Apri il menu principale

Alpi della Gurktal

Alpi della Gurktal
ContinenteEuropa
StatiAustria Austria
Catena principaleAlpi di Stiria e Carinzia (nelle Alpi)
Cima più elevataEisenhut (2.441 m s.l.m.)

Le Alpi della Gurktal (in tedesco Gurktaler Alpen oppure Nockberge) sono una sottosezione[1] delle Alpi di Stiria e Carinzia. La vetta più alta è l'Eisenhut che raggiunge i 2.441 m s.l.m.

Si trovano in Austria, principalmente in Carinzia, nel Salisburghese e nella Stiria.

Il fiume Gurk nasce all'interno del massiccio e lo percorre in direzione est. La Gurktal è la valle scavata dal fiume.

ClassificazioneModifica

 
Le Alpi della Gurktal secondo l'AVE sono individuate dal numero 46a.

Secondo la SOIUSA sono una sottosezione alpina con la seguente classificazione:

Secondo l'AVE costituiscono il gruppo n. 46a di 75 nelle Alpi Orientali.

DelimitazioniModifica

Confinano:

SuddivisioneModifica

Le Alpi della Gurktal si suddividono, secondo la SOIUSA, in cinque supergruppi e quattordici gruppi[2]:

  • Catena Kilnprein-Rosennock-Eisenhut (A)[3]
    • Gruppo dello Schwarzwand (A.1)
      • Costiera dello Schwarzwand (A.1.a)
      • Schwarzenberg (A.1.b)
    • Gruppo Kilnprein-Hohe Pressing (A.2)
      • Costiera del Kilnprein (A.2.a)
      • Costiera Hohe Pressing-Königstuhl (A.2.b)
    • Gruppo Rosennock-Plattnock (A.3)
      • Costiera del Rosennock (A.3.a)
      • Costiera del Plattnock (A.3.b)
    • Gruppo Eisenhut-Wintertaler Nock (A.4)
  • Catena Prankerhöhe-Grebenzen (B)[4]
    • Gruppo del Prankerhöhe (B.5)
    • Gruppo del Grebenzen (B.6)
    • Gruppo Dorferecken-Mödringberg (B.7)
  • Catena Wöllaner Nock-Mirnock (C)
    • Gruppo del Wöllaner Nock (C.8)
    • Gruppo Mirnock-Palnock (C.9)
    • Spittaler Rücken (C.10)
  • Catena Kruckenspitze-Hockeck (D)[5]
    • Gruppo del Kruckenspitze (D.11)
    • Gruppo Hockeck-Schneebauer-Homberg (D.12)
      • Costiera Homberg-Freithofer Berg (D.12.a)
      • Costiera Hockeck-Schneebauer (D.12.b)
  • Montagne di Klagenfurt (E)
    • Monti del Worthersee (E.13)
    • Monti della Glantal (E.14)

VetteModifica

Le vette principali sono:

  • Eisenhut, 2441 m
  • Großer Rosennock, 2440 m
  • Kilnprein, 2408 m
  • Hohe Pressing, 2370 m
  • Grosse Königstuhl, 2336 m
  • Rinsennock, 2334 m
  • Klomnock, 2331 m
  • Brettkogel, 2320 m
  • Plattnock, 2316 m
  • Falkerspitze, 2310 m
  • Moschelitzen, 2310 m
  • Kleine Königstuhl, 2234 m
  • Mallnock, 2226 m
  • Würflingerhohe, 2195 m
  • Pranker Höhe, 2166 m
  • Wöllaner Nock, 2145 m
  • Mirnock, 2110 m
  • Millstätter Alpe, 2091 m
  • Hirchstein, 2047 m

NoteModifica

  1. ^ In accordo con le definizioni della SOIUSA, definizioni che vengono seguite in tutta la voce.
  2. ^ Tra parentesi vengono riportati i codici SOIUSA dei supergruppi, gruppi e sottogruppi.
  3. ^ Il supergruppo viene anche detto: Turracher Nockberge.
  4. ^ Il supergruppo viene anche detto: Alpi di Metnitz.
  5. ^ Il supergruppo viene anche detto: Alpi di Wimitz.

BibliografiaModifica

  • Sergio Marazzi, Atlante Orografico delle Alpi. SOIUSA, Pavone Canavese, Priuli & Verlucca, 2005.

Altri progettiModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN235462720 · LCCN (ENsh93008306 · WorldCat Identities (EN235462720
  Portale Montagna: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di montagna