Utah Stars

squadra di pallacanestro americana della ABA (1967-1976)
(Reindirizzamento da Anaheim Amigos)
Utah Stars
Pallacanestro
Segni distintivi
Uniformi di gara
Casa
Trasferta
Colori sociali Rosso, bianco e blu
Dati societari
Città Salt Lake City
Nazione Bandiera degli Stati Uniti Stati Uniti
Campionato ABA
Fondazione 1967
Scioglimento 1976
Denominazione Anaheim Amigos
1967-1968
Los Angeles Stars
1968-1970
Utah Stars
1970-1976
Impianto Salt Palace
Palmarès
Titoli ABA 1 (Utah Stars)
Altri titoli 3 titoli di ABA Division (Playoffs) (1 Los Angeles, 2 Utah)
3 titoli di ABA Division (Regular Season) ( 3 Utah)

Gli Utah Stars furono una franchigia di pallacanestro della American Basketball Association, attiva, sotto diversi nomi e in diverse città, tra il 1967 e il 1976.

Anaheim Amigos modifica

La franchigia venne creata nel 1967 ad Anaheim, assumendo il nome di Anaheim Amigos. La stagione 1967-68 si chiuse con il penultimo posto nella ABA Western Division, e con un debito di 500.000 dollari accumulato dai proprietari.

Los Angeles Stars modifica

La franchigia venne quindi ceduta a Jim Kirst, che decise di trasferirla a Los Angeles, e di cambiare il nome in Los Angeles Stars. La prima stagione non fu molto positiva, ma in quella successiva, nonostante il quarto posto nel tabellone dei Playoffs del 1970, la squadra guidata da Bill Sharman riuscì a battere dapprima i Dallas Chaparrals e poi i Denver Rockets e a raggiungere le finali, dove fu però sconfitta dagli Indiana Pacers.

Utah Stars modifica

 
Zelmo Beaty nominato MVP dei Playoff 1971

Nel giugno del 1970, nonostante importanti prospettive sportive, la franchigia venne ceduta a Bill Daniels, che la trasferì a Salt Lake City, e che ne cambiò il nome in Utah Stars.

Zelmo Beaty dopo un anno in cui, com'era successo a Rick Barry, non aveva potuto scendere in campo a causa della decisione di un giudice per una clausola a favore dell'NBA, poté finalmente giocare. La prima stagione nello Utah fu coronata con la vittoria del campionato ABA 1971 contro i Kentucky Colonels per 4 gare a 3, dopo aver sconfitto precedentemente i campioni in carica degli Indiana Pacers in 7 partite, con il premio di MVP assegnato a Zelmo Beaty che chiuderà i playoff con 23,2 punti e 14,6 rimbalzi di media a partita.

La prima stagione a Salt Lake City registrò nelle 42 partite giocate in casa dagli Stars un totale di 262.342 spettatori, un record per l'ABA fino a quel momento.

Nelle due stagioni successive, nonostante altrettante vittorie della Western Division (Regular Season), la squadra fu sempre sconfitta nei playoffs dagli Indiana Pacers. Nella stagione 1973-74, riuscì a battere la formazione di Indianapolis e a raggiungere le ABA Finals 1974, dove però fu sconfitta dai New York Nets di Julius Erving.

La stagione 1974-1975, nonostante l'arrivo del futuro Hall of Fame Moses Malone arrivato direttamente dall'high school e la grande annata di Ron Boone da 25,2 punti a partita, gli Stars che avevano venduto Zelmo Beaty, Willie Wise e Jimmy Jones in estate non riusciranno a ripetere i risultati delle stagioni precedenti, anche se si qualificheranno per i playoff per la quinta volta consecutiva, venendo eliminati per 4 gare a 2 dai campioni della Western Division (Regular Season) dei Denver Nuggets.

I problemi finanziari del proprietario Bill Daniels, non collegati ai risultati della squadra, iniziarono a farsi sentire anche a seguito della sua campagna elettorale non andata a buon fine per diventare governatore dello stato del Colorado [1] tanto che, il 2 dicembre del 1975, dopo appena 16 partite, la Lega decise lo scioglimento della franchigia con i giocatori migliori che furono ceduti agli Spirits of Saint Louis, con cui in precedenza si era parlato di una possibile fusione fra le due franchigie.

Record stagione per stagione modifica

Campione ABA Campione di Division (Playoffs) Campione di Division (Regular Season)
Stagione V P % Play-off Risultati
Anaheim Amigos
1967-68 25 53 32,1 -
Los Angeles Stars
1968-69 33 45 42,3 -
1969-70 43 41 51,2 Vincono Semifinali Division
Vincono Finali Division
Perdono Finali ABA
Los Angeles 4, Dallas 2
Los Angeles 4, Denver 1
Indiana 4, Los Angeles 2
Utah Stars
1970-71 57 27 67,9 Vincono Semifinali Division
Vincono Finali Division
Vincono Finali ABA
Utah 4, Texas 0
Utah 4, Indiana 3
Utah 4, Kentucky 3
1971-72 60 24 71,4 Vincono Semifinali Division
Perdono Finali Division
Utah 4, Dallas 0
Indiana 4, Utah 3
1972-73 55 29 65,5 Vincono Semifinali Division
Perdono Finali Division
Utah 4, San Diego 0
Indiana 4, Utah 2
1973-74 51 33 60,7 Vincono Semifinali Division
Vincono Finali Division
Perdono Finali ABA
Utah 4, San Diego 2
Utah 4, Indiana 3
New York 4, Utah 1
1974-75 38 46 45,2 Perdono Semifinali Division Denver 4, Utah 2
1975-76 4 12 25,0 - -
Totale ABA 366 310 54,1
Playoff ABA 46 34 57,5 1 Titolo ABA

Membri della Basketball Hall of Fame modifica

Membri dei Los Angeles/Utah Stars nella Basketball Hall of Fame
Giocatori
Num. Nome Ruolo Stagione/i Introdotto
22 Moses Malone C 1974–1975 2001
35 Roger Brown 2 AP 1974–1975 2013
31 Zelmo Beaty C/AG 1970–1974 2016
Allenatori
Nome Ruolo Stagione/i Introdotto
Bill Sharman Allenatore 1968–1971 2004
Del Harris Assistente 1975–1976 2022

Cestisti modifica

Allenatori modifica

Legenda
PA Partite allenate
V Vittorie
S Sconfitte
V% Percentuale di vittorie
Ha trascorso l'intera sua carriera da allenatore ABA con i Colonels
Eletto nella Basketball Hall of Fame
Num. Nome Stagione/i PA V S V% PA V S V% Successi Ref.
Stagione regolare Playoff
Anaheim Amigos
1 Al Brightman 1967 36 12 24 .333 [2]
2 Harry Dinnel 1967–1968 42 13 29 .310 [3]
Los Angeles Stars
3 Bill Sharman 1968-1970 162 76 86 .469 17 10 7 .588 [4]
Utah Stars
Bill Sharman 1970-1971 84 57 27 .679 18 12 6 .667 1 Titolo ABA 1971 [4]
4 LaDell Andersen 1971-1973 168 115 53 .685 21 13 8 .619 [5]
5 Joe Mullaney 1973–1974 84 51 33 .607 18 9 9 .500 [6]
6 Bucky Buckwalter 1974–1975 56 24 32 .429 [7]
7 Tom Nissalke 1975 44 18 26 .409 6 2 4 .333 [8]

Palmarès modifica

Titoli ABA: 1

Utah Stars: 1971

ABA Western Division (Playoffs): 3

Los Angeles Stars: 1970
Utah Stars: 1971, 1974

ABA Western Division (Regular Season): 3

Utah Stars: 1971-72, 1972-73, 1973-74

Riconoscimenti individuali modifica

Note modifica

  1. ^ Utah Stars, su remembertheaba.com.
  2. ^ Al Brightman Coaching Record, in basketball-reference.com, Sports Reference LLC. URL consultato il 2 febbraio 2024.
  3. ^ Harry Dinnel Coaching Record, in basketball-reference.com, Sports Reference LLC. URL consultato il 2 febbraio 2024.
  4. ^ a b Bill Sharman Coaching Record, in basketball-reference.com, Sports Reference LLC. URL consultato il 2 febbraio 2024.
  5. ^ LaDell Andersen Coaching Record, in basketball-reference.com, Sports Reference LLC. URL consultato il 2 febbraio 2024.
  6. ^ Joe Mullaney Coaching Record, in basketball-reference.com, Sports Reference LLC. URL consultato il 2 febbraio 2024.
  7. ^ Babe McCarthy Coaching Record, in basketball-reference.com, Sports Reference LLC. URL consultato il 2 febbraio 2024.
  8. ^ Tom Nissalke Coaching Record, in basketball-reference.com, Sports Reference LLC. URL consultato il 2 febbraio 2024.

Altri progetti modifica

Collegamenti esterni modifica

  Portale Pallacanestro: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pallacanestro