Apri il menu principale
Alula Engida nel 1887

Alula Engid, detto anche, dal nome del suo destriero, Abba Nega (tema, 1827Adua, 15 febbraio 1897), è stato un militare e politico etiope. Fu uno dei migliori ras e comandanti dell'esercito etiope nel XIX secolo e fu descritto da Haggai Erlich (storico israeliano) come il più grande leader che ebbe l'Abissinia dalla morte dell'imperatore Teodoro II nel 1868. In Europa veniva denominato anche il "Garibaldi d'Abissinia". Partecipò a molte battaglie per l'indipendenza dell'Etiopia, le più importanti delle quali la battaglia di Dogali e la battaglia di Adua.

BibliografiaModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN1389466 · ISNI (EN0000 0000 5488 3436 · LCCN (ENn83160247
  Portale Guerra: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di guerra