Apri il menu principale
Hapoel Akko
Calcio Football pictogram.svg
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Trasferta
Colori sociali Flag blue HEX-0434B1.svg Blu
Dati societari
Città Acri
Nazione Israele Israele
Confederazione UEFA
Federazione Flag of Israel.svg IFA
Campionato Liga Leumit
Fondazione 1946
Proprietario Israele Dan Lobalski
Presidente Israele Haim Parboznik
Allenatore Israele Itzik Twizer
Stadio Stadio Municipale di Acri
(5.000 posti)
Palmarès
Si invita a seguire il modello di voce

L'Amutat Kaduregel Hapoel Akko (in ebraico: עמותת כדורגל הפועל עכו?), noto semplicemente come Hapoel Akko, è una società calcistica israeliana con sede ad Acri. Gioca nella Liga Leumit, la seconda serie del campionato israeliano.

StoriaModifica

Fondato nel 1946, il club gioca nelle serie minori fino all'inizio degli anni settanta. Nel 1973-1974, in seconda divisione (allora conosciuta come Liga Alef), disputa i playoff per la promozione in massima serie (allora chiamata Liga Leumit), ma termina in quinta posizione (su 6 squadre), non centrando l'obiettivo.

Nell'estate del 1974, la Liga Artzit rimpiazza la Liga Alef come seconda divisione del campionato israeliano (la Liga Alef diventa la terza divisione). Nel 1975-1976, l'Hapoel finisce secondo nella nuova lega ed è promosso per la prima volta in Liga Leumit, all'epoca la massima serie.

Nella Liga Leumit 1976-1977, la prima stagione al massimo livello nella storia dell'Hapoel Akko, la squadra arriva undicesima su 16, ottenendo la salvezza. Nella successiva stagione, tuttavia, l'Hapoel Akko vince solo due incontri, a fronte di otto pareggi e sedici sconfitte, giungendo ultimo e retrocedendo in Liga Artzit.

Negli anni novanta, l'Hapoel scende fino in Liga Alef (terza divisione). Nel 1998-1999, guadagna la promozione alla Liga Artzit (divenuta proprio nell'estate del 1999 la terza divisione, a causa della creazione della Ligat ha'Al, che andava a rimpiazzare la Liga Leumit come massima serie).

Nel 2003-2004, la squadra si classifica seconda e viene promossa in Liga Leumit. Nel 2005-2006, il club vince il suo primo trofeo, sollevando la Toto Cup di seconda divisione, battendo l'Hapoel Be'er Sheva per 5-3 ai tiri di rigore, dopo aver terminato l'incontro 0-0.

Nel 2008-2009, il club è promosso in Ligat ha'Al, la massima divisione.

Nel campionato 2009-2010, l'Hapoel Akko giunge terz'ultimo, venendo così inserito, secondo il nuovo regolamento adottato proprio in tale stagione, nei play-out. Qui, con 3 vittorie, un pareggio e una sconfitta, riesce a cogliere il quattordicesimo posto finale e la salvezza.

Nella stagione successiva l'Hapoel Akko si classifica nono nella stagione regolare. Viene così inserito nel torneo di metà classifica, ove conquista l'ottavo posto finale.

StadioModifica

Il Napoleon Stadium di Acri è stato il tradizionale impianto dell'Hapoel Akko durante gran parte della sua storia.

Durante le stagioni 2009-2010 e 2010-2011, essendo il Napoleon Stadium in ristrutturazione, l'Hapoel Akko ha giocato le proprie gare casalinghe al Green Stadium di Nazareth Illit, condividendolo il terreno con l'Hapoel Nazareth Illit, squadra di Liga Leumit.

All'inizio della corrente stagione 2011-2012, ha utilizzato l'Illut Stadium di Illut, condiviso con il Maccabi Ahi Nazareth. Successivamente, è potuto tornare ad Acri, ma nel nuovo Stadio Municipale.

PalmarèsModifica

Altri piazzamentiModifica

Secondo posto: 2008-2009
Terzo posto: 2004-2005

Rosa 2017-2018Modifica

Rosa 2013-2014Modifica

Rose delle stagioni precedentiModifica

AllenatoriModifica

Collegamenti esterniModifica

  • (HE) Sito ufficiale, su planetnana.co.il. URL consultato il 2 gennaio 2011 (archiviato dall'url originale il 20 dicembre 2010).
  Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio