Alture di Salair

rilievo montuoso della Russia

Le alture di Salair (in russo: Салаирский кряж?, Salairskij kriaž), anche cresta di Salair, sono dei rilievi di bassa montagna nella Siberia meridionale. Si trovano nel territorio delle oblast' di Kemerovo e Novosibirsk e del Territorio dell'Altaj, in Russia.

Alture di Salair
Salair-01.jpg
ContinenteAsia
StatiRussia Russia
Lunghezza300 km
Larghezza15-40 km
Superficie18 000 km²
Mappa dell'area

GeografiaModifica

La cresta montuosa inizia dagli speroni dei monti Altaj (a sud), nel Territorio dell'Altaj, dove nasce il fiume Čumyš il quale poi scorre a sud-ovest lungo le alture; sono delimitate a nord-est dalla depressione di Kuzneck e la valle del fiume Kondoma la separa a sud-est dalla catena Kuzneckij Alatau.[1]

Da nord a sud ha una lunghezza di circa 300 km ed è larga dai 15 ai 40 km. L'altitudine massima è di 621 m (monte Kivda).[1] La cresta di Salair nella sua parte meridionale è uno spartiacque tra i bacini dei fiumi Čumyš e Tom', a nord tra Ob' e Tom'. Altri importanti fiumi della regione sono il Berd' e l'Inja.

Una caratteristica della cresta di Salair è il suo pendio nord-orientale che in alcuni punti sale bruscamente, come un muro, sopra la pianura. Un esempio è la dorsale Tyrgan (гряда Тырган) chiamata "Monte dei Venti" («гора Ветров») alle spalle della città di Prokop'evsk.[2]

La cresta è composta da pietra calcarea, arenaria e vulcanica. Esistono depositi di oro e minerali metalliferi.[1]

NoteModifica

  1. ^ a b c (RU) Салаирский кряж, su bigenc.ru. URL consultato il 7 febbraio 2020.
  2. ^ Anche una parte del distretto Rudničnyj della città di Prokop'evsk si chiama Tyrgan.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN315125803 · GND (DE4250497-1
  Portale Russia: accedi alle voci di Wikipedia che parlano della Russia