Apri il menu principale
An Ba-ul
Nazionalità Corea del Sud Corea del Sud
Altezza 169 cm
Peso 66 kg
Judo Judo pictogram.svg
Società Namyangju City Hall
Palmarès
Olimpiadi 0 1 0
Campionati mondiali 1 0 3
Campionati asiatici 1 1 0
Universiade 2 0 0
Per maggiori dettagli vedi qui
Statistiche aggiornate al 27 settembre 2018

An Ba-ul[1] (hangŭl: 안바울; 3 marzo 1994) è un judoka sudcoreano, vincitore della medaglia d'argento nella categoria 66 kg a Rio de Janeiro 2016.

BiografiaModifica

Ha fatto parte della spedizione sudcoreana ai Giochi olimpici di Rio de Janeiro nella categoria 66 kg, in cui si è presentato da campione mondiale in carica. Giunto in finale con l'italiano Fabio Basile, ha perso l'incontro per via di un ippon ottenuto dall'avversario dopo soli 84 secondi di gara.[2]

PalmarèsModifica

Rio de Janeiro 2016: argento nei 66kg.
Astana 2015: oro nei 66kg
Budapest 2017: bronzo nella gara a squadre.
Baku 2018: bronzo nei 66 kg e nella gara a squadre.
Kuwait: argento nei 66 kg.
Hong Kong 2017: oro nei 66 kg.
Gwangju 2015: oro nella categoria -66kg[3].
Taipei 2017: oro nella categoria -66kg.
  • Mondiali juniores di judo
Cape Town 2011: argento nella categoria -60kg.
Liubiana 2013: oro nella categoria -60kg.

Vittorie nel circuito IJFModifica

Data Località Paese Categoria
30 ottobre 2015 Abu Dhabi   Emirati Arabi Uniti Gran Slam
20 febbraio 2015 Düsseldorf   Germania Gran Prix
27 maggio 2016 Guadalajara   Messico World Masters
10 febbraio 2018 Parigi   Francia Grand Slam

NoteModifica

  1. ^ Nell'onomastica coreana il cognome precede il nome. "An" è il cognome.
  2. ^ Olimpiadi Rio 2016, Basile vince l'oro, Giuffrida d'argento tra le donne, in la Gazzetta dello Sport, 7 agosto 2016. URL consultato il 7 agosto 2016.
  3. ^ I coreani fanno jackopt alle universiadi di Gwangju, in JudoInside, 6 giugno 2015. URL consultato il 18 settembre 2017.

Collegamenti esterniModifica