Apri il menu principale

American International Pictures

compagnia di produzione cinematografica statunitense
American International Pictures
StatoStati Uniti Stati Uniti
Fondazione1954 a Los Angeles
Fondata da
Chiusura1980
Sede principaleLos Angeles
SettoreIntrattenimento
Prodotti

La American International Pictures (AIP) è stata una casa di produzione cinematografica statunitense.

StoriaModifica

L'azienda è stata fondata col nome di American Realising Corporation nel 1954 da James H. Nicholson e Samuel Z. Arkoff. Il primo film prodotto e distribuito dalla compagnia fu The Fast and the Furious l'anno seguente. Nel 1956 l'azienda cambiò nome in American International Pictures. Alla fine degli anni '50 la compagnia acquisì una posizione di grande fama nel campo della cinematografia horror, specialmente tra i teenager, rivaleggiando con la britannica Hammer Film. Nel 1960 uscì I vivi e i morti, basato sul racconto di Edgar Allan Poe La caduta della casa degli Usher. Il film venne diretto da Roger Corman ed interpretato da Vincent Price; questa collaborazione proseguì in molte altre pellicole e i due divennero ben presto il binomio simbolo della compagnia stessa.

A partire dal 1964 la compagnia avviò anche delle produzioni televisive. Nel 1980 venne assorbita dalla Filmways.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN134898010 · ISNI (EN0000 0001 2110 2389 · LCCN (ENn82219393 · GND (DE4222090-7 · BNF (FRcb138784860 (data) · WorldCat Identities (ENn82-219393