Amministrazione apostolica dell'Albania meridionale

Amministrazione apostolica dell'Albania meridionale
Administratio Apostolica Albaniae Meridionalis
Chiesa latina
Vlora katholische Kirche.jpg
Suffraganea dell' arcidiocesi di Tirana-Durazzo
Amministratore apostolico Giovanni Peragine, B.
Amministratori apostolici emeriti Hil Kabashi, O.F.M.
Sacerdoti 8 di cui 2 secolari e 6 regolari
240 battezzati per sacerdote
Religiosi 10 uomini, 70 donne
Abitanti 1.443.013
Battezzati 1.923 (0,1% del totale)
Superficie 16.172 km² in Albania
Parrocchie 15
Erezione 11 novembre 1939
Rito romano e bizantino
Indirizzo Lagjja "Pavaresia", Rruga David Selenicasi, K.P. 4355, 9401 Vlorë, Shqipëria
Dati dall'Annuario pontificio 2020 (ch · gc)
Chiesa cattolica in Albania

L'amministrazione apostolica dell'Albania meridionale (in latino: Administratio Apostolica Albaniae Meridionalis) è una sede della Chiesa cattolica in Albania suffraganea dell'arcidiocesi di Tirana-Durazzo. Nel 2019 contava 1.923 battezzati su 1.443.013 abitanti. È retta dal vescovo Giovanni Peragine, B.

TerritorioModifica

L'amministrazione apostolica estende la sua giurisdizione sui fedeli sia di rito latino sia di rito bizantino della parte meridionale dell'Albania, che è popolata prevalentemente da cristiani ortodossi e da musulmani.

L'amministrazione apostolica comprende le prefetture di Argirocastro, di Berat, di Coriza, di Elbasan, di Fier e di Valona.

Sede dell'amministrazione apostolica è la città di Valona, dove si trova la pro-cattedrale di Santa Maria e San Luigi.

Il territorio è suddiviso in 15 parrocchie.

StoriaModifica

L'amministrazione apostolica fu eretta l'11 novembre 1939 con la bolla Inter regiones di papa Pio XII, ricavandone il territorio dall'arcidiocesi di Durazzo. Originariamente era suffraganea dell'arcidiocesi di Scutari (oggi arcidiocesi di Scutari-Pult).

È rimasta vacante durante il regime di Enver Hoxha. Dal 1992 al 1996 fu affidata alla cura pastorale del nunzio apostolico in Albania, Ivan Dias (poi cardinale).

Il 25 gennaio 2005 entrò a far parte della provincia ecclesiastica dell'arcidiocesi di Durazzo-Tirana (oggi arcidiocesi di Tirana-Durazzo).

Fin dalla sua fondazione l'amministrazione estende la propria giurisdizione anche sui fedeli della Chiesa greco-cattolica albanese.

Cronotassi dei vescoviModifica

StatisticheModifica

L'amministrazione apostolica nel 2017 su una popolazione di 1.443.013 persone contava 3.726 battezzati, corrispondenti allo 0,3% del totale.

anno popolazione sacerdoti diaconi religiosi parrocchie
battezzati totale % numero secolari regolari battezzati per sacerdote uomini donne
1950 4.400 ? ? 22 7 15 200 11
1997 2.474 1.910.000 0,1 16 5 11 154 16 72 14
2000 2.527 1.910.000 0,1 14 3 11 180 1 20 85 14
2001 2.655 1.910.000 0,1 14 3 11 189 1 18 89 14
2002 2.800 1.900.000 0,1 15 4 11 186 15 98 6
2003 3.000 1.900.000 0,2 14 4 10 214 15 97 9
2004 3.200 1.900.000 0,2 14 4 10 228 15 97 9
2007 3.600 1.927.000 0,2 11 1 10 327 15 88 9
2010 3.558 2.137.000 0,2 13 1 12 273 16 88 8
2014 3.596 2.140.000 0,2 8 1 7 449 11 82 11
2017 3.726 1.443.013 0,3 12 2 10 310 14 77 15
2019 1.923 1.443.013 0,1 8 2 6 240 10 70 15

BibliografiaModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Diocesi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di diocesi