Amedeo I d'Ivrea

nobile
Marca d'Ivrea-
Dinastia degli Anscarici
Figli
Figli
Figli
Figli
Figli

Amedeo I d'Ivrea (... – 962) fu conte di Pombia tra il 940 ed il 950[1].

Biografia

modifica

Amedeo era figlio di Adalberto I[1] e fratello di Anscario II e Berengario II.[1] In seguito ai contrasti degli anscarici con re Ugo di Provenza, nel 940 dovette ridimensionare le proprie mire di potere.

Nel 950 fu primo conte di Pombia.

Discendenza

modifica

Ebbe due figli:

Adalberto e Dadone succedettero al padre nella carica comitale di Pombia, in seguito alla sua morte (962); il primo fu conte dal 962 al 973, il secondo fino al 998.

Ascendenza

modifica
Genitori Nonni Bisnonni Trisnonni
Amedeo di Langres ?  
 
 
Anscario I  
 
 
 
Adalberto I d'Ivrea  
 
 
 
 
 
 
 
Amedeo I d'Ivrea  
Eberardo del Friuli Unruoch II del Friuli  
 
Engeltrude di Tolosa  
Berengario del Friuli  
Gisella Ludovico il Pio  
 
Giuditta di Baviera  
Gisla del Friuli  
Suppone II Adelchi I di Spoleto  
 
 
Bertila di Spoleto  
Berta Vifredo I  
 
 
 
  1. ^ a b c d e (EN) Amedeo I d'Ivrea, su geni.com. URL consultato il 27 maggio 2024.

Voci correlate

modifica