Amelia Rose Blaire

attrice statunitense

Amelia Rose Blaire (New York, 20 novembre 1987) è un'attrice statunitense, nota per il ruolo di Willa Burrell nella serie televisiva True Blood.

BiografiaModifica

Nata a New York, ma cresciuta nella zona di Los Angeles. Da bambina voleva diventare una ballerina, per questo ha studiato danza per diversi anni, ma con il tempo la sua attenzione si è spostata maggiormente verso la recitazione. All'età di quindici anni frequenta un programma di recitazione presso il Sanford Meisner Center, successivamente si diploma all'Atlantic Acting School, fondata da David Mamet e William H. Macy.

Ottiene il primo ruolo televisivo nel 2002, partecipando ad un episodio della serie televisiva Squadra Med - Il coraggio delle donne. Negli anni successivi si divide tra teatro e televisione, nel 2010 interpreta il ruolo ricorrente di Laura Mathison nella serie televisiva 90210.

Ha partecipato, in veste di guest star, a serie televisive come Grimm, Touch, Royal Pains. Dal 2013 al 2014 interpreta il ruolo di Willa Burrell nella serie televisiva della HBO True Blood. Nel 2015 interpreta il ruolo di Piper Shaw nella serie televisiva Scream.

Presta inoltre il volto alla serie di androidi "Traci" nel videogioco Detroit: Become Human.

Ha interpretato Amy Ferraro nel videogioco Quantum Break.

Il 30 giugno 2018 è convolata a nozze con Bryan Dechart, suo fidanzato dal 2012, anch'egli attore ed interprete di uno dei tre androidi protagonisti in Detroit: Become Human, Connor.

FilmografiaModifica

CinemaModifica

TelevisioneModifica

Doppiatrici italianeModifica

Nelle versioni in italiano dei suoi film, Amelia Rose Blaire è stata doppiata da:

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN183145003302461301133 · LCCN (ENno2015156353 · WorldCat Identities (ENlccn-no2015156353