanili del Bandırma B.İ.K., squadra della città di Bandırma, dopo esser stato notato dall'allenatore Ahmet Gürgen.[2] Nel 2018-2019 vince il campionato giovanile della lega turca, venendo nominato MVP della manifestazione.[3]

Campionato turco modifica

Inizia la sua carriera professionistica con il Bandırma Kırmızı, squadra della seconda divisione turca. In 29 partite realizza 10,8 punti, 6,8 rimbalzi e 1,2 assist di media in 22 minuti di utilizzo.[4]

L'anno successivo si trasferisce al Teksüt Bandırma, squadra di prima divisione, con la quale realizza 5 punti, 3,9 rimbalzi e 0,6 assist in soli 13 minuti di media a partita. Partecipa anche alla Basketball Champions League, tenendo le medie di 6,6 punti, 3,3 rimbalzi e 0,6 assist in 15 partite.

Nell'agosto del 2020 Şengün firma un contratto di tre anni con il Beşiktaş. Disputa una stagione di altissimo livello, concludendo l'anno con 18,6 punti, 8,9 rimbalzi e 2,7 assist di media a partita,[5] venendo nominato MVP della competizione.[6]

Il 12 maggio annuncia la sua intenzione di rendersi eleggibile per il Draft NBA 2021.[7]

NBA modifica

Houston Rockets (2021-) modifica

Il 29 luglio 2021 viene selezionato dagli Houston Rockets con la 16ª scelta assoluta, acquistata dagli Oklahoma City Thunder in cambio di due prime scelte future.

L'11 dicembre diventa il più giovane giocatore di sempre della storia NBA a realizzare almeno 15 punti, 6 rimbalzi, 6 assist, 3 palle rubate e 1 stoppata in una singola partita.

Statistiche modifica

Legenda
  PG Partite giocate   PT  Partite da titolare  MP  Minuti a partita
 TC%  Percentuale tiri dal campo a segno  3P%  Percentuale tiri da tre punti a segno  TL%  Percentuale tiri liberi a segno
 RP  Rimbalzi a partita  AP  Assist a partita  PRP  Palle rubate a partita
 SP  Stoppate a partita  PP  Punti a partita  Grassetto  Career high

NBA modifica

Regular Season modifica

Anno Squadra PG PT MP TC% 3P% TL% RP AP PRP SP PP
2021-2022 Houston Rockets 72 13 20,7 47,4 24,8 71,1 5,5 2,6 0,8 0,9 9,6
2022-2023 Houston Rockets 75 72 28,9 55,3 33,3 71,5 9,0 3,9 0,9 0,9 14,8
2023-2024 Houston Rockets 63 63 32,5 53,7 29,7 69,3 9,3 5,0 1,2 0,7 21,1
Carriera 210 148 27,2 52,8 28,4 70,5 7,9 3,8 1,0 0,9 14,9

Massimi in carriera modifica

Palmarès modifica

Nazionale modifica

  •   FIBA Under-16 European Championship (2018)
  •   FIBA Under-18 European Championship (2019)

Individuale modifica

Basketbol Süper Ligi modifica

  • Basketbol Süper Ligi MVP (2021)

Record modifica

NBA modifica

  • Più giovane giocatore di sempre con almeno 15 punti, 6 rimbalzi, 6 assist, 3 palle rubate e 1 stoppata in una singola partita.

Note modifica

  1. ^ (TR) BasketFaul, Alperen Şengün: Yüzmeyle başladım, abimi izlerken basketbolu seçtim, su basketfaul.com. URL consultato il 5 giugno 2021.
  2. ^ https://gurbetcigiresun.eu/alperen-sengun-transfer-yapti-20982-haberi, su gurbetcigiresun.eu. URL consultato il 5 giugno 2021 (archiviato dall'url originale il 5 agosto 2019).
  3. ^ (TR) Basketbol Gençler Ligi'nde şampiyon Banvit, MVP Alperen Şengün, su Sabah. URL consultato il 5 giugno 2021.
  4. ^ (EN) Proballers, Alperen Sengun, Basketball Player, su Proballers. URL consultato il 5 giugno 2021.
  5. ^ (TR) ALPEREN ŞENGÜN İSTATİSTİK ÖZETİ, su tbf.org.tr, 9 giugno 2021. URL consultato il 9 giugno 2021.
  6. ^ (EN) Alperen Sengun named Turkish BSL 2020-21 season MVP, su Eurohoops, 12 maggio 2021. URL consultato il 5 giugno 2021.
  7. ^ (EN) Sengun, No. 14 prospect, to enter '21 NBA draft, su ESPN.com, 12 maggio 2021. URL consultato il 5 giugno 2021.

Altri progetti modifica

Collegamenti esterni modifica