American Physical Society

L'American Phisical Society (APS) è una organizzazione statunitense, fondata nel 1899, che ha lo scopo di promuovere l'avanzamento della fisica, attraverso il supporto ai fisici, la diffusione delle informazioni e la collaborazione internazionale[1].

È editore di alcune riviste di fisica tra cui Physical Review e Physical Review Letters. Ogni anno assegna premi a scienziati che si siano distinti nella fisica e in discipline collegate, tra i quali il Premio Lilienfeld per i contributi più importanti.

L'APS è suddivisa in 47 unità, raggruppate in divisioni (basate sugli argomenti), sezioni (su base geografiche), forum e topical groups.[2]

Divisioni

modifica

Presidenti

modifica

[3]

Premi assegnati

modifica
  1. ^ (EN) APS-Mission statement, su aps.org. URL consultato il 29 gennaio 2011.
  2. ^ (EN) APS Units, su www.aps.org. URL consultato l'11 ottobre 2022.
  3. ^ (EN) Presidents - American Physical Society 1899 - Present, su aps.org, American Physical Society. URL consultato il 17 settembre 2023.

Voci correlate

modifica

Collegamenti esterni

modifica
Controllo di autoritàVIAF (EN134867078 · ISNI (EN0000 0001 2162 3467 · LCCN (ENn80096507 · GND (DE955-6 · BNE (ESXX164478 (data) · BNF (FRcb123272160 (data) · J9U (ENHE987007257640605171 · NSK (HR000363653 · WorldCat Identities (ENlccn-n80096507
  Portale Fisica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di fisica